Il Nonfarm Payrolls colpisce ancora – 6 febbraio 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Il Nonfarm Payrolls colpisce ancora – 6 febbraio 2020

Uno degli indicatori che più influenzano i mercati finanziari è il Nonfarm Payrolls ovvero l’indicatore degli stipendi della popolazione non agricola che anche oggi ha regalato per l’ennesima volta un gap nei mercati di notevole entità. Immediatamente dopo la pubblicazione del dato, si può osservare dall’immagine che segue un crollo del cross EUR/USD che si è andato a fermare già nel primo minuto sul canale di trend individuato (linea gialla) lievemente rialzista per il cross EUR/USD.

Come potete constatare voi stessi dall’immagine qui sopra nel primo crollo verificatosi in pochi secondi il mercato è andato a sbattere sul supporto dinamico che ho indicato con la linea gialla. Per chi fa trading binario puntare durante la pubblicazione di questo dato è estremamente rischioso. Il salto è sempre sin da subito molto alto e in questo caso, chi ha provato a seguire la notizia sul calendario economico molto probabilmente è riuscito a prenderlo solo in fase di rialzo, ovvero dopo che ha sbattuto sul supporto dinamico. Ecco che a complemento della strategia del calendario economico è fondamentale imparare ad individuare i livelli di supporto e di resistenza orizzontali e dinamici, proprio perché molto spesso il primo salto viene fatto proprio per andare ad impattare su di essi.

Continuando ad osservare il grafico che è a time-frame orario potete ancora notare come la chiusura della candela alle 15:00 non è stata sul supporto bensì quasi a metà della candela del crollo. Quindi il rimbalzo è stato forte. Poi ha proseguito nella direzione. Qui si aprono 2 scenari di investimenti binari entrambi profittevoli.

  1. Si può provare ad investire al rimbalzo della prima candela con scadenza da 120 a 300 secondi
  2. Si può provare a investire con lo stesso tipo di scadenza immediatamente dopo la chiusura della candela oraria nella direzione del salto e quindi in questo caso al ribasso qualora il risultato pubblicato dovesse essere al di sopra delle aspettative.

Ci tengo a ricordarvi che il trend principale a TF giornaliero di EUR/USD è ribassista in questi ultimi giorni stava affrontando una sorta di correzione e quindi era lievemente in rialzo. Poiché il risultato pubblicato del Nonfarm Payrolls è stato fortemente nella direzione del trend dominante allora il mercato ha reagito in questo modo così violento e repentino.

Le tipologie di investimenti indicate possono essere tranquillamente effettuati con brokers come:

24option | Banc de Binary | Topoption | Optionweb | BDSwiss

Non-farm payrolls: dicembre splende ancora

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Articoli

Ma chi ha in mano il debito pubblico?

Quanto denaro servirà e da dove verrà?

Il Pil della Cina affonda con il virus

Inflazione Italia: confermata a +0,1%

Settecento anni di pandemie…

Contattaci

da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 13.00

Pubblicazioni

I nostri portafogli tipo

la scelta dei nostri esperti

Sei uno che si prende dei rischi, o preferisci essere prudente? Scopri i nostri portafogli tipo e che genere di investitore sei con il nostro test!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

© 2020 Altroconsumo Finanza

Attendi, stiamo caricando il contenuto

Perché usiamo i cookie? Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Per questo motivo elaboriamo dati personali come, per esempio, la cronologia della tua navigazione. Se continui a utilizzare il nostro sito, accetti i nostri cookie. Se desideri ricevere ulteriori informazioni su come usiamo questi dati, cancellare tutti o parte dei cookie, clicca qui.

Non-farm payrolls, cosa dicono i dati sul lavoro Usa di gennaio?

Aumentano i posti di lavoro, superando le aspettative, con il dipartimento del lavoro che ha visto al rialzo anche i numeri dei mesi precedenti. Un trampolino di lancio per le presidenziali di Trump?

Quanti nuovi posti di lavoro?

Si prevedevano buoni numeri già prima ancora della pubblicazione e, in effetti, i nonfarm payrolls di gennaio hanno sorpreso in positivo i mercati. Second l’Us Bureau of Statistics, negli Stati Uniti a gennaio sarebbero stati creati 225 mila nuovi posti di lavoro, superiori rispetto alle previsioni di 165 mila.

Non solo: sono stare rivisti al rialzo anche i dati dei mesi scorsi, con i posti di lavoro di novembre passati dalla cifra record di 256 mila a ben 261 mila, mentre il dato di dicembre è passato da 145 mila a 147 mila.

Un trend dunque in crescita, che traina al rialzo anche la media degli ultimi tre mesi dei nuovi posti di lavoro creati sotto l’amministrazione Trump, arrivata a 211 mila al mese.

La disoccupazione è ancora a livelli record?

Leggermente superiore alle aspettative invece i dati sulla disoccupazione, aumentata al 3,6% rispetto alle attese, che confermavano il dato precedente (di 3,5%). Si tratta comunque del dato più basso degli ultimi 50 anni.

La disoccupazione giovanile si è assestata al 12,2%, mentre il tasso fra le donne è al 3,2%, tra i bianchi segna il 3,1%, afroamericani 6%, asiatici 3% e ispanici 4,3%.

Leggermente in calo rispetto alle aspettative invece il salario medio mensile, che si è fermato a un rialzo dello 0,2% (a fronte di una previsione dello 0,3% rispetto al mese precedente e del 3% rispetto al 2020)

Un trampolino per Trump?

“Stronger, safer and more prosperous”: è l’America che il presidente Donald Trump ha raccontato in uno spot pubblicitario andato in onda davanti ai milioni di telespettatori che domenica hanno seguito il Superbowl. L’intenzione del presidente in carica è infatti quella di cavalcare l’onda dei buoni dati in vista della campagna elettorale per le elezioni presidenziali, che si terranno il 3 novembre.

E, in effetti, l’economia statunitense si conferma in lento ma costante miglioramento, con la crescita dei salari più alta degli ultimi dieci anni e il tasso di disoccupazione più basso dal 1969.

Si prevede comunque un rallentamento nel futuro. Già a febbraio infatti si osserverà l’impatto del coronavirus sull’economia statunitense, che presumibilmente porterà a una contrazione dei nuovi posti di lavoro.

Cosa deciderà ora la Fed?

Dati così positivi fanno abbassare ancora di più le probabilità che la Federal Reserve decida di tagliare a breve i tassi di interesse. Nell’ultima riunione, la banca centrale Usa ha annunciato che per i prossimi mesi non saranno previsti particolari cambiamenti nella politica monetaria.

I mercati prevedono dunque una probabilità superiore al 50% che la Fed possa decidere di abbassare i tassi solo a partire degli ultimi tre mesi del 2020.

Come ha reagito il dollaro?

Secondo il nostro analista Filippo Diodovich, i Nonfarm Payrolls pubblicati oggi riportano “Cifre positive, che non hanno però avuto un concreto impatto sull’andamento del biglietto verde sui mercati valutari. Abbiamo osservato un aumento iniziale delle quotazioni ma dopo pochi minuti siamo tornati sui valori pre-dato”.

Al momento il cambio EUR/USD viaggia in leggero ribasso, a 1,0954, mentre la coppia valutaria GBP/USD resta quasi sulla parità, a 1,2931.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: