Cardano ADA criptovaluta valore cos’è come comprare opinioni

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Cardano ADA criptovaluta valore cos’è come comprare opinioni

Cardano ADA criptovaluta offre agli utenti una blockchain pubblica decentralizzata e un progetto di criptovaluta open source completa.

Al momento, Cardano sta lavorando a una piattaforma di contratta intelligente come Ethereum .

Una volta completato, questo fornirà funzionalità più avanzate rispetto a qualsiasi altro protocollo sviluppato finora.

Continua a leggere e potrai entrare dietro alle quindi della misteriosa Cardano criptovaluta di cui tutti parlano nel web e sui forum.

Chi c’è dietro a Cardano ADA criptovaluta?

Tre organizzazioni stanno lavorando insieme per creare Cardano criptovaluta.

  • La Fondazione Cardano ha sede in Svizzera. Questa società indipendente è progettata per supportare gli utenti Cardano e collaborare con le autorità in materia di trading e normativa.
  • IOHK è leader nello sviluppo e nella ricerca di criptovalute e ha il contratto per lo sviluppo di piattaforme fino al 2020.
  • Infine, Emurgo investe in startup e aiuta le imprese commerciali a costruire sulla blockchain Cardano ADA esistente.

Il sito ufficiale lo puoi trovare qui: www . cardanohub . org

Che cosa fa della Criptovaluta Cardano ADA una criptomoneta unica nel suo genere?

Tra tutte le tecnologie blockchain, Cardano criptovaluta è la prima piattaforma basata su blockchain che deriva da un approccio orientato alla ricerca e dalla filosofia scientifica.

Invece di presentare un semplice white paper basilare come tutte le criptomonete, Cardano ha presentato una serie di articoli accademici agli investitori. Il team dietro lo sviluppo di Cardano è un collettivo globale di ricercatori e ingegneri esperti.

Il team di Cardano ADA criptovaluta ha adottato questo approccio unico perché riconosce che la tecnologia deve essere flessibile, scalabile e sicura se milioni di utenti sono in grado di trarne vantaggio. Per questo motivo, il team ha posto l’accento sul rigore scientifico nello sviluppo di Cardano e della criptovaluta Ada.

Un altro modo in cui Cardano ADA criptovaluta si distingue è che sarà in grado di bilanciare le esigenze degli enti di regolamentazione e degli utenti durante il lavoro in materia di privacy e regolamentazione.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Pertanto, Cardano dovrebbe introdurre un nuovo tipo di calcolo regolamentato che consenta una migliore integrazione finanziaria attraverso il suo accesso aperto.

Cardano criptovaluta offre una piattaforma tecnologica

Oltre ad offrire una criptovaluta, che si chiama Ada, Cardano ha una piattaforma tecnologica di ultima generazione. Una volta completata individui privati, governi e altre organizzazioni potranno eseguire applicazioni finanziarie in tutto il mondo ogni giorno.

Il team sta costruendo la piattaforma con una serie di livelli, in quanto ciò consente flessibilità per futuri aggiornamenti e una manutenzione più semplice. Il progetto inizia con il livello base che verrà utilizzato per eseguire Ada, la criptovaluta.

Dopo questo, il team costruirà una serie di livelli di computer che gestiranno i contratti intelligenti, che sono gli accordi legali digitali alla base del business e del trading futuri. Inoltre, Cardano eseguirà dapps, o applicazioni decentralizzate che funzionano usando una blockchain invece di essere controllate da una parte solamente.

Che cosa dovrei sapere sulla criptovaluta Ada per non essere truffato?

Ada è la criptovaluta di Cardano e viene utilizzata per ricevere e inviare fondi digitali. Gli sviluppatori pensano che il denaro digitale, come Ada, sarà il denaro del futuro.

Consente trasferimenti diretti rapidi con sicurezza garantita, grazie alla crittografia. Per utilizzare Ada, gli investitori devono utilizzare il portafoglio Daedalus, che è un portafoglio gerarchico deterministico, multipiattaforma e sicuro progettato specificamente per questa criptovaluta.

Il portafoglio è semplice da installare e ti consente di visualizzare tutto e persino cercare le transazioni. Lo usi per visualizzare informazioni specifiche riguardanti lo stato della blockchain. Dispone inoltre di password di spesa crittografate e chiavi private per una maggiore sicurezza e la possibilità di essere esportato in un certificato cartaceo per la conservazione a freddo.

Il rimborso di Ada può avvenire tramite certificati di rimborso non crittografati o crittografati e gli utenti possono configurare il livello di sicurezza delle transazioni.

Il team di sviluppatori di Cardano sta lavorando per aggiungere il supporto per Ethereum Classic e Bitcoin e per creare un portafoglio mobile per iOS e Android.

Stanno anche lavorando su un negozio di applicazioni che includa il supporto per quasi tutte le criptovalute e le applicazioni create dalla community che consentirà ai possessori di Ada di generare blocchi e guadagnare di più.

Come comprare Cardano ADA criptovaluta? E quanto vale un Cardano in tempo reale?

Attualmente, è possibile acquistare o vendere cryptocurrency Ada tramite uno dei numerosi Exchange di criptovalute, con l’elenco in costante crescita. La criptovaluta sarà infine disponibile in alcuni sportelli bancomat in Giappone.

Quelli con Ada potranno anche optare per una carta di debito Cardano, che ti consente di utilizzarla come qualsiasi altra valuta. I fondi vengono convertiti automaticamente nella valuta locale per un utilizzo senza interruzioni.

La carta di debito sarà connessa a un’applicazione, in modo da poter tracciare le transazioni e il saldo di Ada.

Attualmente non è possibile acquistare ADA con valuta “Fiat”, cioè euro o dollari, quindi è necessario acquistare prima un’altra valuta – i più facili da acquistare sono Bitcoin o Ethereum che puoi comprare in IQ OPTION utilizzando un bonifico bancario o un acquisto con carta di debito / credito e poi scambiare quello ottenuto per ADA ad uno Exchange come Binance.

Come registrarsi a Plus500

Per chi vuole comprare per la prima volta delle criptovalute, ti consigliamo di utilizzare Plus500 per effettuare il tuo primo acquisto: è facile da usare, completamente regolamentato in Europa e registrato CONSOB in Italia, quindi sai che è uno dei luoghi più sicuri e affidabili per l’acquisto di criptovaluta.

Plus500 offre la possibilità di acquistare Bitcoin, Ripple ed Ethereum con una carta di credito o di debito o inviando un bonifico bancario. Le commissioni sono vantaggiose anche per le carte di credito e Postepay e riceverai la tua criptovaluta all’istante.

Dovrai effettuare una verifica dell’identità al momento della registrazione, in quanto devono rispettare rigorose linee guida finanziarie.

Assicurati di utilizzare il formulario corretto per iscriverti che puoi trovare anche sotto all’articolo, potrai provare una demo gratis e aprire un conto anche con solo 100 euro o dollari.

Plus500 ti invierà quindi un link via e-mail per verificare il tuo account e-mail, una volta fatto clic sul link nell’e-mail, sarai indirizzato a una pagina di verifica. Devi quindi aggiungere il tuo numero di telefono e caricare una scannerizzazione del tuo documento di identità, che può essere un passaporto, una patente di guida, ecc.

Inoltre devi aggiungere i dettagli del pagamento, in modo da poter aggiungere il tuo conto bancario o una carta di debito o carta di credito come richiesto – dopo un breve periodo il tuo account verrà quindi verificato e potrai quindi effettuare il tuo primo acquisto.

Per avere maggiori info sui documenti che devi fornire puoi leggere le 5 cose da sapere su Plus500 qui >>

Come comprare Ethereum, Bitcoin o Ripple in modo semplice e immediato

Per questa guida, acquisteremo Ethereum per scambiare la nostra criptovaluta di destinazione. La ragione di questo è che ha commissioni molto più economiche rispetto a bitcoin per l’invio e la transazione avviene anche molto più velocemente.

Ti verrà chiesto di confermare la transazione. Puoi comprare criptovalute Bitcoin, Ethereum, Ripple anche con carta di credito o carta di debito o ricaricabili. Una volta completato, la tua criptovaluta verrà aggiunta al tuo account.

Come comprare la criptovaluta ADA at Binance e cos’è l’algoritmo Ouroboros

Ora puoi inviare il tuo Bitcoin a Binance per fare il tuo acquisto di ADA, iscriversi è facile e puoi acquistare sul loro Exchange.

All’interno di Cardano, troverai un nuovo algoritmo per il mining proof-of-stake, noto come Ouroboros. Questo algoritmo determina in che modo i vari nodi raggiungono un consenso sulla rete.

Rappresenta una significativa innovazione nel mondo della tecnologia blockchain ed elimina la necessità di un protocollo proof-of-work che consumi energia. Poiché il consumo di energia è ciò che impedisce l’utilizzo più ampio del blocking in blockchain, Ouroboros rappresenta un progresso importante.

Il sistema Ouroboros è stato progettato da un team con il professor Aggelos Kiayias, lo scienziato capo IOHK, ed è il primo protocollo di proof-of-stake che è stato matematicamente dimostrato essere sicuro.

Come tale, la sicurezza di Ouroboros è paragonabile alla blockchain di Bitcoin, non ancora mai stato compromesso.

Con l’algoritmo proof-of-stake di Ouroboros , il blocco successivo viene selezionato casualmente, in base al blockchain ledger e proporzionale alla dimensione del loro stake.

“Proof” si riferisce alla prova che tutti i blocchi di transazione sono legittimi. “Stake” si riferisce al valore relativo che tengono gli indirizzi dei nodi.

Che altra tecnologia proprietaria ha Cardano?

Cardano ha un unico Block Explorer, che ti permette di controllare le cronologie delle transazioni.

Le transazioni che coinvolgono Ada sono registrate pubblicamente tramite la blockchain, che ti consente di vedere la data e l’ora della transazione, l’importo inviato e l’indirizzo pubblico del mittente.

La versione reale verrà lanciata molto presto e la versione Cardano Testnet è già attiva.

Ultime notizie: Cardano ha inserito gli ADA Futures in BitMEX

Con questo “listing”, l’organizzazione sta cercando di rafforzare la presenza della moneta nei mercati asiatici.

Oggi, i tre partner della blockchain Cardano ha inserito la sua criptomoneta ADA su BitMEX, uno dei più grandi Exchange di criptovalute. Con questo “listing”, BitMex è diventato il quinto exchange di criptovalute ad inserire la moneta ADA dopo Bittrex, Binance, Coinnest e Upbit. Ha anche in programma di lanciare la moneta in due ulteriori exchange, Bitt e Cryptopia, secondo il sito web ufficiale di Cardano.

La quotazione ADA su BitMEX si presenta sotto forma di un contratto a date fisse che consente ai trader di speculare sul valore variabile del Cardano contro Bitcoin. Lo scambio fornirà anche una leva 20x a coloro che negoziano i futures ADA.

Parlando di questo lancio, il presidente di Cardano Foundation, Michael Parsons, ha dichiarato: “Questa nuova quotazione indica che Cardano diventerà una piattaforma blockchain veramente globale. Siamo entusiasti di vedere Cardano inserito in BitMEX.

L’adozione di ADA da parte delle nuove piattaforme di trading riflette il brillante futuro che Cardano ha come piattaforma leader di blockchain “.

Charles Hoskinson, CEO, IOHK, ha dichiarato: “Con l’evolversi dei mercati, vi è un crescente bisogno di liquidità e strategie di trading più sofisticate. Sono felice di vedere BitMEX inserire ADA e spero che questo continui ad aiutare il nostro percorso in futuro.”

Come offerta promozionale, BitMEX ha anche lanciato un omaggio di $ 100.000 ai trader di ADA, la maggior parte dei quali sarà distribuito tra i maggiori trader di monete ADA.

“L’aggiunta di contratti ADA sulla piattaforma BitMEX aiuterà ulteriormente la trasformazione della criptovaluta in un asset veramente liquido e negoziabile”, ha dichiarato Arthur Hayes, CEO di BitMEX.

Ricapitoliamo: Cardano criptovaluta cos’è?

Cardano è uno dei blockchain più avanzati oggi disponibili, poiché affronta tre problemi che hanno turbato molti blockchain: sostenibilità, scalabilità e interoperabilità.

La blockchain Cardano è a due strati. Il primo livello è chiamato il livello di insediamento Cardano e gestisce il libro mastro e i calcoli relativi alle transazioni di base. Il secondo livello, chiamato Cardano Computation Layer, è il luogo in cui vengono create app decentrate e contratti intelligenti.

Questo approccio multistrato conferisce alla blockchain la flessibilità di svilupparsi senza subire alcun fork. La blockchain di Cardano ha anche un meccanismo di consenso detto proof-of.stake, che la Fondazione Ethereum intende lanciare quest’anno con il suo aggiornamento “Casper”.

Questa blockchain è sviluppata da tre aziende insieme: Cardano Foundation, IOHK ed Emurg.

ADA nelle Exchange di criptovalute

Con un guadagno eccellente quest’anno, Cardano (ADA) è diventata una delle prime cinque criptovalute, secondo coinmarketcap . com .

Il token ha guadagnato oltre il 4200 percento dal suo lancio in ottobre 2020 e oltre il 600 percento da metà dicembre 2020.

La moneta ADA è attualmente scambiata a $ 0,92 e detiene una capitalizzazione di mercato di oltre $ 24 miliardi.

Conclusioni su Cardano criptovaluta ADA

Cardano sembra essere una piattaforma affidabile di blockchain, grazie al suo approccio unico di utilizzare effettivamente metodi scientifici in fase di sviluppo.

Ci aspettiamo grandi cose da Cardano in futuro tra l’uso della filosofia scientifica e il fatto che sia completamente open source.

Compra subito Bitcoin e scambiali in Cardano iscrivendoti qui sotto tramite la piattaforma di CFD Plus500.

Inserisci la tua recensione e i tuoi commenti e opinioni qui sotto.

Cardano [ADA] Criptovaluta: cos’è e come funziona

In queste settimane sono sempre di più le persone che stanno iniziando a cercare informazioni circa il Cardano, una piattaforma che esegue la blockchain per la criptovaluta denominata ADA. Al momento, Daedalus è l’unico software per criptovalute in grado di “contenere” Ada, insieme alla piattaforma di eToro, che consente di acquistare la criptovaluta in questione senza commissioni in maniera semplice e facile (e con molti altri vantaggi). Per aprire un account con eToro gratuito e con condizioni vantaggiose, clicca qua >>

Questa criptovaluta venne creata dall’azienda di sviluppo blockchain Input Output Hong Kong (IOHK) (un’azienda cinese dunque) ma guidata da Charles Hoskinson, il cofondatore di BitShares, Ethereum e di Ethereum Classic ed ha come obiettivo principale le seguenti funzionalità:

  • Smart Contracts (in maniera simile ad Ethereum)
  • Applicazioni Decentralizzate,;
  • Side Chains;
  • Multi-party Computation
  • Metadata

Come funziona la piattaforma di Cardano

I token vengono estratti tramite il processo di “mining” e le decisioni vengono prese tramite un algoritmo di proof-of-stake chiamato “Ouroboros” invece di un sistema di proof-of-work; il consenso viene dunque generato dal voto dei possessori delle monete. All’interno di questo protocollo, gli slot-leader generano nuovi blocchi nella blockchain e verificano le transazioni. Chiunque abbia token Ada può diventare uno slot-leader.

Questo meccanismo rende superflua l’azione di brute-force per l’hash code. Ciò consente dunque di risparmiare una parte significativa dell’energia richiesta dai sistemi basati sul lavoro e consente una creazione di blockchain efficiente in termini di risorse e risparmio di costi.

Livelli del Cardano

Cardano Livelli Layers

La criptovaluta di Ada opera sulla propria blockchain chiamata Cardano Settlement Layer (CSL). CSL è un livello contabile e supporta le transazioni di contabilità generale. Un secondo livello chiamato Cardano Computation Layer (CCL) supporterà contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate.

L’architettura di tipo multistrato permette aggiornamenti semplici attraverso i soft-fork rispetto a Ethereum; in Ethereum questi due livelli sono intrecciati.

Sviluppo di Cardano

ADA vanne rilasciato il 29 settembre 2020 durante la fase di bootstrap “Byron”, con il lancio ufficiale in Giappone.

Cardano ha sviluppato negli anni la sua valuta basandosi essenzialmente a un’architettura InterNetwork Recursive (RINA). Cardano sfrutta la tecnologia Haskell, un linguaggio che può vantare un alto grado di tolleranza ai guasti.

Ethereum e Cardano [ADA]

Sicuramente vi sarete già accorti che le somiglianze con l’Ethereum sono molte, tuttavia il Cardano ha come obiettivo principale di “spazzare via” la creazione di Vitalik Buterin.

Cardano, come abbiamo visto, non solo si basa sulla blockchain (introdotta per la primissima volta con il Bitcoin) ma offre anche i Contratti Smart, le applicazioni decentralizzate e molte altre funzioni ancora.

Differentemente da moltissimi altri progetti, la criptovaluta in questione si basa su una ricerca scientifica ed accademica che ha passato anche una peer-review.

Il suo fondatore, Hoskinson, ha affermato che la piattaforma in questione sarebbe di terza generazione. Abbiamo quindi:

  1. Bitcoin (Prima Generazione)
  2. Ethereum (Seconda Generazione)
  3. Cardano (Terza Generazione).

Allo sviluppo del Cardano lavorano 3 team:

  1. Fondazione Cardano: associazione no-profit che detiene il progetto;
  2. IOHK: l’azienda di Hoskinson che ha come obiettivo principale quello dello sviluppo tecnologico;
  3. Emurgo: un’azienda giapponese che funge da incubatrice per i vari progetti che hanno intenzione di adottare il Cardano.

I vantaggi di Cardano rispetto ad Ethereum

Con il Cardano sembrano esserci solo e soltanto vantaggi rispetto ad Ethereum, che ad oggi risulta essere estremamente più “datata” rispetto al Cardano. Vediamo insieme i vantaggi principali.

Cardano e la Scalabilità

Questa criptovaluta può infatti vantare più scalabilità, sostenibilità ed interoperabilità rispetto alla concorrenza. Cardano ha come obiettivo principale quello di riuscire a garantire una qualità estremamente maggiore del codice, che rappresenta uno dei punti deboli di Ethereum.

Uno dei vantaggi del Cardano nei confronti di Ethereum è la sua grande scalabilità. La criptovaluta ha raggiunto questo obiettivo evitando di utilizzare la Proof-of-Work (PoW), come Bitcoin o Ethereum.

Come abbiamo affermato in precedenza, la criptovaluta è progettata per utilizzare un’altro meccanismo di consenso denominato Ouroboros, che si basa invece sul Proof-of-Stake (PoS).

PoW, usato da BTC ed ETH, si tratta di un sistema di tipo lento, che ha un consumo di energia estremamente alto, dato che il sistema PoS risulta essere estremamente più veloce e che richiede molta meno energia, anche se in realtà è molto meno sicuro.

Questo consente quindi alla blockchain di ottenere un numero di transazioni che risultano avere un aumento a dir poco interessante per le transazioni/secondo, che risulta essere superiore a Bitcoin ed Ethereum ma comunque inferiore rispetto a Bitcoin con il Lightning Network.

Il network di Cardano può quindi vantare una blockchain estremamente originale, tuttavia gli utenti di Cardano possono inoltre decidere di sfruttare blocchi provenienti dalla Blockchain, così da consentire un ribasso delle quantità di dati da salvare.

Ciò rende estremamente più veloce e semplice il funzionamento del software che si basa su questo broker

Cardano Crypto

La criptovaluta del Cardano ha come obiettivo principale quello di costruire la “Blockchain di Internet” ha come un ecosistema dove all’interno le blockchain, totalmente decentralizzate, possono comunicare tra loro.

Con questa modalità dunque, sarà possibile fare trading (vendere e comprare) le criptovalute senza broker o intermediari di altro tipo, all’interno di un exchange completamente decentralizzato e con una velocità senza pari.

Per arrivare a raggiungere questa velocità, viene sfruttata la tecnologia delle sidechain. Le sidechain sono delle blockchain che funzionano “in parallelo” rispetto alla blockchain centrale.

Cardano Side Chains Catene Parallele Blockchain Parallele

Attraverso le Sidechain è quindi possibile ottenere delle blockchain “compresse”, garantendo quindi una interoperabilità.

Interessante anche la decisione del team di questa criptovaluta di non utilizzare il finanziamento della programmazione e dello sviluppo del progetto attraverso ICO e mecenatismo.

Il mecenatismo ha infatti il problema di evitare la decentralizzazione del progetto, mentre invece per la ICO è possibile ottenere un aumento del flusso di denaro che andrebbe quindi eventualmente a creare token che non risultano essere necessari.

Il team di Cardano è giunto alla conclusione che, prelevando token da ogni blocco nel momento che viene aggiunto alla catena, è la soluzione migliore per “creare un tesoro” che verrà poi utilizzato per sovvenzionare chi desidera modificare o sviluppare il network (ovviamente attraverso votazioni).

La RoadMap del Cardano

Cardano ADA Roadmap Tabella di Marcia

Il Team di Cardano è costituito da tantissimi esperti, provenienti da ogni parte del mondo. Il team di Core Technology consiste in:

  • Well Typed
  • Tweag I/O
  • Runtime Verification
  • Predictable Network Solutions
  • ATIX con IOHK

I tre principi fondamentali che guidano lo sviluppo della Roadmap sono:

  1. La crescita delle community e dei suoi bisogni;
  2. Una rete resiliente e distribuita che risulta essere fedele alla visione di Satoshi
  3. Il bilanciamento dei ritmi di ricerca e sviluppo, cercando quindi di garantire che il vantaggio commerciale non superi l’applicazione del rigore scientifico.

Al momento della scrittura dell’articolo, il progetto del Cardano si trova nella fase di Byron, dove vengono fatti dei miglioramenti del progetto. I miglioramenti principali includono il codice, per esempio all’interno del portafoglio oppure al design.

Successivamente alla fase di Byron, il team si sposterà all’interno della fase Shelley; in questa fase sarà possibile entrare all’interno della vera e propria decentralizzazione del progetto.

Nei prossimi 18 mesi inoltre, il team si occuperà di lavorare alla stabilità del sistema, aumentando sotto il punto di vista della complessità.

Cardano criptovaluta valore

Nonostante il progetto risulti essere ancora in fase “embrionale”, è presente una vera e propria criptovaluta, che ha già un suo prezzo e risulta essere “tradabile” sulle piattaforme di trading principali, come ad esempio quella di eToro (clicca qui per saperne di più).

Cardano Prezzo Quotazione

La criptovaluta del Cardano, è partita (come tutte) da un prezzo molto irrisorio (0,02 dollari quando la capitalizzazione era ancora a zero), per poi superare il prezzo di 1 dollaro per token quando il mercato si trovava nel famoso rally di fine dicembre 2020. Successivamente il prezzo si è portato a stabilizzarsi intorno al livello dei 10 centesimi di dollaro.

Si tratta di un andamento comunque incoraggiante, considerando che la criptovaluta in questione non risulta ancora essere “pubblica” ma in fase di beta e sviluppo.

Cardano criptovaluta Previsioni Prezzo

Secondo l’autorevole sito TradingBeast, il prezzo del Cardano dovrebbe raggiungere prezzi superiori a quello di 1 dollaro entro il 2020. Vediamo la tabella:

Cardano: guida completa alla criptovaluta

Gli ultimi 10 anni hanno visto una vera e propria esplosione di una nuova forma di valuta, una valuta moderna e digitale: le criptovalute.

Questo moderno big bang ha dato vita a famosissime criptovalute quali Bitcoin ed Ethereum; al fianco delle quali si sono sviluppate altre criptovalute, più “giovani ed inesperte” (ne è proprio un esempio Cardano).

Cardano: definizione di criptovaluta

Quando si decide di parlare di criptovaluta ci si vuole addentrare nel mondo di una valuta digitale, separata dai classici sistemi di controllo monetario internazionale in grado di stampare moneta (come la BCE, o la Federal Reserve); funzionante tramite un meccanismo crittografato, capace di rendere sicure le transazioni digitali che origina. Crittografia sulla quale basano le loro fondamenta tutte le nuove forme di criptovaluta.

La grey area (oscillante tra totale e parziale anonimità) nel quale stanno proliferando tutte le criptovalute, permette comunque di creare una fonte di sicurezza supplementare in quanto il sistema mantiene sempre una qualche traccia per ogni spostamento monetario.

Ad attirare sia curiosi che professionisti del settore vi è in aggiunta, il vantaggio di non rischiare sequestri e, più in generale, controlli da parte delle forze dell’ordine.

Inoltre, le varie criptovalute hanno raggiunto col tempo vette di capitalizzazione altissime, superando l’enorme cifra di 50 miliardi di dollari (moneta reale con la quale si interfacciano tutte). Questa capitalizzazione ha spinto, negli ultimi anni, numerose banche di investimento ad inserire tra i loro asset perlomeno le principali rappresentanti di questa categoria (soprattutto quelle rientranti nella top 10).

Negli ultimi anni si è sentito spesso parlare di criptovaluta, grazie all’avvento di Bitcoin.

Tutte le numerosissime criptovalute hanno una specifica funzione principale: espletare pagamenti digitali. L’intera attività di trading è infatti un’evoluzione successiva; il progetto iniziale era infatti poter muovere liberamente somme di denaro tramite un sistema di wallet p2p (peer-to-peer) creante una rete di “snodi” su scala mondiale.

Sin dalla nascita delle prime criptovalute si è vista, però, necessaria la creazione di una base di credibilità attorno alla figura delle stesse; ecco perché durante gli anni queste valute abbiano dovuto porsi dei limiti di crescita dell’offerta, avvicinandosi a modo loro al concetto di “moneta classica”.

All’interno di questa categoria va quindi ad inserirsi Cardano, la giovane criptovaluta della quale ci accingiamo a parlarvi.

Cardano: storia della valuta

Cardano nasce come criptovaluta a modo suo rivoluzionaria, poiché creata da scienziati. nasce per unire in un unico sistema il meglio dei Bitcoin (deposito di valore) e degli Ethereum (contratti smart). Proprio per questo suo “background accademico”, ad oggi Cardano è una criptovaluta in estrema crescita.

Recentemente Cardano è riuscita a salire tramite un enorme balzo, nella top 10 delle centinaia di criptovalute esistenti; attestandosi attorno ad un valore di circa 0,50$, ma il prezzo pare sia destinato a salire ulteriormente.

Cardano è però (come per altre criptovalute, quali Stellar) il nome della piattaforma, mentre il nome per la criptovaluta in se è ADA.

La scelta del nome Cardano è probabilmente un omaggio allo studioso italiano Girolamo Cardano (1501 – 1576), scienziato a tuttotondo e, a modo suo scommettitore (in quanto appassionato di calcolo della probabilità, del cui fu praticamente il principale fondatore).

La piattaforma funziona tramite un sistema di layer; che, oltre a dare maggiore flessibilità, consentono una più facile gestione. È proprio in questi che vengono gestiti gli smart contracts (contratti digitali creati per diminuire i costi di transazione eliminando una o più clausole contrattuali).

Anche per Cardano i servizi si svolgono operando su una blockchain.

In Asia, Cardano ha creato sportelli automatici (25 solamente in Giappone) appositamente per ritirare la valuta senza dover utilizzare sistemi di exchange online.

Cardano vs Ethereum

Alla sua nascita, Cardano va immediatamente a scontrarsi con uno dei “big” del mercato: Ethereum.

Ma per quale motivo? Molto banalmente ciò è avvenuto in quanto Cardano è stato fondato da uno dei padri di Ethereum; un Charles Hoskinson appena fuoriuscito dalla su vecchia creatura poiché la sua “visione” non era più quella propria di Ethereum.

In più, Cardano è definita da molti la Ethereum del Giappone, proprio perché il primo target è stato il Giappone, ‘ove gli acquirenti rappresentano circa il 95% dei sostenitori originali (nel 2020).

E non solo; Cardano, proprio come Ethereum, a differenza degli altri sistemi fondati le maggiori criptovalute, presenta un meccanismo per la creazione di smart contracts. È per questo motivo che i paragoni tra Cardano ed Ethereum giostrano su questi caratteristici “contratti intelligenti”.

Quali sono le caratteristiche che distinguono Cardano dalle più importanti criptovalute?

Cardano vs Bitcoin

Ovviamente Cardano va a scontrarsi anche con la vera criptovaluta regina: i Bitcoin. Oltre che per il sogno di raggiungere la cima, anche per altri piccoli dettagli; infatti Cardano come Bitcoin ha la caratteristica di valuta anonima, ed il classico sistema di blockchain.

D’altro canto, Cardano presenta un team di sviluppatori impegnati a rendere questa blockchain la migliore per le transazioni economiche, implementando allo stesso tempo varie altre funzionalità.

L’algoritmo è poi un proof of stake; protocollo che permette di alleggerire le difficoltà di calcolo proprie della blockchain proof of work su cui si basa Bitcoin. Questa differenza di protoccolo deriva dal fatto che in qualsiasi proof of work (PoW) c’è un consumo energetico altissimo. La proof of stake necessita invece di molta meno energia, e gli sviluppatori di Cardano sono stati in grado di migliorare ulteriormente questo sistema.

Cardano: tipologie di wallet

Come qualsiasi altra criptovaluta, anche Cardano necessita di un wallet appropriato per poter gestire il capitale. Attraverso questi portafogli elettronici, l’utente potrà inviare, ricevere e gestire denaro in totale libertà.

Al momento, l’unico wallet disponibile per la criptovaluta Cardano si chiama Daedalus. Questo portafoglio risulta completamente funzionale per gli ADA ed è di estrema facilità di utilizzo.

Gli sviluppatori si riservano in futuro di poter proporre diversi wallet che permettano di svolgere tutte le funzioni del sopra menzionato, in modo tale da poter ampliare l’offerta di wallet Cardano.

Prezzo in tempo reale della criptovaluta Cardano

Vuoi mantenerti in costante aggiornamento sull’ultimo prezzo in tempo reale di Cardano coin ( ADA ) presso coinmarketcap ?

Di seguito il widget che ti mostra l’andamento live del prezzo di cardano.

Perchè investire su Cardano

Cardano è recentemente diventata una criptovaluta molto appetibile poiché ha “fatto il balzo”, concedendo agli investitori un lauto guadagno. In meno di un mese è infatti passato da una cifra irrisoria ai 50 centesimi di dollaro, un enorme rialzo.

Questo recente boom, che l’ha portato a moltiplicare il suo valore iniziale di circa 16 volte, è inoltre capitato in un momento in cui la quantità vera e propria di valuta in circolazione era sufficientemente elevata da produrre un effetto notevole; tanto da portare Cardano direttamente nella top ten della classifica di capitalizzazione delle criptovalute.

In più Cardano è dotato di un sito internet molto user-friendly; offrendo vari aspetti piacevoli per l’utente, come ad esempio un menu sulla trasparenza che include un report tecnico settimanale e informazioni varie sullo stato della blockchain (feature molto interessante per aspiranti miners).

Come investire su Cardano

Essendo ancora una criptovaluta poco conosciuta, per poter investire su Cardano si deve movimentare un pò di volte il proprio capitale. Infatti, prima di riuscire ad ottenere gli ADA sul wallet Daedalus, bisogna seguire questi passaggi:

  1. È necessario acquistare Bitcoin su Coinbase o su qualche altro exchange affidabile. Coinbase è però l’unica piattaforma con una reputazione globalmente riconosciuta, che permette di registrarsi e di verificarsi in tempi estremamente brevi;
  2. Trasferire i bitcoin appena acquistati sull’exchange Binance (ovvero la principale piattaforma di scambio monetario a livello mondiale);
  3. A questo punto, si potranno trasferire gli ADA da Binance a Daedalus, il wallet di Cardano.

Quali sono i migliori exchanges in circolazione per le criptovalute ? Ecco la nostra guida >>> exchanges criptovalute

Comprare Cardano o investire sul coin attraverso i CFD?

Come si fa però a scegliere?

È sicuramente difficile poter scegliere tra le due; ma la recente performance estremamente positiva di Cardano pare basarsi soltanto su di una speculazione del momento.

È infatti sospetto quanto sia cresciuto il prezzo della criptovaluta senza che Cardano si sia propriamente meritato questo boom. Si suppone, perciò, che il caso di Cardano possa evolversi una bolla speculativa e che, fra qualche settimana, torni nel dimenticatoio.

D’altro canto i CFD restano una solida fonte di trading, e probabilmente la crescita di Cardano non è ancora tale da considerarlo un valido concorrente.

Con i Contract for Difference (detti appunto CFD) il gioco tra differenze di prezzo dei contratti, a fronte del pagamento di un tasso di interesse da parte dell’acquirente, permette infatti enormi guadagni, legati a rischi che gli acquirenti stessi, in quanto trader, sanno come prendere. Guadagni che sembrano ancora irraggiungibili da Cardano; anche per i migliori “giocatori”.

È quindi abbastanza evidente che Cardano non possa ancora competere con un “avversario” del genere in quanto le due forme di trading “giocano” in differenti categorie.

Per approfondimenti sul trading online di criptovalute, leggi >>> Guida trading criptovalute

Conclusioni

Quanto sarà solida realmente Cardano in questo scontro tra criptovalute?

Ora come ora Cardano è il rappresentante perfetto di quello che può venir considerato una nuova moda; la sua “performance” strabiliante ha sicuramente regalato un ulteriore boost alla valuta, così che la stessa possa continuare ad attirare i grandi capitali, ma questo “effetto magnete” non da vere e proprie rassicurazioni.

La resistenza del valore di questa criptovaluta, al momento, rischia di dimostrarsi estremamente fragile; i timori ruotano anche attorno al livello infrastrutturale di Cardano, sia sotto gli aspetti tecnologici che di marketing.

Senza un ingente rafforzamento di questi due fattori sarà difficile vedere una continuazione per questo circolo virtuoso di “corsa alla valuta”; in più non è propriamente certo che gli utenti abbiano ancora la stessa “pazienza” mostrata durante un decennio circa di lenta crescita di Bitcoin.

D’altro canto è vero che il prezzo ancora abbordabile di Cardano, la renda una valuta davvero appetibile, soprattutto fidandosi di alcuni fulgidi esempi di crescita esponenziale visti tra le altre nuove criptovalute.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: