ADV sui canali kids raccolta in calo

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

ADV: sui canali kids raccolta in calo

I canali televisivi tematici rivolti ai bambini e ai ragazzi sono un terreno da sempre appetibile per gli investitori pubblicitari, eppure nell’ultimo periodo la raccolta è in calo. A dirlo sono i dati Nielsen che fanno due discorsi distinti tra audience e raccolta pubblicitaria.

L’audience dei canali televisivi per bambini e ragazzi è in crescita ma la pubblicità sembra mietere sempre meno risultati. Parla chiaro Nielsen spiegando che la cosiddetta gallina dalle uova d’oro, sembra non avere più lo charme di una volta.

Il fatto è che l’offerta televisiva per i più piccoli, sia essa sui canali satellitari o su quelli del digitale terrestre, è in continuo aumento, mentre la raccolta pubblicitaria collegata ha subito una battuta d’arresto dopo il grande incremento ottenuto nel biennio 2020.

Infatti, in questi due anni, la raccolta è passata da 24 milioni di euro a 68 milioni euro, un’impennata che in termini percentuali è valutata nel +86,3 per canto. Se invece andiamo a guardare i risultati del primo bimestre del 2020, scopriamo che la situazione è cambiata molto: sono stati raccolti infatti, soltanto 6,4 milioni di euro tra gennaio e febbraio, che sono il 25 per cento in meno rispetto allo stesso bimestre del 2020.

Tag: pubblicità

Facebook e opzioni binarie: stretta pubblicitaria

Dopo le tante (purtroppo) truffe di piattaforme trading senza licenza, Facebook ha deciso di vietare la pubblicità per gli operatori di opzioni binarie, oltre che alle cripto e alle ICO….

di Daniele Pace – 28 Febbraio 2020

Azioni: record nelle valutazioni del Real Madrid

Lo sport è sempre stato un territorio d’investimento molto importante, non solo per chi scommette sull’esito delle partite ma anche per chi vuole partecipare allo sviluppo finanziario di una squadra…

di Luigi Boggi – 22 Luglio 2020

Pubblicità: cresce a luglio Mediaset

Sono stati presentati i palinsesti di Mediaset e per la prima volta si parla anche della chiusura dell’anno in positivo per la crescita delle pubblicità. Una notizia importante per gli…

di Luigi Boggi – 15 Luglio 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

ADV: new deal della pubblicità Facebook

Facebook ha attraversato un momento molto burrascoso a livello societario e finanziario, infatti, nell’ultima riunione societaria, lo stesso Zuckerberg ha spiegato che l’esperienza di Wall Street non è stata positiva….

di Luigi Boggi – 30 Giugno 2020

ADV: sui canali kids raccolta in calo

I canali televisivi tematici rivolti ai bambini e ai ragazzi sono un terreno da sempre appetibile per gli investitori pubblicitari, eppure nell’ultimo periodo la raccolta è in calo. A dirlo…

di Luigi Boggi – 9 Maggio 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Spot in calo per i canali kids

In questo articolo
Storia dell’articolo

Questo articolo и stato pubblicato il 09 maggio 2020 alle ore 15:53.

Audience in crescita, ma gli investimenti pubblicitari hanno segnato il passo nei primi mesi dell’anno anche sui canali televisivi per bambini.
La gallina dalle uova d’oro ha dunque smesso il suo ruolo? Verrebbe da pensare questo in base alle elaborazioni su dati Nielsen che comunque, va detto, prendono a esame una parte della pletora di canali che garantiscono l’offerta kids su satellite e digitale terrestre. In definitiva la raccolta и passata dai 24 milioni nel 2020 ai 68 milioni circa di fine 2020.
Solo fra 2020 e 2020 и stata registrata un’impennata dell’86,3 per cento. Focalizzando l’attenzione ai soli primi due mesi dell’anno, la situazione и risultata ben diversa. L’ultimo dato perт – quello relativo al primo bimestre del 2020 – и a ogni modo risultato in controtendenza. E i dati sono certamente d’impatto: i 6,4 milioni raccolti nel primo bimestre dell’anno sono il 25% in meno rispetto a quelli di gennaio-febbraio 2020. Solo un anno prima c’era stato un raddoppio. «Bisogna attendere il dato di fine anno per trarre le conclusioni. Certo – afferma Vittorio Bonori, ad della centrale media Zenith Optimedia – i canali per bambini restano un contenitore importante per comunicare a un certo target. In aggiunta, occorre tener conto che c’и sempre una maggiore, giusta, sensibilitа delle aziende nei confronti del pubblico bambini». Certo, «c’и la crisi e le aziende stanno di sicuro rivedendo le loro politiche d’investimento».

Di diverso segno il risultato dell’audience, anche se il livello di ascolti ha subito un rallentamento nel suo trend di crescita. E infatti, secondo le elaborazioni dello Studio Frasi su dati Auditel, la crescita di fine 2020 nell’audience media total si и fermata al 2,3% contro il + 51,3% di fine 2020. Nei soli primi due mesi dell’anno, l’aumento comunque c’0и stato, ma ben inferiore al +24% di un anno prima.
Guardando agli operatori, i primi due mesi dell’anno sono statio negativi, in termini di audience come di raccolta pubblicitaria, per i canali kids di Mediaset (Boing e Cartoonito) e di Switchovermedia (Frisbee e K2). Nel primo caso -14% di audience e -27,8% di raccolta, a quota 2,2 milioni. Nel secondo -11,6% per audience e -32,8% per la raccolta pubblicitaria (2,7 milioni). Ad avere risultati positivi sono i canali Disney (+2,5% gli investimenti e +19,6% l’audience) e quelli della Rai (+5,4% gli investimenti, a quota 1 milione e + 61,2% di audience). Disney Channel nel primo caso e Yoyo nel secondo hanno fatto da vero, positivo, ago della bilancia.
«La composizione del fatturato pubblicitario dei nostri canali – ha spiegato Federico Di Chio, vicedirettore generale contenuti Mediaset – vede una stagionalitа che per noi non и premiante nei primi due mesi dell’anno. La parte preponderante la realizziamo fra settembre e dicemre». Detto questo, Di Chio mette in evedenza che «in un momento di contesto economico negativo i due canali stanno andando con il freno a mano». Ma ora, con l’accordo rinnovato con Turner dal primo aprile Mediaset и pronta a dare battaglia per i porssimi mesi».

LA TV PER BAMBINI

+7,6% – Audience in aumento
L’audiende media rilevata и salita anche se meno degli anni precedenti

67,9 milioni – La raccolta nel 2020
Alla fine dello scorso anno gli spot erano saliti dell’86,3%

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: