Merkel la Grecia non doveva avere l’euro

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Merkel: la Grecia non doveva avere l’euro

Come si risolve un problema? Eliminandolo alla radice. Sembra questa la conclusione da trarre ascoltando l’ultimo discorso di Angela Merkel che ribadisce l’inadeguatezza della Grecia alla moneta unica del Vecchio Continente. La crisi greca è iniziata probabilmente con le Olimpiadi ed è diventata così acuta che per risolverla è stato necessario lo sforzo di tutti gli attori istituzionali. Il Fondo Monetario, a posteriori, ha dichiarato che la procedura di salvataggio adottata per Atene, non è stata ortodossa, ma la politica greca non ha gradito il mea culpa, ormai inutile.

La discussione con il FMI c’è stata proprio dopo la richiesta di nuovi fondi all’Europa da parte della Grecia. Sull’argomento, che colora tutta la campagna elettorale tedesca, è subito intervenuto il ministro delle finanze Schaeuble che dice di voler inviare al paese in crisi ancora altri fondi per sostenerlo nella ripresa.

Angela Merkel ha colto la palla al balzo per intervenire sull’argomento e spianarsi la strada verso il secondo mandato. Secondo la Cancelliera il suo precedessore socialdemocratico ha combattuto poco per far rispettare le regole vigenti in Europa. La Grecia, secondo Angela Merkel, non doveva entrare nell’euro perché non ha mai rispettato i requisiti stabiliti a livello comunitario. Un affondo molto netto da parte della leader del paese più influente dell’UE.

Tag: grecia

Grecia, la dracma sarebbe una soluzione

Il ritorno alla moneta originaria, e l’uscita dall’euro, sarebbero una salvezza per il Paese? Il parere degli analisti.

di Luigi Boggi – 30 Giugno 2020

Effetto Grecia influenza asset

Chi ha guadagnato da questa mossa di Mario Draghi, dunque?

di Luigi Boggi – 28 Marzo 2020

Merkel: la Grecia non doveva avere l’euro

Come si risolve un problema? Eliminandolo alla radice. Sembra questa la conclusione da trarre ascoltando l’ultimo discorso di Angela Merkel che ribadisce l’inadeguatezza della Grecia alla moneta unica del Vecchio…

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

di Luigi Boggi – 29 Agosto 2020

Atene: PIL rallenta la discesa ma non c’è lavoro

La situazione di Atene, in questo momento, appare molto controversa agli investitori internazionali visto che il paese si è preparato dopo l’austerity a tornare in corsa, ma non migliora la…

di Luigi Boggi – 13 Agosto 2020

Grecia: sale ancora la disoccupazione

In Grecia il tasso di disoccupazione, soprattutto con riferimento alle nuove generazioni, è dato in aumento. Questo non favorisce un rientro in grande stile del Paese sullo scacchiere internazionale.

di Luigi Boggi – 11 Agosto 2020

Grecia: scende in campo la chiesa ortodossa

La situazione economica e finanziaria della Grecia è sempre più preoccupante, per questo, oltre ai cittadini, adesso sembra più che mai importante che collaborino tutti gli attori della società al…

di Luigi Boggi – 31 Luglio 2020

Grecia: anche l’UE contro il FMI

Sembra che nessuno sia d’accordo con quel che sta succedendo in Grecia o meglio in America dove il FMI ha deciso di ripensare alla bontà del suo intervento in Grecia.

di Luigi Boggi – 10 Giugno 2020

Grecia: in disaccordo con il FMI

Il Fondo Monetario Internazionale, in questi giorni, ha reso noto di aver fatto un mea culpa riguardo l’operazione di salvataggio della Grecia. Il documento interno, reso pubblico dal Wall Street…

di Luigi Boggi – 7 Giugno 2020

FMI: si ripensa al salvataggio greco

Il Fondo Monetario Internazionale, proprio adesso che si parla del ritorno della Grecia nel mercato azionario, ripensa sull’operazione di salvataggio che all’epoca fu pensata dai vertici internazionali.

di Luigi Boggi – 6 Giugno 2020

Grecia: Saxo Bank fa il punto della situazione

La Grecia ha fatto tantissimi progressi a livello economico e il piano di austerity proposto dal governo è senz’altro da considerare di successo, ma è davvero tutto alle spalle quel…

di Luigi Boggi – 23 Maggio 2020

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Elezioni Germania 2020: Angela Merkel sulla Grecia e l’Euro

In campagna elettorale, la cancelliera dice che la Grecia non doveva entrare nella moneta unica

La Grecia non doveva entrare nell’euro, ed è stata quella scelta a causare le difficoltà attuali di tutta l’eurozona. E la colpa è di chi permise quell’ingresso, ovvero l’ex cancelliere socialdemocratico Schroeder. È quanto ha dichiarato l’attuale cancelliera tedesca Angela Merkel, in piena campagna elettorale per le elezioni del 22 settembre, in cui la coalizione che fa capo alla cancelliera è nettamente favorita anche se rischia di non avere la maggioranza assoluta e dover ricorrere quindi alle larghe intese.

In questi giorni nella campagna elettorale tedesca si è inserita anche la questione greca, vista la possibilità di varare un nuovo pacchetto di aiuti per Atene. Il ministro delle Finanze Schauble ha chiarito che questi nuovi aiuti non potranno arrivare prima del 2020, e ovviamente ci sarà da trattare sulle condizioni, e questo è stato oggetto di polemiche, con i socialdemocratici del candidato premier Steinbruck che hanno messo sotto accusa la politica di austerity imposta dal governo tedesco e hanno chiesto che prima delle elezioni la cancelliera chiarisca le cifre esatte di cui si sta parlando.

E a questo punto è scesa in campo Angela Merkel, che senza mezzi termini ha rispedito al mittente le accuse di SPD e Verdi, spiegando che il motivo dell’attuale crisi sarebbe da cercare nelle scelte fatte all’epoca dal governo di centrosinistra:

Schroeder ha accolto la Grecia nella moneta unica e ha allentato il patto di stabilità. Entrambe le cose erano fondamentalmente sbagliate e tra le cause delle nostre difficoltà attuali

ha dichiarato Angela Merkel durante un incontro elettorale a Rendesburg. E le considerazioni polemiche non sono finite qui: la cancelliera ha denunciato “errori fondamentali nella costruzione dell’euro”. Le dichiarazioni sono arrivate in risposta a un comizio dello stesso ex-cancelliere Schroeder, che aveva accusato Merkel di “nascondere e occultare”.

La questione greca è entrata prepotentemente in campagna elettorale visto che l’SPD, che ormai dispera di raggiungere la CDU, sta cercando di insistere sugli errori della cancelliera nella gestione della crisi ellenica, errori che potrebbero avere conseguenze anche per i contribuenti tedeschi. E sulle cifre dei nuovi aiuti è iniziato un nuovo fronte: i socialdemocratici ritengono che da qui al 2020 serviranno 77 miliardi, il ministro Schauble ritiene “non irrealistico” la cifra di 11 miliardi.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: