Caffè, petrolio e acciaio, quel che succede sul mercato

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Petrolio, acciaio e caffè: i trend di fine anno

Il mercato delle materie prime, in questo scorcio di fine anno è attraversato da modifiche profonde. La prima di cui abbiamo fornito un resoconto è quella dei semi di soia il cui prezzo è calato vertiginosamente dopo l’annullamento di importanti ordini provenienti dalla Cina.

Adesso prendiamo brevemente in esame quello che sta succedendo al petrolio, all’acciaio e al caffè.

Petrolio. Petrochina, che è la divisione della Cnpc (China National Petroleum Corp) ha deciso di avviare le trattative per rilevare la quota di Exxon Mobil in Iraq, presso lo giacimento di West Qurna-1. Questo giacimento è stato messo in vendita dall’azienda a stelle e strisce che ha deciso di concentrare i traffici sul Kurdistan. Si prevede quindi che la Cina diventi per l’Iraq il partner privilegiato.

Acciaio. La produzione di acciaio, anche a novembre, è cresciuta del 5,1 per cento portandosi a 122 milioni di tonnellate. Tutto anche in questo caso si lega all’accelerazione della produzione sul versante asiatico dove in Cina, ad esempio, l’output è aumentato del 13,7 per cento. La produzione d’acciaio è invece rallentata sia negli Stati Uniti, sia in Europa.

Caffè. In Brasile il raccolto di caffè è stato di 50,8 milioni di sacchi da 60 chili. Si può parlare di record.

Tag: acciaio

Caffè, petrolio e acciaio, quel che succede sul mercato

Il mercato delle materie prime, in questo periodo, è condizionato molto dalla Cina. In primo luogo spicca la decrescita delle quotazioni dei semi di soia che abbiamo preso in esame…

di Luigi Boggi – 24 Dicembre 2020

Acciaio: produzione in calo ma non per l’Ilva

Una delle più grandi acciaierie d’Europa, l’Ilva, sta per avviare un piano di arresto progressivo della produzione e nello stesso tempo si scopre che la produzione di acciaio è diminuita…

di Luigi Boggi – 26 Settembre 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Il mercato del caffe’

FedericaDuri

Published on Apr 19, 2020

Cosa c’è dietro una delle bevande più bevute al mondo? Prodotto secondo nel commercio internazionale solo a quello Petrolio?

  • 3 Comments
  • 2 Likes
  • Statistics
  • Notes
  1. 1. IL MERCATO DEL CAFFE’ Nel Supermercato Mondiale
  2. 2. Il caffè è una delle bevande più famose al mondo, è uno deimaggiori mercati mondiali con petrolio ed acciaio, lotroviamo sulle nostre tavole tutte le mattine quando andiamoa fare colazione. E’ uno dei prodotti più commerciati nei Bar,ed uno dei prodotti maggiormente rinomati del nostropaese… Ma ci siamo mai chiesti cosa sia e da dove venga?
  3. 3. La bevanda del caffè si ottiene con la macinazione dei semi di una preziosa pianta:La pianta del caffè, esistente in più di 100 specie, le più pregiate delle quali sono – Coffea Arabica – Coffea Liberica – Coffea Robusta Quando viene raccolta si presenta come una bacca di color rosso acceso
  4. 4. Il seme al suo interno è composto da due parti:i nostri chicchi di caffè Dopo le fasi di produzione di 1) Raccolta 2) Decorticazione, ovvero la separazione della buccia dal seme 3) Torrefazione, ovvero la tostatura …Diventeranno i chicchi di caffè che tutti conosciamo
  5. 5. I maggiori produttori di caffè:
  6. 6. I maggiori produttori di caffè: America Meridionale 46% 16% 1% America Centrale 19% 46% Asia 15%18% Africa 16% 19% Oceania 1%
  7. 7. E’ risorsa Maggiori essenziale per: paesi produttori: Uganda  Brasile 35,6 % Burundi  Colombia 12,5 % Ruanda  Indonesia 6,8 %  Vietnam 6,3 % Etiopia  Messico 4,9 % Madagascar  Costa d’Avorio 3,7 % Tanzania  Guatemala 2,8 % Rep. Centrafricana  Altri 34,2 %
  8. 8. Prezzi del caffè: Dovrebbero essere STABILI e fissi, poiché per via delle oscillazioni di prezzo questi paesi, o i singoli contadini possono ritrovarsi sul lastrico da un momento all’altro Ma nella pratica così non è. Infatti i prezzi sono: Sensibili alle leggi di domanda e offerta (cataclismi) Sensibili alle speculazioni sui mercati finanziari poste in essere dalle Multinazionali Sensibili a questioni politiche, a scelte delle Multinazionali, ad accordi commerciali
  9. 9. Caso dell’ACCORDO SUL CAFFE’ Fino al 1989 stabiliva: – il prezzo del caffè – quanto ciascun produttore poteva immettere sul mercato Nel 1989 su pressione delle Multinazionali viene dismesso. Dal 1980 al 2002 il prezzo del Caffè “crudo” è così diminuito del 70 %!
  10. 10. I produttori possono essere: Grandi e Medi proprietari: – Grandi appezzamenti di terreno circa 1000 ettari che equivalgono a 1500 campi di calcio – Contadini lavorano in pessime condizioni – Vendono direttamente agli esportatori/Multinazionali Piccoli proprietari: – piccoli appezzamenti di terreno circa 1 ettaro, equivalente a poco più di un campo di calcio – Vendita attraverso intermediari
  11. 11. Due diversi canali di vendita: Piccolo ProprietarioGrande proprietario Commerciante Locale (Raccolta a Domicilio) Multinazionale Grossista Mercato Mondiale Multinazionale Mercato Mondiale
  12. 12. Due diversi tipi di RICATTO:Il Prezzo del caffè dovrebbe essere stabilito dal GOVERNO.Ma quel prezzo non viene rispettato. Perchè: 1) Il grande proprietario è sottoposto alle logiche (ricatto) del prezzo solo da parte della Multinazionale 2) Il piccolo proprietario (preoccupato dal rischio di non vendere il suo raccolto e sommerso dai debiti, pur di venderlo accetta un prezzo piu basso) … sottosta al prezzo stabilito dal commerciante locale … che sottosta al prezzo stabilito dal Grossista … che sottosta al prezzo stabilito dalla Multinazionale
  13. 13. Ripartizione dei Ricavi: Pacchetto di Caffè – 87 % attori del nord – 10 % attori del sud – 3 % contadini Piccolo proprietario – Su 1 ettaro di terreno un raccolto di circa 450 Kg – Circa 1800 pacchetti di caffè – Vendita al dettaglio di 2.50 €
  14. 14. Sui grandi numeri la forbice è ancora più evidente:Su 5 raccolti – 23500 euro al Nord (Mercedes Classe A) – 2700 euro al Sud (Scooter di bassa qualità) – 810 euro ai contadini (Un I-phone)
  15. 15. Condizioni dei lavoratoriI lavoratori vivono con le loro famiglie in baracche fatte di legno paglia e pali, prive di servizi igienici. Lavorano almeno 10 ore al giorno 7 giorni la settimana, sempre a contatto con pesticidi che irrorano sulle piantagioni senza avere vestiario protettivo. Spesso bevono lacqua dagli stessi contenitori che hanno contenuto lo stesso liquido velenoso.I loro bambini spesso non vanno a scuola e li seguono nelle piantagioni.Vengono pagati circa 50 centesimi al giorno. Spesso non riscuotono nulla, anzi si indebitano, poichè il salario è più basso del vitto che ricevono vivendo nella piantagione.Proprio per via di questa spirale diventano schiavi, e non sono più liberi di lasciare la piantagione.

LinkedIn Corporation © 2020

Share Clipboard

Public clipboards featuring this slide

Select another clipboard

Looks like you’ve clipped this slide to already.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: