Le strategie settimanali e le notizie per fare trading con opzioni

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Contents

Le strategie settimanali e le notizie per fare trading con opzioni

ANALISI TECNICA E NOTIZIE DI MERCATO

Trading online

in Demo

Fai Trading Online senza rischi con

un conto demo gratis illimitato:

puoi operare su Forex, Borsa,

Indici, Materie prime e Criptovalute.

ANALISI PREZZI IN TEMPO REALE

(leggi come avere le notifiche in tempo reale del ” trend dei traders “)

OPINIONI BROKER OPZIONI FX

**Le opzioni sono disponibili solo a clienti professionisti o non residenti in EEU.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

OPINIONI BROKER CFD & FOREX

Tutte le guide e articoli:

Archivio Blog 2020

Trading con le barrier&options

Gestisci il rischio e scegli la leva adatta a te con le barrier oppure fai hedging con le vanilla options per proteggere i tuoi investimenti e operare anche su mercati poco volatili.

Le opzioni sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Per informazioni o assistenza nell’apertura di un conto, chiamaci al numero verde 800 897 582 dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 CEST oppure scrivici all’indirizzo email [email protected]

Contattaci: 800 897 582

Perché fare trading con le barrier&options?

Con le barrier e le vanilla options puoi trovare la strategia più adatta alle tue esigenze

Maggiore controllo su leva e rischio con le barrier

Opportunità al rialzo o al ribasso anche in mercati poco volatili con le vanilla options

Timeframe giornalieri, settimanali, mensili e trimestrali, a seconda delle tue esigenze

Piattaforma pluripremiata (web e app), MetaTrader 4, ProRealTime, L2 Dealer, API e terminali

Con 45 anni di esperienza, siamo un broker leader di mercato, solido e affidabile, presente in 16 paesi

Cosa sono le opzioni?

Un’opzione è un tipo di contratto che dà il diritto, ma non l’obbligo, di comprare o vendere l’asset sottostante entro una determinata scadenza. Sono dei prodotti derivati che ti permettono di operare sull’andamento del prezzo dei mercati.

Che strumenti offre un conto barrier&options?

Puoi fare trading sulle barrier e sulle vanilla options sui mercati forex, indici e materie prime, investendo sui mercati al ribasso e al rialzo e, nel caso delle vanilla options, anche sui mercati poco volatili.

Cosa sono le barrier?

Il prezzo delle barrier si muove con rapporto 1 a 1 rispetto al mercato sottostante. Vengono chiuse automaticamente quando il prezzo raggiunge il livello di knock- out prestabilito.

Cosa sono le vanilla options?

Le vanilla options ti danno il diritto di comprare o di vendere un asset a un prezzo prestabilito entro una determinata scadenza. Il prezzo delle vanilla options, detto premio, è diverso rispetto a quello delle barrier, poiché dipende da una serie di fattori.

Trading con le barrier

  1. Come funzionano le barrier
  2. Sviluppare una strategia di trading
  3. Aprire un conto ed effettuare il primo versamento
  4. Individuare le opportunità di trading
  5. Aprire la tua prima posizione

Trading con le vanilla options

  1. Il prezzo delle vanilla options
  2. Comprendere i rischi
  3. Sviluppare una strategia di trading
  4. Aprire un conto ed effettuare il primo versamento
  5. Aprire la tua prima posizione

I vantaggi del trading con le barrier&options

Vantaggi delle barrier

Maggiore flessibilità

Gestisci l’effetto leva e il rischio selezionando il livello knock-out e la size dell’ordine.

Prezzi trasparenti

Il prezzo dell’opzione segue con rapporto 1 a 1 il prezzo del mercato sottostante 1

Rischio limitato

Il rischio massimo equivale al premio pagato in anticipo.

Vantaggi delle vanilla options

Maggiore flessibilità

Puoi scegliere il prezzo strike, la data di scadenza e la size dell’ordine per gestire l’effetto leva.

Maggiori opportunità

Fai trading in ogni condizione di mercato, anche quando c’è bassa volatilità.

Rischio limitato

L’acquisto delle opzioni è un’operazione a rischio limitato (non la vendita).

Apri un conto barrier & options gratuito

Apertura digitale

Zero carta: risparmi tempo e aiuti l’ambiente.

Sostituto d’imposta

Non preoccuparti dei calcoli fiscali, ci pensiamo noi.

Servizio premium

Più utilizzi il conto, più vantaggi ti offriamo

Apri un conto di trading con IG

Apertura digitale

Zero carta: risparmi tempo e aiuti l’ambiente.

Sostituto d’imposta

Non preoccuparti dei calcoli fiscali, ci pensiamo noi.

Servizio premium

Più utilizzi il conto, più vantaggi ti offriamo

Su quali mercati posso operare con un conto barrier&options?

Forex

Indici

Azioni

Materie prime

Puoi fare trading con le barrier e le vanilla options sulle più importanti coppie valutarie.

Puoi investire sui più importanti indici azionari globali.

Con le barrier puoi fare trading su una vasta gamma di azioni globali.

Scopri nuove opportunità sui mercati più conosciuti come quello dei metalli, energie e molto altro.

Quali sono i rischi del trading con le barrier e le vanilla options?

Perdite rapide

Le opzioni sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite e superare anche l’importo investito.

La vendita non è a rischio limitato

La vendita delle vanilla options comporta dei rischi potenzialmente indefiniti (non per i clienti al dettaglio, che hanno la garanzia del conto protetto).

Pricing complesso

Il prezzo delle vanilla options ha un funzionamento complesso, dipende da vari fattori e non sempre segue con rapporto 1 a 1 il prezzo del sottostante.

Per maggiori informazioni, leggi la nostra informativa sui rischi.

I costi del trading con le barrier e le vanilla options

Aprire un conto barrier & options con IG è semplice e gratuito. Acquista sicurezza nel trading tramite ordini di negoziazione con frazioni di contratto ridotte per un periodo di tempo limitato iniziale sulle opzioni. Scopri di più sui dettagli operativi delle barrier e delle opzioni vanilla.

  • Barrier
  • Vanilla options

Il rischio massimo delle barrier equivale al loro prezzo moltiplicato per la size dell’ordine, che ti verrà addebitato quando apri una posizione.

Inoltre, ti verranno addebitati i seguenti costi:

  1. Un premio, che include lo spread (la differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita) e il premio knock-out, che dovrai pagare solo nel caso in cui venga raggiunto il livello di knock-out.
  2. Una commissione per ogni lotto di contratto
  3. Un costo di finanziamento overnight , se decidi di mantenere aperta la posizione.
Mercato Numero di mercati Spread minimo Commissione 1 Rischio massimo
Forex 14 0,6 0,1 100% sul premio
Indici 11 0,4 0,1 100% sul premio
Azioni 60 Spread di mercato (IG non offre questi spread) Variazioni in base al mercato. 100% sul premio
Materie prime 4 0,3 0,1 100% sul premio

1 Unità nella valuta con la quale è stato aperto il contratto

Il trading con le vanilla options di IG comporta i seguenti rischi:

  1. Un premio, che include lo spread (differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita), che ti verrà accreditato se decidi di vendere un’opzione vanilla.
  2. Una commissione per lotto.
  • Quando vendi un’opzione vanilla, il premio ti verrà accreditato in anticipo e dovrai pagare solo una commissione per lotto.
  • Potremmo richiederti un margine di variazione se il mercato del sottostante si muove a tuo sfavore prima della data di scadenza dell’opzione.
Mercato Numero dei mercati Spread minimo Commissione 1 Rischio massimo (acquisto) Rischio massimo (vendita)
Forex 50 0,6 0,1 100% sul premio Definito dall’operazione
Indici 40 0,4 0,1 100% sul premio Definito dall’operazione
Materie prime 11 0,3 0,1 100% sul premio Definito dall’operazione

1 Unità nella valuta con la quale è stato aperto il contratto

Piattaforme di trading

Piattaforma online

Puoi operare con le barrier e le le vanilla options dalla piattaforma IG Trading: il modo più veloce e più smart per fare trading da computer.

App IG Trading

Puoi fare trading con le barrier e le opzioni vanilla in totale libertà, grazie alle nostre app per smartphone e tablet, ottimizzate per tutti i dispositivi.

Scopri nuovi modi per fare trading con IG

Impara a fare trading con le barrier iscrivendoti al nostro nuovo corso interattivo di IG Academy

Potrebbero interessarti anche.

Conti trading a confronto

Piattaforme e app

Chi siamo

Metti a confronto più modalità di trading e scegli la più adatta a te 2 .

1 Se il valore del premio knock-out resta invariato. In caso di variazioni del premio knock-out, il prezzo delle barrier sarà ricalcolato in base al nuovo prezzo del premio.
2 I CFD e le opzioni sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 76% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita.

Mercati

Trading

Piattaforme e app

Analisi di mercato

Contatti

Non cliente: 800 897 582 oppure [email protected]

Programma di collaborazione: contattaci

Fare trading comporta dei rischi. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 76% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita.

Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Le perdite dei clienti professionali possono eccedere i loro depositi.

I conti CFD sono offerti da IG Markets Ltd; i conti CFD, opzioni e certificati sono offerti da IG Europe GmbH. IG è un marchio registrato. IG si riferisce a IG Markets Ltd e IG Europe GmbH. IG Markets Ltd (una società registrata in Inghilterra e Galles al n. 04008957, con sede legale a Cannon Bridge House, 25 Dowgate Hill, London, EC4R 2YA) è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority di Londra al n. 195355 ed è iscritta al Registro delle Imprese di Investimento Comunitarie con Succursale tenuto dalla CONSOB al n. 72. P. IVA 06233800967. IG Markets Ltd Filiale Italiana ha sede in Via Paolo da Cannobio 33, 20202 Milano. IG Europe GmbH (una società costituita nella Repubblica Federale di Germania e iscritta al Registro delle Imprese di Francoforte al n. HRB115624, con sede legale a Westhafenplatz 1, 60327 Francoforte) è autorizzata e regolamentata nella Repubblica Federale di Germania dalla Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht e dalla Deutsche Bundesbank al n. 148759 ed è iscritta al Registro delle Imprese di Investimento Comunitarie con Succursale tenuto dalla CONSOB al n. 170. P. IVA 10372620962. IG Europe GmbH Filiale Italiana ha sede in Via Paolo da Cannobio 33, 20202 Milano, Italia.

Le informazioni contenute nel presente sito non sono dirette a soggetti residenti negli Stati Uniti d’America o in Belgio o in qualsiasi altro paese al di fuori dell’Italia. Le informazioni contenute nel presente sito non sono destinate né intese alla distribuzione, o all’utilizzo da parte di soggetti residenti in una giurisdizione o paese in cui tale utilizzo o distribuzione sarebbero contrari alla legge o normativa locale applicabile.

Strategia Forex INTRADAY: tecniche per fare trading con PROFITTO

Ci sono diversi modi di fare trading su valute ma senza dubbio quello più comune è l’intraday, ovvero adottando strategie che prevedono l’apertura e la chiusura di alcune posizioni nell’arco della stessa giornata. Sostanzialmente il trading intraday è quindi un trading giornaliero.
Nell’arco delle 24 ore c’è chi a sua volta opera su orizzonti di alcune ore, ma pure chi apre e chiude delle posizioni nel giro di intervalli anche molto più brevi (e quando questa modalità è portata all’estremo sfocia nel così detto “scalping”).

Gli obiettivi del trading forex intraday

Prima di addentrarci nel discorso operativo, ricordiamo che il trader Forex intraday è quello che mira ad accumulare diversi piccoli guadagni in modo da ottenerne uno più sostanzioso a fine giornata. Generalmente è così che tipicamente si comporta la maggior parte dei trader, e il motivo è facilmente intuibile: dal momento che si tratta di soggetti con capitali limitati (da poche centinaia a poche migliaia di euro) per ottenere dei guadagni devono fare più operazioni di più su orizzonti brevi, perché se ne facesse poche su orizzonti lunghi guadagnerebbe complessivamente poco.

Chiaramente fare trading intraday significa ficcarsi bene in testa che ci sono giorni in cui le cose fileranno tutte per il verso giusto, ma anche altri in cui si chiuderà il bilancio in perdita. Questo fa parte del trading: non esiste un investitore in grado di concludere la propria giornata sui mercati sempre in attivo (molti ritengono addirittura che il vero trader non è quello che sa vincere, ma quello che sa gestire le perdite). Perciò bisogna armarsi di molta pazienza e sangue freddo.

E dal punto di vista operativo? Adesso ci arriviamo.

Gli elementi che ti servono per fare trading intraday

Per tuffarsi nel mercato e fare operazioni intraday con profitto bisogna saper usare gli strumenti presenti sulle nostre piattaforme. Sono tutti lì a disposizione e sono più che sufficienti per raggiungere l’obiettivo.
Vediamo allora quali passaggi sono necessari.

1) Identificare il trend di fondo

Il primo passo per fare trading Forex intraday è “fotografare” il mercato. Questo significa capire in che fase ci troviamo: trend direzionale (rialzista o ribassista) oppure trading range (ovvero una fase laterale, se non addirittura una fase di congestione).
Per capire la situazione di fondo del mercato è ESSENZIALE TENERE D’OCCHIO L’ANDAMENTO DI MEDIO-LUNGO PERIODO. Le tue analisi devono infatti partire proprio dal trend primario, per poi passare ad analizzare la situazione che c’è nei timeframe più piccoli. Sono però sempre i timeframe più lunghi il punto di riferimento principale (dove vanno definiti i livelli di supporti e resistenze dal valore più importante).

Nel grafico sottostante tratto dalla piattaforma MT4 del broker vediamo come il mercato viva fasi di trend direzionale oppure di trading range.
Come vedremo a breve, a seconda della fase in cui ci troviamo la nostra operatività dovrà adeguarsi.

2) Gestire i timeframe

Fare trading intraday significa avere una panoramica completa di uno stesso asset. Quindi bisogna aprire più grafici settati su timeframe multipli, in modo da cogliere il momento in cui i vari segnali coincidono su orizzonti temporali differenti. Certo, a tutto c’è un limite e non ha senso ingolfare la piattaforma di grafici settati su ogni timeframe disponibile.
Ad esempio se lavori sui 15 minuti sul cross valutario Eur-Usd allora è probabile che terrai aperto un grafico a 15 minuti (quello più operativo), un altro a 2 oppure 4 ore (per studiare la presenza di eventuali trend secondari), e anche quello daily (per identificare il trend primario).
Una situazione simile a quella che vediamo sulla nostra piattaforma .

3) Saper gestire pattern e indicatori

Se vuoi fare trading intraday dovrai presentarti preparato all’appuntamento con il mercato. Questo significa padroneggiare bene i pattern, gli indicatori e le loro funzioni oltre che il tipo di segnali ci mandano.
Ne esistono tantissimi che possono essere sfruttati per fare trading, ma anziché avere una semplice infarinata di molti è meglio saperne usare pochi ma molto bene. Questo perché a seconda di una certa situazione di mercato, un indicatore potrebbe essere più adatto di un altro.

QUESTO E’ IMPORTANTISSIMO: Nel trading forex intraday DEVI SEMPRE usare lo strumento giusto in base al contesto, e proprio per questo motivo all’inizio abbiamo detto che occorre identificare la fase di mercato nella quale ci troviamo.
Facciamo un esempio: il SuperTrend è un indicatore prezioso. ma solo se ci troviamo in una fase di trend, altrimenti è poco efficace se non addirittura inefficace. Ricorda: non possiamo usare un indicatore a prescindere dalla situazione di mercato nella quale ci troviamo.
Ad esempio lo stesso discorso vale per il Parabolic SAR, che è un altro indicatore famoso ma efficace solo nelle fasi di trend; oppure anche le Medie mobili.

Ripetiamo: meglio conoscere pochi indicatori e saperli usare bene, piuttosto che avere una infarinata di tanti indicatori finendo per usarli in modo sbagliato e confuso.

Se ti occorre una ripassata.
1) Qui trovi i pattern più noti nel Forex trading
2) Qui trovi una sezione che comprende gli indicatori più noti e che segnali mandano

4) Sfruttare le news (o evitare che ti danneggino)

Nel trading intraday c’è una componente importantissima da considerare: le notizie. I mercati si muovono essenzialmente sulla base delle notizie. Anzi spesso cercano di anticipare le notizie stesse, “prezzando” il verificarsi di certi eventi con anticipo sulla base delle probabilità che essi si verifichino.
Spesso alcuni eventi hanno la capacità di sovvertire i trend in atto, per cui bisogna tenere sempre d’occhio il calendario economico offerto da tutte le piattaforme di trading e ovviamente prestare molta attenzione ai market mover più importanti.
Pensa ad esempio a come è cambiato lo scenario per il dollaro nelle poche ore in cui si passò da una vittoria pressoché certa della Clinton ad un esito favorevole a Trump alle presidenziali del 2020.

A volte le notizie possono essere sfruttate per entrare in un trade, ed altre volte è bene uscire da un trade prima della diffusione di una notizia che è molto incerta (anche per questo è sempre bene usare gli stop loss, per proteggerci da movimenti repentini sfavorevoli).

. ricapitolando: come fare trading intraday con profitto

I passaggi chiave che ti abbiamo evidenziato sono quelli necessari per fare Forex trading intraday con profitto, evitando di commettere l’errore (che commettono in tanti) di navigare a vista o pensare che uno stesso sistema o metodo di trading sia valido sempre e comunque (sia esso basato su medie mobili, sul SuperTrend, sull’Rsi o qualunque altro indicatore). E’ un errore.

Bisogna partire sempre dai grafici degli asset, individuando la tendenza che il mercato sta esprimendo sul timeframe di più lungo periodo perché sarà la nostra “bussola”; questo significa tracciare supporti e resistenze di lungo periodo (che avranno valore maggiore). Poi possiamo esaminare i grafici su timeframe inferiori e trarre delle indicazioni operative in base a pattern e indicatori.

Abbiamo anche sottolineato che questi ultimi vanno sfruttati se sono coerenti alla tendenza i fondo del mercato: prima si guarda dove va il mercato, poi si sceglie quale strumento è il migliore in quel frangente. Usare un indicatore trend follower quanto il mercato non è in fase di trend è da polli. Ecco allora la necessità di conoscere quando e come i sfruttare configurazioni di candele (pattern) e gli indicatori che utilizziamo (non per niente prima di abbiamo dati due link per approfondire questo discorso).

Infine abbiamo sottolineato quanto le notizie che giornalmente vengono pubblicate possono incidere in modo forte sul trend di un certo asset, per cui occorre sempre guardare il calendario dei market mover giorno per giorno per essere pronto a entrare a mercato o eventualmente scappare via prima delle turbolenze.

Conclusioni e consiglio finale

Abbiamo messo in chiaro questi PRINCIPI FONDAMENTALI per fare operazioni intraday, sui quali poi potrai costruire le tue strategie operative.
Un ultimo consiglio però è necessario: ricorda che fare trading intraday spesso significa restare molto tempo della giornata davanti al monitor. Questo ha una conseguenza: mentre all’inizio sarai più fresco e lucido, verso la fine della giornata potresti accusare un bel po’ di logorio fisico e quindi avventurarti in operazioni non molto efficaci o magari non previste dalla tua strategia. Ecco perché il consiglio migliore che possiamo darti è limitare le tue micro-sessioni operative durante la giornata, prendendoti delle adeguate pause e magari cercando di privilegiare i trade migliori in assoluto.
Buon trading!

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: