Opzioni binarie, come usare la strategia dei fasci di medie mobili

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategia Fasci di Medie Mobili

Uno degli strategici strumenti più usati nel trading online fra gli investitori è senza alcun dubbio la media mobile, in modo particolare per le opzioni binarie. Apprezzata dai trader principianti e dai più esperti, la media mobile, innanzitutto, consente di di tenere sotto controllo la tendenza dei prezzi, ed è molto utile sia per le finanziarie operazioni a breve che nel lungo termine.

Questo fondamentale strumento è una base primaria anche per molte altre previsioni tecniche, come per esempio la strategia Fasci di medie mobili per operare con le opzioni binarie.

Come si utilizza la strategia Fasci di medie mobili e cos’è?

Una media mobile è semplicemente una media del prezzo al momento di chiusura di un determinato finanziario strumento, in un specifico arco di tempo. Se si utilizza solo questa specifica tecnica per operare con le opzioni binarie, il suggerimento è di seguire sempre una regola: acquistare un’opzione di tipo Call solo se il prezzo è superiore al valore della media, con una crescita dal basso a salire, al contrario un’opzione “Put” (ribassista) quando la media mobile è superata dal prezzo dall’alto verso il basso.

Con questa regola si è certi di evitare segnali non veri, minimizzando le perdite. Ora cerchiamo di spiegare cosa sono i fasci di Medie Mobili.
Vediamo ora come si presenta sul grafico di’analisi di una media mobile:

Per poter avere un maggior numero di attendibili segnali, gli investitori usano molto spesso una veloce media mobile (calcolata nel periodo breve), oltre a una lenta (media prezzi di chiusura le periodo lungo). Gli incroci vari fra le medie mobili sono denominate “Fasci di Medie Mobili”.

Si avrà un segnale d’acquisto quando la strategia di fasci di medie mobili veloci s’incrocia con i lenti, con movimento dal basso a salire (come nel seguente grafico).

Al contrario un segnale di vendita quando la strategia s’incrocia con quelli lenti con u movimento dall’alto a scendere (come nell’esempio d’immagine).

Come si può notare, la strategia con i fasci di medie mobili per le opzioni binari è molto intuitiva, è necessario solo aver un pochino d’esperienza.

Fasci di medie mobili, come si costruiscono?

Questa particolare strategia ha come padre un trader australiano di nome Daryl Guppy. Proprio grazie a questo investitore oggi possiamo spiegare come si costruisce questa utile strategia. Il punto primo da seguire è di non impostare sul grafico un tempo al di sotto dei 30 minuti: il rischio è di perdersi fra una moltitudine di segnali falsi. Vediamo allora casa fare:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Impostare una serie di medie mobili rapide sul grafico: periodi 3-5-8-10-12-15;
Medie lente: periodi 30-35-40-45-50-60.

Infine scegliere per i due fasci due colori e si avrà un grafico come quello dell’immagine:

Ciò che è necessario considerare a questo punto:
Se i fasci di medie mobili sono separati, si ha una certezza della forza di rottura;
Segnale d’inversione se i fasci si avvicinano restringendosi:
Se si segue il fascio di medie lente si può avere una conferma del movimento;
Si deve sempre agire in prossimità degli incroci.

Ora si può provare la strategia dei fasci di medie mobili, magari con un conto Demo (per i meno esperti) e avere degli ottimi profitti con le opzioni binarie.

Strategia opzioni binarie fasci di medie mobili

Quando ci chiedono come mai pensiamo che sia così semplice fare trading binario la nostra risposta è sempre molto diretta e decisa: perché esistono strategie vincenti in grado di alzare di molto le probabilità di profitto, anche nel caso in cui tu sia un principiante con poca esperienza nel trading binario. La strategia nelle opzioni binarie è tutto. Usando una strategia i tuoi trade non saranno mai lasciati al caso, ma sempre ben progettati per un unico grande scopo: quello di fare profitti e farne di continuo.

Oggi ti presentiamo una strategia che abbiamo trovato molto interessante. Non si tratta di una strategia per opzioni binarie delle più semplici, ma noi siamo qui per permetterti di comprenderla ed applicarla e vogliamo per questo illustrarla con parole comprensibili anche per te che magari hai ancora poca esperienza. Abbiamo scelto la strategia fasci di medie mobili per il semplice motivo che si è dimostrata funzionante ed efficace in molti casi, ma anche perché è raccomandata da diversi esperti di trading che l’hanno messa alla prova per lunghi periodi di tempo con le opzioni binarie.

Siccome siamo sicuri che questa strategia con i fasci di medie mobili potrebbe rivelarsi molto vantaggiosa e facile da mettere in pratica anche per te per guadagnare, ti consigliamo di non tralasciare la lettura del resto del nostro elaborato; promettiamo di non rubarti molto tempo e siamo certi che uscirai da questa pagina con delle utili conoscenze in più ed in tasca una validissima strategia per fare trading binario come un vero professionista, anche se di trading sai poco o nulla.

Strategia opzioni binarie vincente con fasci di medie mobili

Dopo questa breve introduzione vogliamo procedere subito al chiarimento degli aspetti che caratterizzano la strategia in questione. Vogliamo partire dalle basi perché vogliamo essere certi che nulla venga tralasciato e che tu possa capire tutto ciò che stiamo per mostrarti senza intoppi.

Le migliori tecniche di guadagno con le opzioni binarie si basano sull’utilizzo di indicatori tecnici. Gli indicatori tecnici sono degli strumenti che analizzano matematicamente l’andamento passato di un mercato per capire fino in fondo come si comportano gli investitori su di esso e prefigurare ciò che potrebbe accadere in futuro con la migliore approssimazione possibile. Uno degli indicatori più utilizzati, sembra strano a dirsi, ma è anche uno dei più semplici e facili da leggere, stiamo parlando ovviamente della Media Mobile (che forse puoi conoscere anche con il suo nome inglese di Moving Average).

Concetto di Media Mobile: le basi della strategia

La media mobile è un indicatore tecnico che è alla base di molti altri indicatori, in questo senso si tratta davvero di qualcosa di speciale. Ma vediamo che cos’è la media mobile e quindi perché risulta così utile per far guadagnare investitori in tutto il mondo su qualsiasi strumento finanziario!

Il funzionamento della Media Mobile è quanto mai semplice. La Media Mobile è un indicatore statistico utilizzato per ottenere segnali di trading in seguito alla formazione di un trend. Visivamente sul grafico noterai un linea che si muove seguendo di continuo il prezzo del bene analizzato nel suo peregrinare. Come ogni indicatore di trading la Media Mobile va calcolata in un certo modo:

Per prima cosa bisogna scegliere un numero “N” periodi di chiusura dei prezzi, poi bisogna dividere il risultato ottenuto per N periodi scelti da prendere in considerazione. Il calcolo è estremamente semplice da effettuare, si tratta solo di una addizione ed una divisione, ma anche questa “fatica” ti è risparmiata perché la maggior parte delle piattaforme di trading binario è in grado di effettuare questi calcoli da sola, quindi tu non devi fare altro che selezionare l’indicatore per vederlo apparire sul tuo grafico, al massimo puoi scegliere di modificare il numero di periodi di da prendere in considerazione in base alla tua strategia o le circostanze, ma generalmente i valori di default sulle piattaforme vanno benissimo. Quindi immagina di voler costruire una MM a 5 periodi, il calcolo si effettua in questo modo:

Media Mobile a 5 periodi: P C1 (Periodo di Chiusura) + P C 2 + P C 3 + P C 4 + P C 5, la somma /5

Lo scopo di utilizzare una Media Mobile è quello di osservare una situazione più libera e chiara per intuirne le condizioni. In sostanza si va a ripulire l’andamento dalle cosiddette “punte speculative” che nulla hanno a che vedere con l’attuale andamento e rendono solo la situazione più confusionaria, facendo una media queste irregolarità vengono appiattite ed ecco che investire può diventare molto semplice e vantaggioso.

I segnali di mercato offerti dalla Media Mobile semplice possono essere molto validi anche se a volte vengono forniti in leggero ritardo, ma il vantaggio di investire in opzioni binarie con la media mobile è proprio il fatto che questo “difetto” non conta, basta scegliere una scadenza adeguata al time frame di riferimento. Devi soltanto tenere a mente che la Media Mobile può generare falsi segnali, ma solo se utilizzata in mercati che si trovano in fase laterale. Se invece la utilizzi in mercati che si trovano in condizione di forte trend i difetti di questo eccezionale indicatore sono minimizzati e le possibilità di guadagno massimizzate.

Proprio per evitare le sporadiche imprecisioni della Media Mobile semplice vi sono dei traders che hanno ideato i Fasci di Medie Mobili, ma non potevamo presentare questa strategia senza prima andare a chiarire il concetto di Media Mobile semplice che ne è alla base.

In ogni caso ti basti sapere che con la strategia fasci di medie mobili, l’investimento in opzioni binarie diventa ancora più conveniente e sicuro perché se utilizzata nella maniera giusta, interpretando bene i segnali, si possono fare grandi profitti minimizzando il rischio di perdita ed i falsi segnali di entrata a mercato.

Andiamo quindi a presentare il funzionamento ed i vantaggi della strategia vincente con i fasci di medie mobili in opzioni binarie, una tecnica che ha tutte le carte in regola per farti sentire un vero trader senza essere incredibilmente complicata nella sua applicazione!

Strategia opzioni binarie fasci di medie mobili: come funziona

Ora che hai compreso il funzionamento delle Medie Mobili, ti sarà molto più agevole capire i fasci di Medie Mobili. Questa strategia è stata ideata da un trader australiano e grazie al successo che ha ottenuto è così diventato un trader molto acclamato, il suo nome è Daryl Guppy. Il sistema è stato creato apposta per rimediare ai difetti che si riscontrano utilizzando una sola media mobile alla volta. I fasci in questione sono 2, ognuno di essi comprende 6 medie mobili. Un fascio è costituito da medie mobili dette veloci, l’altro da medie mobili dette lente.

Vi sono molte piattaforme che hanno già integrato nel novero dei loro sistemi di analisi i fasci di medie mobili già calcolati, ma se così non dovesse essere devi sapere che puoi fare da solo con estrema facilità. Bisogna soltanto inserire in tutto 12 medie mobili ognuna delle quali caratterizzata da un numero ben preciso di periodi. In questo modo puoi notare sul grafico la formazione di due fasce, le cui interazioni rappresentano per te eccezionali segnali per fare trading con le opzioni binarie. Cominciamo parlando del primo fascio di medie mobili quelle veloci. L’unica cosa che devi ricordarti è di differenziare i colori tra il primo ed il secondo fascio, altrimenti la situazione diventerebbe confusionaria.

Medie Mobili veloci

Il fascio di medie mobili veloci è composto da 6 medie di 6 periodi diversi. I periodi da impostare sono i seguenti: 3 – 5 – 8 – 10 – 12 – 15

Medie Mobili lente

Il fascio di medie mobili lente è composto anch’esso da ulteriori 6 medie mobili di 6 periodi differenti. I periodi da impostare sono i seguenti. 30 – 35 – 40 – 45 – 50 – 60

Strategia opzioni binarie con fasci di medie mobili: esempio pratico

Ora che abbiamo analizzato gli elementi di cui si compone questa strategia per opzioni binarie è il caso di fare un esempio pratico che ti permetta di capire come devi comportarti quando ti trovi pronto a fare un investimento davanti ad un grafico di prezzo con i fasci di medie mobili in evidenza; siamo certi che ti risulterà subito chiaro come possa essere semplice utilizzare la strategia per fare grandi guadagni.

Se hai settato tutto a dovere, a questo punto non ti resta altro che attendere i segnali di acquisto che i fasci di medie mobili sono pronti a fornirti, facciamo un esempio pratico con le opzioni binarie Call/ Put. Innanzitutto assicurati che il tuo grafico sia impostato in D1, ossia, ogni candela deve rappresentare una giornata di contrattazione. Di conseguenza la scadenza più adatta per fare profitto con sbalorditive probabilità a favore è quello di scegliere opzioni binarie con scadenza 24H, ossia giornaliera.

Investendo 100€ su una simile operazione puoi guadagnare anche 95€, con una sola operazione ed in un solo giorno. Non devi fare altro che attendere il segnale, piazzare il trade ed aspettare 24h per incassare un incredibile profitto, ma vediamo come si genera il segnale:

Acquisto opzione binaria Call: devi acquistare una opzione binaria Call, quando il fascio di medie mobili veloci, incrocia quelle lente dal basso verso l’alto. Questo è un chiaro segnale che il mercato vuole spingere verso l’alto il prezzo e di li a 24 ore è davvero molto probabile che il prezzo sia più alto del livello al quale si trovava nel momento in cui sei entrato a mercato.

Acquisto opzione binaria Put: devi acquistare una opzione binaria Put, quando il fascio di medie mobili veloci incrocia quelle lente dall’alto verso il basso. In queste condizioni è chiaro che i venditori stanno avendo la meglio e spingeranno il prezzo verso il basso nelle prossime 24 ore, quando tu incasserai il tuo profitto fino al 95% del capitale investito.

Consigli pratici per investire

  1. Quando le medie mobile convergono e si restringono si avvicina il momento di entrata a mercato .
  2. Se dopo l’incrocio i fasci divergono con decisione il segnale ne esce ancora più avvalorato .
  3. Le medie mobili lente confermano sempre la direzione del trend .

Una volta applicata tecnicamente alla perfezione la strategia non ti resta che fare attenzione agli altri aspetti fondamentali del trading con le opzioni binarie. Nel trading binario si investono soldi veri e ciò comporta un grande coinvolgimento emotivo da parte degli investitori. I migliori traders da sempre, sono solo coloro che pur non potendo evitare di provare emozioni investendo, hanno imparato a gestirle, controllarle, fin quasi alla perfezione. Ciò non vuol dire che se tu non sei in grado di farlo non guadagnerai mai nulla, devi solo fare pratica e non pensare mai al denaro che hai investito o che stai per guadagnare.

Sebbene la strategia con i fasci di medie mobili, come molte altre nel trading binario, sia molto affidabile, ciò non significa che puoi investire somme di denaro in maniera sconsiderata. Anche applicando le migliori strategie di trading bisogna sempre restare con i piedi per terra: se una strategia ti fa guadagnare 9 volte su 10, non puoi certo permetterti di rischiare di perdere tutto investendo ciò che hai guadagnato nelle 9 precedenti posizioni in una sola volta.

Il nostro consiglio è sempre quello di spalmare il tuo capitale di investimento su diverse posizioni. Una gestione oculata del capitale ti permetterà di preservarlo dai pericoli che si celano dietro i mercati finanziari. Non dimenticare che anche i migliori trader di quando in quando sbagliano l’acquisto di una opzione binaria o vengono traditi da condizioni ambigue di mercato. Tu cerca quindi di mantenerti sempre cauto, anche se hai guadagnato 5000€ in una settimana. La somma che noi ti consigliamo di investire in ogni trade, non deve in nessun caso superare il 5% del capitale totale a tua disposizione.

Fasci di medie mobili nel trading in opzioni binarie

Tutti i trader sono concordi sul fatto che la media mobile sia uno, se non l’unico, degli indicatori di trading maggiormente apprezzato e utilizzato non solo dai trader principianti ma anche da coloro che vengono definiti i Guru del trading online. La media mobile segue i movimenti dei prezzi, e viene principalmente utilizzata per individuare i trend correnti, così come i loro potenziali punti di inversione (ovvero quando i prezzi tagliano la media mobile al rialzo oppure al ribasso).

Il perché è molto semplice; la media mobile offre segnali immediati, semplici e facilmente riconoscibili con una caratteristica unica di seguire la tendenza del prezzo in modo da identificare supporti e resistenze. Inoltre la media mobile viene utilizzata:

  • nel trading tradizionale adattandola sia al trading giornaliero, sia anche al trading a medio e lungo termine;
  • nel trading con le opzioni binarie.

In quest’ultimo caso è necessario utilizzare degli accorgimenti che servono a minimizzare i rischi e a ridurre il numero dei falsi segnali che si possono presentare. Per tanto consigliamo di seguire la media mobile, utilizzando la seguente regola:

  1. Acquisto di opzioni binarie call solo e soltanto quando il prezzo supera la sua media mobile con una direzione dal basso verso l’alto.
  2. Acquisto opzioni binarie put solo quando il prezzo supera la sua media mobile, questa volta dall’alto verso il basso.

Esistono diversi tipi di medie mobili:

  • Quella che abbiamo visto sopra è la MMS, cioè la media mobile semplice che attribuisce la stessa importanza ad ogni prezzo, esistono però diverse altre varianti.
  • La EMA (media mobile esponenziale), ad esempio dà, in maniera esponenziale, maggiore importanza alle ultime chiusure di prezzo piuttosto che alle prime. Questo permette di avere una media mobile più rapida e che fornisce segnali di entrata e di uscita dal mercato più repentini.
  • La WMA (media mobile ponderata), è molto simile alla esponenziale, poiché anch’essa attribuisce maggior rilevanza ai dati più recenti, ma lo fa in una maniera più lineare e significativa. La principale differenza tra la media mobile ponderata e esponenziale, è che quest’ultima, tiene di più in considerazione i dati vecchi, mentre quella ponderata tende ad arrivare quasi a non considerare i valori meno recenti.

Per questi motivi riteniamo che a prescindere dal tipo di trader e della sua esperienza, la media mobile rimane uno dei migliori strumenti per il trading online. Le medie mobili possono essere usate in vari modi e sono alla base di molte delle migliori strategie di trading online: qui di seguito ci soffermeremo sulla strategia dei fasci di medie mobili.

Fasci di medie mobili

Passiamo ora a considerare quelli che vengono definiti come fasci di medie mobili; per calcolarli in maniera automatica bisogna tenere presente il parametro periodo, il quale rappresenta “i giorni presi in considerazione per il calcolo della media mobile dei prezzi“. Per tanto, impostare una media mobile a 20 periodi, vuol dire calcolare i valori di chiusura dei 20 giorni precedenti.

Se prendiamo in esame il grafico sopra riportato, il segnale di entrata nel mercato è ben visibile e può essere sfruttato dai trader che possono commerciare con il prezzo generato. Possiamo ancora considerare e utilizzare la media mobile semplice riducendo i falsi segnali.

Questo è possibile farlo attraverso l’indicatore di trading che si basa sulla media mobile multipla, che altro non è che 2 medie mobili, una medie mobili a breve periodo e una a lungo periodo i quali generano segnali di acquisto e vendita nel momento in cui le medie a breve periodo si incrociano con quelle a lungo periodo. Questi intrecci prendono il nome di Fasci di medie mobili. Anche in questo caso il segnale è scaturito dall’incontro di 2 fasci di medie mobili:

  1. segnale di acquisto
  2. segnale di vendita

Si ha un segnale di acquisto nel momento in cui il fascio formatosi dalle medie mobili veloci incrocia, con una direzione dal basso verso l’alto, i fasci che si formano dalle medie mobili lente.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

In caso contrario, si avrà un segnale di vendita quando il fascio che si forma dalla composizione di medie mobili veloci incrocia, in questo caso dall’alto verso il basso, il fascio composto dalle medie mobili lente.

Questo sistema di trading basato sulle medie mobili multiple consente ai trader di:

  • ottenere segnali operativi molto chiari;
  • evitare i falsi segnali i quali li si può evitare o anche solo correggere utilizzando altri indicatori.

Non vi sono particolari problemi nell’impostare la strategia anche perché i segnali sono alquanto semplici da individuare. La differenza sostanziale che ce’è tra il segnale di trading ottenuto con 2 medie mobili e quello che si ottine con una media mobile, sta nell’amplificazione del segnale di trading il quale lo rende molto più affidabile.

Come si costruiscono i Fasci di medie mobili?

Passiamo adesso a vedere come è possibile costruire un grafico basandoci sui fasci di medie mobili.

Dal nostro punto di vista per rendere più efficaci i segnali di trading utilizzeremo un time frame che va da M30 in poi. Non utilizziamo time frame minori in quanto si otterrebbero una miriade di falsi segnali che potrebbero compromettere l’intera strategia.

Procederemo dunque nel seguente modo:

  1. imposteremo le medie mobili a breve termine con i seguenti periodi: 3, 5, 8, 10, 12, 15.
  2. successivamente imposteremo le medie mobili a lungo termine con periodi posti pari a: 30, 35, 40, 45, 50, 60.

A questo punto non ci resta che costruire i fasci di medie mobili impostati sulle 12 medie mobili (6 periodi per media mobile) utilizzando un colore per le medie appartenenti al fascio veloce ed un colore differente dal precedente per le medie mobili del fascio lento. Ciò che otterremo è l’indicatore di trading completo.

Una volta effettuato questo sarà molto più semplice poter individuare i segnali di trading.

Per maggiori approfondimenti sui segnali di trading gratuiti, consigliamo la lettura del seguente articolo: Segnali Forex gratis: i migliori segnali di Trading affidabili.

La strategia che noi andremo ad utilizzare può essere individuata come la sintesi di quanto fin qui detto; ovvero avremo che i segnali sono gli stessi delle medie mobili doppie con la differenza che i fasci di medie si incontrano. Per tanto avremo:

  • segnali di acquisto;
  • segnali di vendita.

Vi è anche da sottolineare il fatto che alcune piattaforme di trading hanno inserito già di base l’indicatore con dei parametri pre-impostati e sono maggiormente utilizzati dai trader che preferiscono operare con un trading tradizionale. In questo caso i trader investono in un periodo di medio termine.

Questi segnali seguono la tendenza del prezzo anche se il più delle volte i fasci di medie mobili possono essere utilizzati per investire nel trading binario. Ricordiamo che affinché il trading possa generare profitti, possa portare al successo, non si deve mai tralasciare l’utilizzo e la gestione del capitale coordinato con un buon money management. Per approfondimenti consulta anche Strategie di Money Management per fare trading online.

Medie mobili Daryl Guppy

I fasci di medie mobili e il loro utilizzo lo si devono al trader Australiano Daryl Guppy, che inventò questo particolare sistema di utilizzo delle medie mobili nel trading.

Fu proprio lui ad utilizzarle per la la prima volta con 6 diverse ampiezze temporali in modo da poter costruire il cosiddetto fascio di medie mobili. I Fasci di medie mobili sono poi anche conosciuti come Multiple Moving Averages (MMA).

Grazie a questo sistema è possibile evitare i falsi segnali che inevitabilmente le medie mobili creano.

Come già abbiamo visto i fasci di medie sono calcolati sulla base del metodo esponenziale suddividendoli in:

  • fasci di medie a breve termine;
  • fasci di medie a lungo termine.

Le regole operative per lavorare con i fasci di medie mobili o con le Multiple Moving Averages (MMA) sono:

  • Se i fasci di medie mobile convergono e si restringono indicano un inversione del trend. Quindi si deve stare molto attenti ad un probabile cambiamento di percorso del trading.
  • Operare esclusivamente in direzione dell’incrocio, secondo che l’incrocio sia al rialzo o al ribasso, aprendo posizioni lunghe nel primo casso e operazioni corte nel secondo.
  • La separazione dei 2 fasci di medie mobili, conferma la forza del breakout.
  • Seguendo le medie mobili a lungo termine abbiamo una conferma della direzione del trend.
  • Quando ci si trova di fronte a delle bolle create dal fascio delle medie mobili nel breve termine, queste indicano i punti più favorevoli in merito all’uscita dalla posizione.

Infine teniamo a ricordare che come per le medie mobili, anche per i fasci di medie mobili valgono le regole di rottura delle normali medie mobili; quindi in caso si venisse a verificare un contatto aggressivo, avremo un’anticipazione della rottura complessiva di tutte le medie sul prezzo. In caso contrario, con un approccio molto più prudente avremo una conferma multipla del segnale.

  • Per conoscere e approfondire le strategie, visita la nostra pagina dedicata alle strategie opzioni binarie.
  • Potete provare la strategia dei fasci di medie mobili nel Trading binario con uno dei seguenti broker opzioni binarieautorizzati e regolamentati.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: