Apple-Amazon prima sfida alla Mela – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Apple-Amazon: prima sfida alla Mela

In questi giorni Amazon ha lanciato anche in Italia il suo archivio mp3 che si propone di fare una concorrenza spietata ad iTunes della Apple. La sfida tra le due aziende sembrava quasi propendere verso la “libreria” digitale ma la borsa ha segnato un verdetto differente.

La giornata di Wall Street, ieri, è stata molto burrascosa visto che molti investitori hanno provato ad anticipare il mercato prendendo spunto dai risultati di bilancio e da alcuni dati macroeconomici, quali ad esempio i sussidi di disoccupazione.

Ma nella giornata di oggi ci si aspetta qualche suggerimento in più riguardo i trend finanziari in virtù della pubblicazione dei dati sul Pil americano. Ci si deve attendere anche qualche oscillazione verso il basso quando saranno diffusi a novembre i dati sull’occupazione. Circa 80 ad americani, infatti, hanno già dato l’allarme deficit per le loro aziende.

Dopo la chiusura delle borse, comunque, sono arrivati i dati trimestrali di Apple ed Amazon. L’azienda di Cupertino aveva chiuso con un lieve ribasso, -1,14 per cento che si è trasformato nello 0,61% nel dopomercato. Amazon, invece, ha registrato perdite più ingenti con un -2,4% alla chiusura di Wall Street, che si è trasformato in un -8,6% nel dopo mercato.

Potremmo concludere che convince la presentazione dell’iPad Mini e degli altri prodotti Apple, mentre preoccupano le perdite in termini di fatturato del colosso delle vendite online.

Tag: amazon

Il mercato degli ebook cresce sempre di più

Ottime notizie per i trader. Coloro i quali desiderano investire, possono farlo nuovamente anche sul mercato degli ebook, che ha in Amazon e in altre aziende di punta (tra…

di Luigi Boggi – 10 Ottobre 2020

Amazon non punta più sulla Germania e apre nuovi mercati

Sta per terminare, molto male, il rapporto tra Amazon e la Germania. trattamento salariale che la società di Jeff Bezos prevede per i dipendenti tedeschi non soddisfa questi ultimi. Dopo…

di Luigi Boggi – 2 Ottobre 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Apple-Amazon: prima sfida alla Mela

In questi giorni Amazon ha lanciato anche in Italia il suo archivio mp3 che si propone di fare una concorrenza spietata ad iTunes della Apple. La sfida tra le due…

di Luigi Boggi – 26 Ottobre 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Opzioni binarie: in Italia tiene l’Eni

Chi investe in opzioni binarie, sempre più spesso, lega i propri investimenti al mercato ForEx, oppure al mercato azionario, puntando sull’innalzamento o sull’abbassamento delle quotazioni di alcuni titoli. Nel nostro paese, un investimenti ancora sicuro è il titolo Eni.

Si sa che chi investe i propri risparmi nelle opzioni binarie, si aspetta un rendimento alto e si aspetta anche di correre pochissimi rischi. Ecco allora che conoscere quali sono le aziende che sul mercato si difendono meglio, è sempre un punto a favore dell’investitore.

Per scoprire l’azienda fiore all’occhiello della finanza del Belpaese, ci siamo affidati questa volta a Mediobanca che ha preso in esame i conti 2020 di ben 3.559 imprese. In evidenza ci sono sicuramente l’Eni e la Fiat, ma si può anche avere come riferimento negativo Telecom.

L’Eni è l’azienda che ha il giro d’affari più grande, visto che muove qualcosa come 109,6 miliardi di euro, in aumento di 11 punti percentuali sul 2020. Al secondo posto ci sono Chrysler e Fiat con un fatturato di 84,4 miliardi di euro e sul terzo gradino del podio c’è l’Enel che con il suo fatturato di 77,6 miliardi di dollari, perde la seconda posizione.

Eni guida le classifiche anche in termini di risultato netto, mentre sul mercato occupazionale fa la differenza Poste Italiane.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: