Negoziazione opzioni binarie 60 secondi AUDUSD del 06 novembre 2020

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Previsioni Euro Dollaro – Analisi tecnica EUR USD 12-16 Novembre 2020

CAMBIO EURO-DOLLARO DEBOLE SU AUMENTO ASPETTATIVE RIALZO TASSI D’ INTERESSE USA

Il cross EUR-USD scende per la quarta settimana consecutiva, facendo registrare una chiusura d’ottava a quota 1,1336. Il close appena indicato, vicino ai minimi delle ultime 5 sedute toccati a quota 1,1317, lascia supporre che le vendite sulla moneta unica europea possano proseguire anche per la prima parte di questa nuova settimana. Il bilancio dell’ intera settimana ha invece fatto registrare un calo di quasi lo 0,45%, con le quotazioni che sono state respinte verso il basso dalla resistenza di brevissimo toccata su un top intaday a quota 1,1502.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

LE NOTIZIE ED I DATI MACRO PIU’ SENSIBILI PER LE QUOTAZIONI DEL CAMBIO EURO-DOLLARO

L’atteso evento delle elezioni di Midterm negli USA non ha provocato grossi scossoni sull’ andamento delle quotazioni del cross EUR-USD, in quanto l’ esito che ha visto i Democratici aggiudicarsi la maggioranza alla Camera dei deputati era quasi del tutto scontato ed è stato bilanciato dalla vittoria dei Repubblicani del Presidente Trump al Senato, che ha irrobustito la loro maggioranza con tre seggi in più rispetto a prima.

Dollaro in netta ascesa nei confronti delle principali valute mondiali e quindi anche nei confronti della moneta unica europea, invece, dopo la riunione della banca centrale americana. La Fed ha di fatto confermato il quarto rialzo dei tassi del 2020, atteso dagli analisti per il prossimo meeting di Dicembre. Il governatore Powell nel consueto discorso post-riunione ha dichiarato che ” l’ attività economica negli USA continua a salire ad un ritmo forte ”, spianando la strada ad un’ ulteriore manovra di allentamento. L’ istituto con sede a Washington ha inoltre confermato le attese di crescita del PIL made in USA al 3% per l’ ultimo trimestre dell’anno, dopo che nei primi nove mesi il Prodotto Interno Lordo ha evidenziato un +3,3% medio.

La settimana macro europea si è aperta con la flessione evidenziata dall’ indicatore che misura il sentiment degli investitori sull’ economia dell’ Eurozona. Il cosiddetto indice Sentix, attraverso la consueta indagine che coinvolge circa 2.800 addetti ai lavori, tra economisti ed analisti, nel mese in corso si è assestato a 8,8 punti, in calo rispetto agli 11,4 punti della rilevazione di Ottobre. I pronostici degli analisti, invece, erano per una flessione più contenuta, a 9,8 punti.

Variazione nulla per le vendite al dettaglio nell’ Eurozona, che secondo il consueto report diffuso da Eurostat non hanno registrato variazioni dei volumi di vendita nel mese di Settembre. Le attese degli analisti erano per un lieve incremento, pari a +0,1%. Rivisto al rialzo la precedente stima di Agosto, che da -0,2% è stata portata a +0,3%. Sensibilmente migliore, invece, la rilevazione su base annua, che ha riportato un rialzo dello 0,8%, lievemente in calo rispetto al +0,9% pronosticato dagli analisti. La precedente stima tendenziale è stata tuttavia rivista al rialzo a +2,2% da +1,8% della prima comunicazione.

Cambio Euro-Dollaro giù dopo che la Commissione Europea ha rivisto al ribasso le proprie stime di crescita del PIL della zona Euro. Dai dettagli rilasciati dal rapporto della Commissione della UE è emerso che le aspettative sul Prodotto Interno Lordo per l’ anno in corso sono state abbassate al +2,1%, evidenziando un discreto calo rispetto al +2,4% del 2020. Ancora più giù la stima per il PIL 2020, portata da +2% della precedente stima a +1,9%; mentre quella relativa al 2020 è stata abbassata a +1,7%.

L’ organo esecutivo dell’ Unione Europea, presieduto da Jean-Claude Juncker ha giustificato la correzione al ribasso delle proprie stime sulla crescita dell’ Eurozona, puntando il dito contro la sostenibilità dei conti pubblici degli Stati membri con alto debito, tra cui l’Italia, un fattore che potrebbe contagiare il settore bancario europeo facendo aumentare i rischi sulla stabilità economica e finanziaria dell’ intera unione. Tra le altre cause che pesano sul rallentamento del PIL sono stati citati anche i rischi legati alla Brexit ed i pericoli derivanti dal protezionismo economico degli Stati Uniti.

Balzo in avanti per l’ indice dei prezzi al consumo nell’ area Euro, che a Settembre ha fatto registrare un progresso dello 0,5% su base mensile ed un +4,5% su base annua. Battute le aspettative degli analisti, che invece erano per un rialzo dello 0,4% su mese ed un +4,2% su base annua.

I primi dati macro arrivati dagli UA hanno messo in luce l’ incremento fatto registrare dall’ indice ISM non Manifatturiero, che nel mese di Ottobre ha rivelato u balzo a60,3 punti, in salita rispetto ai 51,9 punti indicati dagli analisti. Lettura che tuttavia ha rivelato una lieve contrazione rispetto ai 61,6 punti di Settembre.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Oltre le attese degli analisti anche la lettura finale dell’ indice PMI servizi del mese scorso , assestatosi a 54,8 punti, dai 54,7 punti della stima flash. Lievemente battute le attese degli analisti, che invece avevano pronosticato una lieve contrazione a 54,6 punti; mentre più robusta risulta la crescita rispetto ai 53,9 punti di Settembre Il PMI Composite, ottenuto facendo la media tra il risultato del PMI manifatturiero e quello relativo al comparto servizi si è invece portato a 54,9 punti, in crescita rispetto ai 54,8 punti della prima comunicazione ed ai 53,9 punti della precedente stima mensile.

Segno “meno “ per le nuove richieste di mutui ipotecari, che al 2 Novembre hanno rivelato una contrazione del 4%, confermando il trend negativo di brevissimo, dopo il -2,5% della precedente lettura settimanale diffusa dalla Mortgage Bankers Association ( MBA ).

Il Dipartimento per il Lavoro ha invece reso noto che il saldo settimanale delle nuove richieste di sussidio di disoccupazione, che nella settimana che si è conclusa il 3 Novembre ha evidenziato un valore pari a +214 mila unità, evidenziando un calo di mille unità, rispetto della precedente stima, a sua volta rivista a +215 mila unità, rispetto alle +214 mila unità della prima comunicazione. La media mobile mensile, indicatore più veritiero, in quanto meno volatile rispetto alle singole rilevazioni settimanali, si è invece portata a 213.750 unità, in calo di 250 unità rispetto al precedente saldo settimanale. Il totale delle richieste di sussidio, nell’ ottava terminata 27 Ottobre, invece, si è assestato a 1,623 milioni di unità, in flessione rispetto a 1,631 milioni di unità della precedente lettura ed in calo rispetto a 1,634 milioni di unità del consensus degli analisti.

In crescita i prezzi alla produzione nel mese di Ottobre, che secondo il rapporto diffuso dal Bureau of Labor Statistics sono aumentati dello 0,6%, mentre le indicazioni degli analisti, non andavano oltre il +0,2%. Su base annua, invece, il progresso è stato del 2,9% contro il +2,5% atteso dal mercato.

Cambio Euro-Dollaro che ha concluso l’ ottava in calo, influenzato negativamente dalla lettura migliore delle attese della stima preliminare relativa all’ indice che misura la fiducia dei consumatori statunitensi, elaborato dall’ Università del Michigan. Il suddetto indicatore, nel mese in corso, ha infatti rivelato un aumento a 98,3 punti, mentre il consensus dava un risultato pari a 98 punti. Nonostante il rallentamento rispetto alla stima finale di Ottobre, pari a 98,6, punti, l’ istituto con sede in Michigan ha rivelato che su base annua la fiducia dei consumatori negli USA sta facendo registrare il miglior trend dal 2000 ad oggi.

VISIONE CAMBIO EURO – DOLLARO SUL BREVE PERIODO

Come indicato nel corso delle precedenti sessioni di analisi tecnica sul cross EUR-USD, la perdita dell’ importante supporto che passa in area 1,16, ha nuovamente compromesso il quadro tecnico della coppia di valute più scambiata sul mercato del Forex. La chiusura settimanale sotto tale livello ha già causato un nuovo affondo con target sui minimi plurimensili in prossimità di area 1,13.
La coppia EUR-USD dopo essere volata sui massimi a 3 anni, sembra aver perso lo smalto che ha caratterizzato la seconda parte del 2020 ed i primi tre mesi del 2020.

Dopo vari tentativi, la pressione ribassista ha sfondato al ribasso l’ importante supporto in area 1,18, conducendo le quotazioni anche sotto importante supporto in area 1,16, la cui rottura ha a sua volta scatenato un ulteriore ondata di vendite sui minimi da Luglio 2020 in area 1,13. La visione di lungo periodo, invece, ci aveva detto che le quotazioni del cross EUR/USD dopo essere scivolate sotto i supporti di medio-lungo , in area 1,06 -1,07, aveva messo in atto un poderoso rialzo che, dopo aver superato la forte resistenza in area 1,12 aveva in un primo momento rotto i vecchi massimi di breve-medio periodo in area 1,16 e successivamente aveva saputo fare ancora meglio volando sopra quota 1,18, ex resistenza di medio-lungo periodo, divenuta supporto.

In virtù dei rialzi appena descritti, il quadro grafico del cambio Euro – Dollaro era tornato a farsi nuovamente interessante nel medio-lungo periodo, in quanto la riconquista di area 1,18 aveva generato l’ allungo verso area 1,24-1,25. Al momento gli oscillatori di breve-medio periodo si sono scaricati dall’ ipercomprato e tendono all’ ipervenduto.

Dopo il salutare pull-back in area 1,17-1,15 la coppia non ha più avuto la forza di riportasi stabilmente oltre quota 1,18, in chiusura settimanale. La perdita del sostegno individuato in area 1,14 , in chiusura weekly potrebbe compromettere in negativo il quadro grafico di medio-lungo periodo, favorendo ulteriori ribassi, con target in area 1,12, senza escludere ulteriori crolli in area 1,10. Lo scenario ribassista sul breve, pertanto, verrà negato soltanto in caso di ritorno in chiusura settimanale oltre area 1,18

STRATEGIA SETTIMANALE DI TRADING SUL CAMBIO EURO-DOLLARO

Buono il bilancio settimanale del nostro trading system con sottostante la coppia EUR-USD, che ha preso profitto sui 2 obiettivi indicati dalla strategia Long Intraday e sui 2 target price pronosticati dalla strategia Short Intraday.

La strategia Long consiglia di attivare posizioni al rialzo nel caso in cui si registri una chiusura oraria maggiore di 1,1342 e consiglia di prendere profitto sui primi due target price individuati in area 1,1385 e 1,1411; Stop Loss in caso di chiusura oraria minore di 1,1314.

Mantenere la posizione rialzista nel caso in cui si assista ad una chiusura oraria o giornaliera maggiore di 1,1411, per cercare di sfruttare possibili allunghi prima in area 1,1438 e successivamente a 1,1481; Stop Loss in caso di ritorno sotto 1,1342 in chiusura di candela oraria. Ed ancora, Long sulla forza, in caso di close orario maggiore di 1,1481, per tentare di prendere profitto in area 1,1508 e 1,1552, estesa ad 1,1624; stop loss nel caso in cui si verifichi un ritorno sotto 1,1411 in chiusura di candela giornaliera. Suggeriti Long Speculativi in caso di discesa in area 1,1105, per cogliere eventuali rimbalzi in area 1,1148 e 1,119, estesi ad 1,1244; Stop Loss in caso di ulteriori discese sotto quota 1,105 in chiusura di candela oraria o giornaliera.

La strategia Short, invece, suggerisce di attivare posizioni al ribasso, nel caso in cui si assista ad una chiusura oraria minore di 1,1314; Target Price attesi in prima battuta a 1,1287 e successivamente a 1,1244; Stop Loss in caso di ritorno oltre 1,1342 in chiusura di candela oraria. Mantenere la posizione ribassista in caso di chiusura oraria minore di 1,1244 per sfruttare possibili cali in area 1,1217 ; fissare uno Stop Loss, con l’ intento di evitare eventuali perdite, in caso di ritorno sopra 1,1317 in chiusura di candela oraria o giornaliera.

Lecito rafforzare le posizioni Short in caso di discesa sotto area 1,1217 in chiusura oraria o giornaliera, per cavalcare eventuali affondi in area 1,119 e 1,1148, estesi ad 1,1105; stop loss nel caso in cui si assista ad ritorno oltre quota 1,1287 in close orario.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Opzioni Binarie Academy

Opzioni binarie primo istituto di istruzione del mondo

  • Google Inc. 573,90 2,40 – + 0,42%
  • Apple Inc. 102.58 +0.25 – + 0,24%
  • Facebook Inc. 74,92 0,965 – + 1,31%
  • S & P 500 2.003,37 6,63 – + 0,33%
  • FTSE 100 6.819,75 13,95 – + 0.20%
  • EUR / USD 1,3139
  • GBP / USD 1,6602
  • USD / JPY 104.08
  • EUR / GBP 0,7916
  • AUD / USD 0,9341

Tu sei qui: Home page в–є Opzioni Binarie educazione в–є binarie metodi di opzioni di trading

Opzioni binarie metodi di negoziazione

Il nome di opzioni binarie ГЁ il nome generico per il tipo di opzioni esotiche con solo due possibili esiti predefiniti. Ci sono diversi metodi di trading di opzioni binarie che sono coperti in generale in questo articolo. Essenzialmente i binari metodi di opzioni commerciali evolvono costantemente e ci sono piГ№ metodi creati di volta in volta che aderiscono alla regola fondamentale di permettere solo due esiti predefiniti e presentare nuovi prodotti o mercati finanziari di broker di opzioni binarie.

Call / Put opzione binaria

Il primo metodo di trading di opzioni binarie piГ№ popolare ГЁ l’ / opzione binaria mettere chiamata . Questa opzione richiede al trader di prevedere se un tasso di un’attivitГ ГЁ superiore o inferiore al tasso corrente al momento di scadenza. Ad esempio, se scegliamo di operare su facebook stock option binario con una opzione che scade 40 minuti da adesso, sarГ il tasso a 40 minuti da adesso sarГ piГ№ alto o piГ№ basso tasso di magazzino del facebook corrente. Le opzioni binarie / messo di chiamata ГЁ pensato per essere il metodo piГ№ semplice opzione binaria al commercio con.

Un tocco di opzione binaria

L’ opzione binaria one touch ГЁ un metodo di trading di opzioni binarie che richiede al trader di prevedere se il tasso di attivitГ sarГ “toccare” un tasso specifico prima che l’opzione scade. Alcuni broker offrono la possibilitГ di scegliere “no touch, che ГЁ quello di prevedere che il tasso del bene non toccherГ un certo tasso specificato fino alla scadenza dell’opzione. One Touch possibilitГ di opzioni binarie sono basate sulla volatilitГ livello del bene. Previsione Touch ГЁ piГ№ facile quando l’attivitГ ГЁ molto volatile e nessun tocco si adatta patrimonio con una volatilitГ inferiore. Molti broker emettono un tocco opzioni binarie con la vincita piГ№ alta, perchГ© sono piГ№ complessi al commercio con.

Gamma di opzione binaria

L’ opzione binaria gamma ГЁ meno popolare e non tutti i broker lo supportano. Questo metodo di trading di opzioni binarie richiede al trader di prevedere se un tasso di un’attivitГ specifica scade in o fuori un intervallo predefinito specifico. Ci sono molti fattori da prendere in considerazione quando trading range di opzioni binarie e non sono raccomandati per i commercianti principianti.

Costruttore Option opzione binaria

L’ opzione binaria costruttore opzione non ГЁ in realtГ un metodo di trading di per sГ©, ma piГ№ uno strumento di personalizzazione costruito sulla cima di opzioni binarie metodi di negoziazione esistenti. Il costruttore opzione consente al commerciante di creare una nuova opzione binaria basata su una risorsa selezionata con un tempo di scadenza personalizzabile. Il metodo di trading costruttore opzione adatta operatori avanzati e l’esperienza che vogliono avere piГ№ controllo sul loro trading.

60 secondi di opzioni binarie

Il 60 secondi opzione binaria non ГЁ anche un metodo di trading di opzioni binarie da sola. L’attributo principale di questo tipo di opzione binaria, come potete vedere dal suo nome ГЁ che il tempo di scadenza ГЁ di 60 secondi. Queste opzioni sono solitamente basati sulla chiamata / tipo di opzione put e sono offerti da un numero crescente di intermediari. Includiamo 60 secondi come un metodo di trading autonomo perchГ© richiede un approccio diverso nei confronti di negoziazione (analisi molto veloce e il processo decisionale), ma consente agli operatori di generare profitti veloci da brevi tendenze e, mentre in viaggio attraverso le diverse opzioni binarie applicazioni mobili .

I broker di opzioni binarie come plus500 e Option Time che offrono una varietГ di diversi metodi di trading opzioni binarie includono: iOption , NRGbinary , Cedar Finanza , ZoomTrader , Banc de Binary , OneTwoTrade , 24option , e EZTrader .

Articoli su metodi di trading opzioni binarie:

Costruttore Option opzioni binarie

Opzioni binarie builder Opzione (noti anche come opzioni costruttore) sono costruiti sulla call / put opzioni binarie come strumento di personalizzazione un’opzione avanzata. L’essenza delle opzioni binarie costruttore opzione ГЁ la possibilitГ di personalizzare completamente le caratteristiche principali nel rilascio dell’opzione. Il trader puГІ decidere quando l’opzione viene emesso, [. ]

Continue Reading

Gamma opzioni binarie

Gamma di opzioni binarie sono molto comuni come metodo di trading. La condizione predefinita dell’opzione binaria gamma (confine) ГЁ se un tasso di un’attivitГ scade nel range dichiarato. Proprio come l’/ opzione binaria mettere chiamata, la decisione il commerciante ha bisogno di fare qui ГЁ relativamente facile, perchГ© la decisione ГЁ tra [. ]

Continue Reading

Un tocco opzioni binarie

Le opzioni binarie one touch (noto anche come lock-in e toccare digitale) sono di solito le opzioni con la piГ№ alta vincita. La condizione predefinita dell’opzione binaria one touch ГЁ se il tasso del bene arriverГ (“toccare”), un tasso specifico in qualsiasi momento fino alla data di scadenza dell’opzione. Molti nuovi operatori [. ]

Continue Reading

Chiamare / opzioni binarie Put

Le opzioni binarie / Mettere chiamata (noto anche come Su / GiГ№ e Sopra / Sotto opzioni) sono le opzioni binarie metodo di trading dominante. Circa il 60% + delle opzioni binarie trades eseguiti sono fatto con questo metodo di trading molto intuitivo e semplice. La condizione predefinita per la chiamata / opzioni binarie put ГЁ se il [. ]

Continue Reading

60 secondi di opzioni binarie

60 secondi opzioni binarie sono relativamente nuovi e sono stati lanciati con le applicazioni mobili le opzioni binarie e sono serviti sulle applicazioni mobili e dei broker piattaforme on-line. Le opzioni binarie 60 secondi si basano sulle / opzioni binarie messi chiamata e offrono un modo molto veloce per generare profitti da opzioni binarie che [. ]

Strategie Opzioni Binarie

Quando parliamo di Opzioni binarie ci riferiamo ad un mercato in continua evoluzione e molto irrequieto.

In questa sezione vi offriamo tutte le migliori soluzioni per anticipare il mercato e prendere le giuste decisioni per trarre profitto.

Quello di cui parleremo riguarda le strategie opzioni binarie!

Cosa sono le opzioni binarie?

Le opzioni binarie, insieme al mercato forex, sono la nuova realtà degli investimenti finanziari e del trading online.

Le opzioni binarie vi consentono di arrivare ad ottenere un enorme profitto con percentuali di guadagno che arriva anche al 90% del capitale investito.

Premesso questo vi possiamo dire con certezza che le opzioni binarie costituiscono la base del trading online in quanto presentano 2 caratteristiche fondamentali:

  • sono semplici da utilizzare (anche se consigliamo sempre una buona strategia di Money Management);
  • alcuni broker opzioni binarie offrono una percentuale di rimborso in caso di perdita.

Vantaggi opzioni binarie

Oggi, grazie al trading online, sono tantissimi i vantaggi per cui conviene investire in opzioni binarie:

  1. Primo fra tutti abbiamo la semplicità e la fruibilità di utilizzo delle piattaforme offerte dai broker, in quanto sono ora mai tutte online e non vi è la necessità di installare nessun software sul computer.
  1. Le opzioni binarie consentono di sfruttare la volatilità del mercato e di conseguenza consentono di guadagnare soldi con internet da casa.

Attenzione però, perché essendo un investimento è soggetto a rischio!

Quello che noi oggi vi andremo a proporre è di informarvi illustrandovi le migliori strategie opzioni binarie, in modo che tutti possano investire con tranquillità; solo dopo aver appreso le migliori tecniche potrete operare con profitto.

Sono affidabili i forum strategie opzioni binarie?

Sono in tanti oggi giorno i trader che sono alla ricerca di forum e e di opinioni varie sui vari blog e su vari siti in merito ai forum strategie opzioni binarie.

Purtroppo ci dispiace deludervi ma non sempre i forum solo la scelta migliore, anzi a volte queste si rivelano essere proprio le le scelte peggiori e le strategie peggiori se qualcuno da retta.

Quello che in questa pagina noi offriamo riguarda una panoramica delle opzioni binarie a 360°, dalle migliori strategie ai migliori broker, con lo scopo unico di informare il trader sia dei rischi a cui va incontro sia delle possibilità di guadagno che esse offrono.

Innanzitutto dovete sapere che con le opzioni binarie si può guadagnare anche se vi sentite negati e vi spiegheremo anche il perché di seguito!

Dovete anche sapere che le opzioni binarie offrono percentuali di rendimento altissimi che variano dal 75 % al 90 % dell’investimento iniziale. Ovviamente il rendimento varia in base alla tipologia di opzioni che abbiamo scelto per operare.

Per investire nel trading binario non dovete far altro che fare una previsione sull’andamento di un asset:

  • coppie di valute;
  • mercato azionario;
  • materie prime:
    • Petrolio;
    • Oro;
    • Argento;
    • etc.

Viene definita opzione binaria in quanto ci sono soltanto 2 possibilità di scelta:

  1. il valore dell’asset aumenta;
  2. Il valore dell’asset diminuisce.

Il guadagno del trading consiste dunque nella scelta azzeccata dell’andamento del prezzo.

Una volta che avrete fatto la vostra scelta, non vi resta che attendere l’esito del risultato, ovvero la scadenza dell’opzione.

Strategie vincenti opzioni binarie

Non esiste una strategia sulle opzioni binarie che sia perfetta nel trading! Non può esisterne una e chi ve lo propone lo fa solo per marketing.

Esistono delle strategie di trading opzioni binarie che sono migliori di altre o che meglio si adattano al vostro stile di trading ma non può esisterne un’unica per tutti i trader! Questo dovete ben tenerlo in mente.

Purtroppo tutte le strategie opzioni binarie hanno alcuni difetti e punti deboli, anche quelle con un basso rischio in quanto al mondo non può esistere un modello matematico perfetto per realizzare i profitti sui mercati finanziari.

Quando si decide di utilizzare una strategia piuttosto che un altra, si deve essere consapevoli che in ogni momento questa può rivelarsi inadatta.

Tuttavia, non dovete mai buttarvi a terra in quanto le percentuali di profitto sono altissime come anche le probabilità di successo. Basta sempre però ricordare che la fortuna è un fattore molto importante nel commercio, così come lo è nella vita. Il fattore C in questi casi e molto determinante!

Opzioni binarie: guida alle migliori strategie

Oggi in commercio esistono diverse strategie opzioni binarie ognuna delle quali con proprie caratteristiche legate principalmente alla data di scadenza che varia dai 60 secondi a massimo un anno.

Molto importanti per la determinazione delle strategie, sono 2 fattori:

  • L’analisi tecnica dei mercati finanziari in quanto rappresenta la base della strategia di trading;
  • I dati macroeconomici fondamentali: rappresentano un modo semplice per cogliere la volatilità del mercato.

Tra le strategie che oggi maggiormente utilizziamo con le opzioni binarie, abbiamo:

  1. strategia del Money management;
  2. strategie Opzioni binarie 60 secondi;
  3. strategie Opzioni binarie 5 minuti;
  4. strategie Opzioni binarie 15 minuti;
  5. strategie Opzioni binarie 30 minuti;
  6. strategie Opzioni binarie 1 ora;

Il modo migliore per negoziare con le opzioni binarie senza correre rischi

Una volta decisa la strategia da adottare ed avendone studiato tutti i particolari, non resta altro che metterla in pratica. Ma qual’è il modo migliore per negoziar con le opzioni binarie?

  • migliori broker

Il primo punto cui bisogna stare sempre attenti riguarda la scelta del broker. Questo risulta essere il punto principale perché detiene i vostri soldi.

Se siete decisi ad investire in opzioni binarie, non vi resta altro che scegliere uno dei broker regolamentati. Ricordiamo che affinché posiate trarne beneficio dai broker e non incappare in rischi e frodi, il metodo migliore è quello di scegliere solo broker regolamentati.

A questo punto, non vi resta che sceglierne uno sulla base delle sue caratteristiche.

La piattaforma cambia da broker a broker come anche i bonus opzioni binarie ed il conto demo, ma le funzionalità con cui si opera non discostano di molto tra di loro.

  • Conto demo opzioni binarie

Il secondo punto che invece andremo ad affrontare, riguarda la possibilità di fare trading con le opzioni binarie attraverso un conto demo, il quale risulta essere identico in ogni sua parte al conto reale ma ti permette di utilizzare denaro virtuale, concesso in forma promozionale dal broker solo per fare esperienza ed esercitarsi. Quindi con il conto demo non ci sono perdite o vincite ne tanto meno si devono fare i conti con il fattore emozione presente invece nel conto reale.

  • Scelta dell’asset con cui negoziare

A questo punto, una volta individuato il broker ed aver aperto il conto demo, non vi resta altro che iniziare a fare trading. In questo caso, dovrete selezionare un bene con cui iniziare a tradare, scegliere la direzione che il mercato prenderà in base a quelle che sono stati i vostri studi ed infine andiamo a scegliere il tipo di opzione binaria che preferiamo tra quelle disponibili.

Infine per non correre rischi inutili vi consigliamo anche di seguire i seguenti accorgimenti:

  • non pensiate che le opzioni binarie siano un gioco e che potrete guadagnare soldi facili;
  • non esiste una falla opzioni binarie;
  • le opzioni binarie non sono una truffa;
  • le opzioni binarie non sono un business per tutti;
  • seguire rigorosamente le seguenti regole:
    • essere disciplinati;
    • non pensare al denaro;
    • tenere sempre presente il fattore emotivo.

Strategie trading opzioni binarie

Oggi esistono 2 tipi principali di strategie di trading binario:

  1. il trading fondato sull’analisi tecnica;
  2. il trading fondato sull’analisi fondamentale.

Trading con l’analisi tecnica

L’analisi tecnica conosciuto anche come il diagramma di analisi, rappresenta lo studio dei tassi di cambio grafici delle diverse attività al fine di prevedere il loro andamento futuro.

Questo tipo di analisi si basa sulla teoria di Dow e quando osserviamo un grafico, ciò che è successo nel passato, lo si riscontra oggi e anche nel futuro.

In altre parole, l’analisi tecnica effettuata su un grafico con un time frame di diversi anni, ci permette di identificare contesti specifici in cui diventa possibile prevedere il movimento futuro di un cambio di direzione del prezzo con una maggiore affidabilità.

L’analisi tecnica in breve consiste dunque nello studiare i grafici utilizzando indicatori tecnici, osservando modelli di grafici a candele.

Trading con l’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale rappresenta il secondo tassello dell’analisi di mercato effettuata dai Trader per la negoziazione di opzioni binarie.

A differenza del precedente questo metodo si concentra solo e soltanto su:

Entrambi sono studiati per prevedere i futuri orientamenti del tasso di cambio. Tutte queste informazioni sono poi anche comprese all’interno del calendario economico che se monitorato costantemente può essere d’aiuto al trader per prendere le decisioni in merito alla negoziazione di opzioni binarie.

Trading con indicatore di tendenza

Infine un altro metodo meno noto ma comunque utilizzato nel trading binario è il trading con l’indicatore di tendenza.

Questo metodo consiste nel monitorare uno strumento,l’indicatore di tendenza o anche strumento di commercianti su sito del broker.

L’indicatore di tendenza, descrive l’equilibrio esistente tra la posizioni in acquisto e la posizione di vendita di ciascun indice in un dato momento espresso in percentuale.

In conclusione, dal nostro punto di vista il metodo migliore per guadagnare con le opzioni binarie è quello di studiare l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale in modo tale da sviluppare una strategia di trading con un piano di gestione del capitale molto ferreo e di non essere presi e sopraffatti dalle proprie emozioni.

Strategie opzioni binarie: opinioni

Infine, per quanto concerne le nostre opinioni in merito alle opzioni binarie, vi possiamo dire che sono il giusto modo di investire per chi ama l’adrenalina ed il rischio. Ovviamente più alto è il rischio e maggiore sarà il guadagno.

Ci auguriamo che in questa guida troverete tutto quello di cui avrete bisogno per il vostro trading e vi invitiamo ad approfondire l’argomento anche seguendo gli spunti sotto riportati che vi possono sicuramente portare ad ottenere dei grossi guadagni.

L’ultimo consiglio che vi vogliamo dare, oltre a quello di essere sempre propositivi, è quello di non investire mai più di quanto potete perdere.

Fate molta attenzione a non togliere denaro prezioso a voi stessi. A tal proposito consigliamo di non investire mai oltre il 5% del capitale.

Migliori broker opzioni binarie

Per avere successo con le opzioni binarie e quindi ottenere dei guadagni, dovrete scegliere esclusivamente broker regolamentati, ovvero quelli che hanno ottenuto già la regolare licenza europea che tutela gli investitori.

Noi vi consigliamo di utilizzare uno dei 2 broker presenti in tabella qui sotto, in quanto hanno tutte le carte in regola e quindi non sono una truffa.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni
  • Licenza: CySEC;
  • Opzioni Forex;
  • Deposito min: 10€.
Opzioni Forex – deposito minimo basso Prova GratisIQ Option opinioni
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 euro
Conto Demo ECN gratuito – data feed completo Prova GratisDukascopy opinioni
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova GratisIG opinioni
  • Licenza: ASIC
  • Broker NO ESMA
  • Leva finanziaria alta
Broker NO ESMA – leva finanziaria alta Prova GratisIC Markets opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Strategie opzioni binarie vincenti per principianti

La strategia che di seguito vi andremo a parlare è riferita a tutti i trader principianti in quanto è una strategia consolidata e vincente al 90 %.

Tuttavia, nessuna strategia al mondo può essere vincente al 100% in quanto il mercato su cui si basano è molto volatile. Quindi esistono strategie molto precise ma nessuna sicura al 100%.

Quello che qui ti consigliamo è di seguire il movimento dei mercati in modo da predire il movimento futuro di un bene andando a considerare i dati forniti dalle tecniche di trading binario:

  • Indicatori Tecnici i quali interpretano i movimenti di mercato e permettono ai trader di ottenere guadagni in misura maggiore. Questi permettono di:
    • Analizzare in modo semplice e veloce le tendenze.
    • Comprendere quali siano i momenti negativi o positivi.
    • Suggeriscono quando è arrivato il momento di invertire la tendenza.
  • Segnali di trading il quale aiutano meglio a conoscere il mercato su cui si opera; saperli interpretare vuol dire ottenere dei guadagni dal trading binario, ma per farlo bisogna saper analizzare le dinamiche che muovono i prezzi in una certa direzione.
  • Robot per auto-trading con le Opzioni Binarie i quali consentono al trader di scansionare il mercato, sostituendosi al trader nel momento dell’investimento e ricercare i migliori segnali di trading. Il tutto in maniera automatica.

Segnaliamo infine un elenco completo delle migliori strategie di opzioni binarie che potrete consultare e adottare in base alle vostre performance di trading.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: