Brexit ed opzioni binarie – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Brexit ed opzioni binarie

Il trading binario sta accrescendo la sua popolarità e questo succede sia tra gli operatori finanziari esperti che tra i neofiti. È certamente un modo intuitivo per speculare su vari asset con profitti predefiniti e rischi sufficientemente calcolati, ha due possibilità di scelta e viene considerato uno delle opzioni finanziarie più semplici per fare trading online: ora, però, le opzioni binarie e Brexit devono… fare i conti.

In questo periodo, come la maggior parte della gente sa, sia la finanza che tutti i settori in generale, sono stati sconvolti dalla “onda anomala” Brexit che si sta “muovendo” in varie direzioni e sta portando scompiglio un po’ qui ed un po’ là e, di conseguenza anche le opzioni binarie e Brexit avranno a confrontarsi: bisognerà vedere in che modo e con che influenza ed impatto i mercati recepiranno questa “storica uscita” della Gran Bretagna dall’Unione Europea.

La maggior parte dei broker di opzioni binarie sono registrati a Cipro e regolamentati in Europa da parte della Cyprus Securities and Exchange Commission (leggesi CySEC). Prima dell’onda anomala Brexit qualsiasi broker registrato in uno dei Paesi dell’Unione Europea era in grado di proporre i propri servizi allo stesso modo in tutti gli altri Paesi Membri.

I broker di opzioni binarie, ora che il Regno Unito ha preso la sua decisione, potrebbero essere costretti a richiedere alle Autorità britanniche una nuova licenza per offrire legalmente i propri servizi ai clienti inglesi e questo si vedrà nel tempo dato che è ancora tutto alquanto nebuloso sia nei rapporti opzioni binarie e Brexit sia in qualsiasi altro settore poichè questa decisione ricadrà a cascata su tutti i settori diversi.

Senza dubbio, i broker dovranno presentare documenti e nuove licenze alla Finanzial Conduct Authority in modo da essere in regola e fornire servizi regolamentati ai trader inglesi.

Le Conseguenze della Brexit sulle Opzioni Binarie

Negli ultimi giorni un fatto in particolare ha sconvolto il mercato finanziario, oltre a toccare moltissimi altri aspetti della politica riguardante l’Unione Europea: si tratta del caso Brexit, che sta smuovendo gli animi di molti euroscettici che si scontrano con chi invece si dichiara a favore della comunità.

In Cosa Consiste la Brexit

Per Brexit si intende appunto il risultato di un referendum tenutosi in Inghilterra, durante il quale la maggioranza dei cittadini ha votato per l’abbandono dei patti che legano questa all’Unione Europea; le percentuali dei risultati sono state comunque molto vicine e poco nette, in quanto chi ha votato per la “leave” ha raggiunto a malapena il 52% dei voti, contro i 48,1% di chi avrebbe scelto col proprio voto di restare.

L’effetto della Brexit sull’Economia

Chiaramente questo fenomeno ha un forte impatto sul piano finanziario, oltre a quello economico e politico, che porta insicurezza in tutti i campi. Nel caso della finanza appunto questo periodo di instabilità ha determinato panico e ondate di speculazioni. Si prevede un ribasso delle borse del vecchio continente, un dato di fatto che a sua volta produce ulteriori speculazioni che mettono sotto pressione i titoli bancari dei paesi.

L’Andamento Economico e le Opzioni Binarie

Per poter investire in modo ragionato una somma di denaro nelle opzioni binarie è necessario saper calcolare e leggere l’andamento dei prezzi di borsa, cosa che in un momento storico come questo può apparire molto difficile.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

In questo momento può essere molto vantaggioso puntare sulle opzioni binarie, per volgere a proprio favore l’insicurezza che caratterizza il mercato adesso, cercando di facilitarsi i guadagni. Chiaramente non è così facile come a dirsi, in quanto per poter diventare dei trader professionisti o quasi è necessario accumulare l’esperienza che serve per potersi assumere la responsabilità di muovere ingenti somme di denaro in un colpo solo, rischiando di perdere tutto in una frazione di secondo. Infatti le opzioni binarie si chiamano così proprio per la loro peculiare caratteristica di concedere solamente due risultati secchi: o vincita o perdita. In ogni caso, questo tipo di trading online è molto più sicuro rispetto ad altri, in quanto permette di scegliere di investire anche una quota non troppo elevata di denaro, in base ai parametri stabiliti dai broker a cui scegliete di affidarvi.

Le opzioni binarie lasciano un margine di scelta discreto legato anche alle strategie da adottare per gli investimenti su queste piattaforme di trading online; infatti si può optare per diversi tipi di metodi di investimento, ciascuno dei quali porta dei pro e dei contro, come per tutte le cose. Le strategie sono tra le più svariate, ed includono azioni diverse: si può optare per tecniche che lasciano poco margine di scelta e con le quali l‘utente trader deve solamente stabilire la quota da investire, mentre per il resto saranno dei motori automatici a calcolare quando è il momento più opportuno per ultimare l’ingresso in base all’andamento di mercato. Altri preferiscono avere il gioco sotto controllo e stabilire da sé quando investire, in base alla lettura dei grafici, sui quali c’è comunque grande scelta in base ai dati che vogliamo che leggano. Si può anche stabilire la durata della puntata, scegliendo di ritardarla il più possibile o, al contrario, puntare sulle strategie che durano pochi minuti o addirittura 60 secondi.

Ogni fatto importante che coinvolge gli stati ha una forte ripercussione sul piano economico; di conseguenza sia i trader professionisti che chi si sta appena approcciando a questo mondo così eccitante che ruota intorno alle opzioni binarie, dovrebbero tenere in considerazione un piano generico di quello che succede nel mondo senza trascurare le conseguenze che può avere sulla borsa.

Differenze tra opzioni binarie e opzioni vanilla

Dicembre 15, 2020 by Redazione

Le opzioni binarie, introdotte sul mercato degli strumenti finanziari recentemente, hanno una differenza fondamentale rispetto ad altri derivati. Tale differenza è rappresentata dalla semplificazione del contratto, mantenendo invariata l’idea alla base. È riscontabile una similitudine con le opzioni vanilla, però la differenza è presente nei termini del contratto. L’opzione binaria è nota anche come opzione digitale, visto che il contratto si può concludere con due soli risultati e questa è la principale differenza tra le due opzioni. L’opzione vanilla ha un solo risultato standard. Quando un trader opta per l’opzione binaria, il profitto di questa opzione è predeterminato. L’importo sarà versato al trader al termine del periodo di tempo stabilito e a seconda del movimento dei prezzi. L’opzione vanilla ha un prezzo strike, ha caratteristiche standard e una scadenza fissa. In caso di opzione binaria il profitto è fisso ed è stabilito al momento di investire. In caso di opzione vanilla è variabile. Il trader ottiene il profitto stabilito in precedenza, quando il contratto finisce “in the money” nel caso di un’opzione binaria, mentre per un’opzione vanilla, otterrà l’importo superiore al prezzo strike.

La differenza tra le due opzioni potrebbe anche essere vista dal punto di vista “out of the money”. Se il trader preferisce acquistare un’opzione binaria con “out of the money”, potrebbe acquistare un’opzione vanilla con “out of the money” ad un tasso più conveniente. Deve ricordare che in questo caso il prezzo strike e la data di scadenza dovrebbero essere gli stessi. La differenza potrebbe derivare dal profitto, che è predeterminato in un’opzione binaria, mentre il profitto non è fisso in un’opzione vanilla. Il movimento di prezzo gioca un ruolo importante nella differenza tra le due opzioni.

Le opzioni binarie sono oggetto di trading in larga misura in tutto il mondo. Il motivo è che i prezzi di tali opzioni sono facilmente disponibili. Derivano il valore dall’indice dei prezzi al consumo. Nel caso delle opzioni vanilla, i prezzi non sono facilmente disponibili. I trader di opzioni binarie possono modificare la posizione da “out of the money” a “in the money”, in relazione al movimento del prezzo del sottostante. Nel caso di opzioni vanilla un trader ha una probabilità molto scarsa di modificare la posizione. Oltre a queste differenze, i criteri di pagamento di entrambe le opzioni sono molto simili. Non c’è pagamento di profitti, nel caso in cui il contratto di un’opzione binaria sia scaduto “out of the money”.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: