Opzioni binarie trading con analisi tecnica e analisi fondamentale

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Analisi tecnica vs analisi fondamentale

Ma come facciamo a scegliere la migliore? Quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono?

Come molto spesso accade la risposta è sotto gli occhi, ma non sempre ce ne accorgiamo. Come succede negli investimenti, non possiamo affermare che vi sia un modo migliore dell’altro, ma il tutto dipende sempre e comunque dall’investitore, ovvero dal suo modo di operare nei mercati e dal suo grado di rischio.

In altri termini, c’è chi si trova meglio con l’analisi tecnica e chi con l’analisi fondamentale.

Vi sono dispute in rete su quale delle due abbia più successo, noi di MeteoFinanza.com vogliamo aprire una piccola parentesi e cercare di chiarire il concetto a tutti i trader o aspiranti tali che hanno bisogno di questa informazione.

Per prima cosa cerchiamo di capire cosa si intende per analisi tecnica e cosa si intende per analisi fondamentale.

Che cos’è l’analisi tecnica?

L’analisi tecnica è la disciplina che si occupa dello studio dei grafici di prezzo al fine di interpretare i momenti in cui una determinata tendenza subisce una inversione, per poi seguire con opportuni investimenti la nuova direzione del prezzo. Per riuscire in questo obiettivo, il trader utilizza diversi strumenti, come ad esempio gli indicatori di trading: particolari formule matematiche che riportano graficamente i fattori che influenzano il prezzo di un dato asset. Inoltre grazie a questa analisi, soltanto guardando i grafici l’analista sarà in grado di capire se un determinato titolo salirà o scenderà nel breve, medio o lungo termine.

Che cos’è l’analisi fondamentale?

L’analisi fondamentale non riguarda i grafici di prezzo, bensì l’economica, o meglio, una parte dell’economia chiamata macro-economia, che si occupa dell’economia di nazioni, di gruppi di nazioni, di determinati comparti economici di una nazione. Un altri termini, l’analisi fondamentale basa le proprie previsioni sui “fattori fondamentali“; questi sono:

Sostanzialmente, il trader che utilizza questo tipo di approccio riesce a cogliere gli aspetti economici che stanno alla base delle tendenze di prezzo e ad utilizzarli per ottenere dei profitti.

Caratteristiche a confronto

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

A questo punto, andiamo a mettere a confronto entrambe le analisi fin qui menzionate;

  • Il primo punto che andremo ad analizzare, riguarda il Timing;

l’analisi tecnica offre un timing migliore rispetto all’analisi fondamentale. Ma cos’è il Timing?

Prima di andare avanti, possiamo spiegare brevemente che il Timing, altro non è che il tempo giusto per entrare in posizione, ovvero il momento migliore per entrare sul mercato.

Questo elemento rappresenta uno dei concetti fondamentali per avere successo nel trading online.

Se sarai in grado di utilizzare un giusto Timing potrai permetterti di utilizzare uno Stop Loss molto stretto. Questo tradotto in soldi significa perdita di un capitale ridotto. Ricapitolando potremmo avere un taglio delle perdite e una maggiore possibilità di vincita.

Infine il Timing è dato dai livelli chiave ottenuti dallo studio di grafici. Quindi in maniera ottimale tramite lo studio dell’ analisi tecnica.

  • Il secondo punto che esaminiamo riguarda la flessibilità;

Qui l’unica cosa da chiarire riguarda il fatto che l’analisi tecnica è più flessibile rispetto all’analisi fondamentale. Infatti come avevamo detto prima, l’analisi tecnica ci offre la possibilità di optare per gli stop loss e di pianificare i diversi obbiettivi, in qualsiasi time-frame.

  • Il terzo punto che le caratterizza è lo sconto;

Lo sconto non deve essere inteso in termini economici, come percentuale di sconto di acquisto di un’azione, ma nel senso di incorporamento. Infatti l’analisi tecnica incorpora l’analisi fondamentale.

Con questo intendiamo dire che nei grafici sono già compresi tutti i fattori, notizie, guerre, condizioni economiche, ecc. In questo caso avrò il vantaggio di concentrarmi solo sul grafico, eliminando molte variabili.

  • Il quarto punto riguarda la reperibilità di informazione;

Con l’analisi fondamentale, molte notizie sono difficili da reperire.

Questo riguarda sopratutto un investitore comune; inoltre se riesce a ricevere queste informazioni, queste possono essere anche inutili, perché non più consone al tempo e alla strategia adottata.

Questo lascia intendere che un altro trader, usando una diversa analisi le ha già utilizzate e di conseguenza ha venduto o comprato prima di noi.

Una cosa che teniamo a dirvi, e che non deve essere mai dimenticata è:

Questa suddivisione è la più sbagliata in assoluto! Tutte e due le tecniche possono essere usate per operare a breve, medio e lungo termine.

Sebbene analisi tecnica e fondamentale possano essere considerate come poli opposti, al contrario molti trader ne hanno fatto una combinazione vincente. Infatti sono tantissimi coloro che utilizzano entrambe le tecniche e questa sembra essere la soluzione ideale in quanto si potranno compensare i vantaggi di una con gli svantaggi dell’altra. Molti ancora utilizzano gli strumenti utili dell’analisi tecnica al fine di individuare i momenti migliori secondo cui poter entrare sul mercato.

Altri ancora invece, sfruttano i fondamentali economici a supporto dei segnali tecnici.

Quale approccio conviene utilizzare?

Giunti a questo punto, molti dei trader professionisti, non amano il mix di analisi, composto da analisi tecnica e fondamentale. Nonostante questo però non possiamo negare che il connubio di entrambe porta sicuramente ad un beneficio di entrambe le analisi.

Questo dimostra che ci possono essere differenti teorie a riguardo, ma secondo noi la cosa migliore da fare è quella di utilizzarli entrambi e fare trading in opzioni binarie sia seguendo i segnali tecnici sia seguendo i segnali macroeconomici (clicca qui Per imparare la strategia dei dati macro). Come sempre la verità sta nel mezzo ed è importante che un trader conosca entrambi gli approcci, anche se poi si specializza in uno solo di questi.

Ti invitiamo a consultare la sezione strategie per imparare le migliori strategie di trading in opzioni binarie! Buon trading!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Analisi tecnica e analisi fondamentale nel Social Trading

Se hai letto con attenzione la nostra guida sul social trading, e se hai letto con altrettanta dedizione i nostri focus sul trading online, hai probabilmente già incontrato il termine “analisi tecnica” e quello di “analisi fondamentale“. Ebbene, è giunto il momento di approfondire le importanze di analisi tecnica e di analisi fondamentale, e le loro relazioni con il social trading.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Cominciamo con ordine dall’analisi tecnica, per la quale abbiamo realizzato qualche paragrafo specifico che ti permetterà di comprendere tutti i concetti fondamentali, nonché tutte le informazioni che è davvero importante sapere.

Che cosa è l’analisi tecnica?

Sintetizzando un concetto molto più ampio e complesso, possiamo certamente rammentare come l’analisi tecnica sia il processo di analisi dei dati che è utile al trader / analista per poter fare delle previsioni sui movimenti futuri del prezzo di un asset. L’analisi tecnica si basa sulla premessa che i movimenti passati possano fornire alcune specifiche indicazioni sui movimenti futuri, dando così delle informazioni molto importanti per l’investitore, che potrà prevalentemente desumerle attraverso la lettura di grafici, pattern, livelli di supporto e di resistenza e così via.

Perché (forse) hai bisogno di analisi tecnica?

Il social trading è una tipologia relativamente nuova di trading, e come abbiamo avuto modo di trattare in più occasioni negli ultimi giorni, è sicuramente un metodo che aiuterà a prendere decisioni finanziarie sulla base di quanto hanno pensato e analizzato altre persone. Tuttavia, questa “deresponsabilizzazione” non deve affatto trarre in inganno: cercate sempre di utilizzare elementi fondamentali e tecnici per poter comprendere come anticipare i movimenti del mercato, e anche se state facendo trading sociale, non sottovalutate mai l’importanza che può avere la possibilità di crescere professionalmente attraverso una corretta interpretazione di quel che avviene sui mercati finanziari.

Insomma, evitate di cadere nella facile tentazione in cui cadono quasi tutti i trader neofiti, che si domandano “perchè avrei bisogno di diventare un esperto di analisi tecnica se sto già copiando un trader più esperto di me?”.

Come abbiamo più volte ricordato, il social trading non può essere il perno fondamentale del tuo investimento, ma deve rappresentare semplicemente un’aggiunta e una diversificazione all’interno del tuo modello di trading. Certo, puoi sempre copiare i trader che ritieni più affidabili, e non sapere perché stanno facendo quello che stanno facendo. Tuttavia, se vuoi essere un vero trader, non puoi prescindere dal conoscere molto più di un semplice utente della piattaforma di trading sociale alla quale stai facendo affidamento. Hai infatti assolutamente bisogno di conoscere come gestire le analisi fondamentali e quelle tecniche (entrambe, se vuoi i migliori risultati), devi conoscere il mercato e devi migliorare costantemente, leggere e ricercare informazioni e spunti di crescita. Dovrai inoltre adattare il tuo stile, valutare i trade effettuati dal trader che stai copiando, fare confronti e osservazioni e tanto altro ancora. Un bello sforzo ma… è l’unico percorso che ti permetterà di diventare un vero trader professionista!

Si può fare trading senza analisi tecnica?

Puoi certamente fare del trading online senza alcuna conoscenza di analisi tecnica, considerato che, come più volte ti abbiamo ricordato, il social trading permette a persone con scarsa conoscenza finanziaria di poter effettuare investimenti finanziari “copiando” quelli altrui, sfruttando così le competenze degli altri e fidandosi delle loro capacità.

Insomma, per fare trading online attraverso il social e il copy trading (sul broker eToro) non hai assolutamente bisogno di analisi tecnica. Tuttavia, dovrebbe esserti piuttosto chiaro che sapere come eseguire delle analisi tecniche può essere molto utile, poichè faciliterà la tua valutazione di quel che combina un altro trader!

Dunque, se non sei sicuro di cosa sta succedendo sul mercato, tutto quello che dovrai fare non è solo fidarsi di quel che pensano e fanno gli altri “esperti”, ma seguire la tua strada e, attraverso l’analisi tecnica (e non solo), comprendere come poter prendere le decisioni migliori.

In altre parole, il trading social non solo non collima con l’analisi tecnica, ma può completarsi con la tua valutazione autonoma di quel che accade sul mercato, migliorando le tue possibilità di successo.

Fare il tuo primo trade grazie all’analisi tecnica

Se noti che un trader sta ponendo in essere specifiche azioni, e hai condiviso le sue opinioni dopo aver esaminato i dati mediante l’analisi tecnica, non potrai che aver incrementato significativamente le tue possibilità di successo! In un modo o nell’altro, vale dunque la pena di compiere importanti sforzi per poter imparare l’analisi tecnica: se invece ti rendi conto che l’analisi tecnica proprio non fa per te, non scoraggiarti. Tuttavia, in questo caso ti sarà richiesto un altro tipo di sforzo: concentrarti maggiormente sugli aspetti sociali, valutando i trader, trovando i migliori e altro ancora (ne abbiamo parlato in altre sezioni di questa guida).

Conclusioni sull’analisi tecnica

Alla fine di questa piccola parte sull’analisi tecnica e sulle sue relazioni con il social trading, non possiamo che ammettere come, effettivamente, l’apprendimento dell’analisi tecnica richieda tempo e pazienza, poichè non è sempre facile destreggiarsi con i suoi concetti. Tuttavia, se volete diventare dei trader professionisti a nostro giudizio non potete esimervi dallo studiare come funziona l’analisi tecnica e come può impattare positivamente sul tuo trading sociale!

Che cosa è l’analisi fondamentale?

L’analisi fondamentale è una forma di analisi che richiede ottime comprensioni degli aspetti (appunto) fondamentali della società che desideri analizzare o, più in generale, dell’asset oggetto del tuo investimento. Dai ricavi agli utili, dalle condizioni di settore a quelle del Paese, sono numerosi gli elementi con i quali dovresti entrare in buon a confidenza con l’analisi fondamentale, nel tentativo di scoprire il “reale” valore dell’asset sul quale vuoi investire, e nella convinzione che il valore di mercato dello stesso tenderà gradualmente a quello reale.

Considerato che abbiamo già letto che cosa sia l’analisi tecnica, è facile comprendere la differenza con quella fondamentale: la prima è infatti principalmente interessata ai movimenti dei prezzi dell’asset, con gli analisti tecnici che trascorrono ore e ore osservando grafici e indicatori, e cercando di comprendere come il prezzo di un’attività si è comportato in passato in simili condizioni, nella speranza di poter decifrare come si comporterà in futuro.

L’analisi fondamentale viaggia invece in maniera differente e, per alcuni, più profonda: gli analisti fondamentali hanno infatti come obiettivo quello di determinare il valore intrinseco dell’attività considerando – a tal fine – tutti i fattori che potrebbero influenzare l’attività. Anche se non sempre analisti fondamentali e analisti tecnici sono in contrapposizione, per molti analisti fondamentali l’analisi tecnica è semplicemente troppo superficiale per poter ottenere buoni risultati. In realtà – e ne parleremo diffusamente in altre parti della guida – analisi fondamentale e tecnica possono (e devono, secondo alcuni) essere utilizzate contemporaneamente.

Molti trader, ad esempio, utilizzano l’analisi fondamentale per poter tracciare il trend di fondo, di lungo termine, e sfruttano l’analisi tecnica per poter comprendere quali saranno i movimenti di breve periodo dell’asset oggetto dell’investimento. Non è certo una regola ferrea, ma potrebbe esserti d’aiuto!

Fare il tuo primo trade grazie all’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale è di solito utilizzata per poter supportare investimenti su azioni societarie, anche se niente ti vieta di utilizzare tale approccio per investimenti su scala globale, per analizzare intere economie e diversi strumenti finanziari. Ma in che modo l’analisi fondamentale dovrebbe aiutarti?

A prima vista, l’analisi fondamentale non può che esporsi alle consuete critiche che abbiamo già visto con l’analisi tecnica. Se infatti stai facendo del social trading, potresti pensare che tutto quello che vuoi fare è copiare un buon trader, senza doverti preoccupare di quali siano le motivazioni che hanno condotto i trader “guru” a compiere determinati atti.

In realtà, l’analisi fondamentale (e quella tecnica) sono essenziali per poter comprendere meglio i trader ai quali, d’altronde, hai affidato i destini di alcuni tuoi investimenti. Se infatti stai seguendo un buon trader, e le tue valutazioni di analisi fondamentale supportano i suoi sforzi, le opportunità di poter chiudere con successo le posizioni aumentano grazie a una maggiore consapevolezza di quel che accadrà (o si spera che accadrà!).

Non solo: unire le conoscenze delle analisi fondamentali con quelle delle analisi tecniche ti aiuterà anche a valutare i diversi trader, capendo quali sono le loro strategie e i loro stili di trading molto più facilmente rispetto a quanto potresti fare con altre vie di approccio. Insomma, ricorda sempre che il social trading e il copy trading sono due ottimi modi per poter accelerare la percorrenza della curva di apprendimento, ma che alla fine del giorno finanziario non potrai comunque esimerti da un approccio autonomo mediante analisi fondamentale e tecnica.

Conclusioni sull’analisi fondamentale

Eccoci dunque giunti alla parte finale di questo focus. Ci limitiamo qui solamente a ricordarti che qualunque percorso tu decida di prendere nella tua carriera di trader, imparare… tutto quello che potresti imparare non è mai una cattiva idea. E se proprio analisi tecnica e fondamentale non ti vanno giù, cerca almeno di conoscere i termini e che cosa significano, poichè è probabile che ti possa imbattere in essi leggendo il profilo dei trader che stai valutando di copiare.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Opzioni binarie: trading con analisi tecnica e analisi fondamentale

Nel trading di opzioni binarie è fondamentale saper fare analisi tecnica, saper quindi leggere i grafici, individuare le trend-line, i livelli di supporto e di resistenza, saper inserire indicatori, ritracciamenti di Fibonacci, Bande di Bollinger, RSI, ADX, MACD, ecc. ecc. All’inizio può sembrare complicato per via del fatto che ci sono molti termini che non si conoscono, ma se avete un po’ di pazienza e soprattutto tanta passione allora vi garantisco che questi concetti potranno essere vostri in pochissimo tempo. Non occorrono lauree per imparare a fare l’analisi tecnica ma serve molta volontà e dedizione al trading online.

Gli indicatori non indicano come investire

Ho visto che in molti sul web propongono strategie per opzioni binarie i cui segnali di ingresso si basano sul comportamento degli indicatori come RSI, Stocastico, MACD, ADX ecc. Il problema principale degli indicatori sta nel fatto che ci indicano il passato e non il futuro e, oserei dire, neanche il presente. Si, neanche il presente,

Facebook lancia un nuovo sistema di pagamenti tramite Messenger

Il sistema di pagamenti ideato dal social network più famoso del mondo è pronto a rivoluzionare la vita degli utenti che utilizzano normalmente Messenger. Facendo seguito alle numerose indiscrezioni circolate a partire da ottobre, è ora arrivata la conferma da parte della stessa azienda statunitense tramite un aggiornamento di Messenger. In passato Mark Zuckenberg aveva

Come Utilizzare la Media Mobile a 50 Periodi nel Trading di Opzioni Binarie

Gli analisti di Optionweb, uno dei broker leader del settore binario, hanno deciso di condividere con gli utenti del nostro blog alcuni concetti fondamentali di analisi tecnica che possono essere applicati al trading binario. Oggi pertanto parleremo di Medie mobili. La media mobile è un indicatore tecnico semplice ma versatile e viene usata dai trader

Analisi dei mercati del 3 aprile 2020 by OptionTime

Borse europee positive dopo l’aggiornamento dei tassi d’interesse della BCE. Bene la borsa di Milano che in fase di scrittura guadagna lo 0.6%. Chiusura positiva ieri anche per Wall Street nonostante il dato sulla variazione occupazione del settore non-agricolo sia stato deludente rispetto ai pronostici.

L’importanza dei time-frame per stabilire importanti livelli di supporto o resistenza

Cari lettori e utenti attivi del nostro blog di opzioni binarie, oggi volevo parlarvi di un argomento molto importante per cercare di comprendere bene i mercati: i time-frame.

Analisi tecnica sul titolo APPLE marzo 2020

Nel presente video Vi mostro un esempio di analisi tecnica effettuato sul titolo APPLE per il mese di marzo 2020. È un analisi per investimenti a lunga scadenza, anche un mese. Vedremo insieme se tale analisi si rivelerà profittevole o meno.

Analisi tecnica del 15 gennaio 2020 – trading EUR/USD

In questa breve analisi tecnica di oggi 15 gennaio 2020 volevo mettervi in luce l’efficacia della strategia per opzioni binarie a 60 secondi con il rintracciamento di Fibonacci. Opportunamente sistemato nel grafico a candele dà luogo a molti utili segnali per fare trading.

Perché un Hammer molto spesso indica un inversione del trend

Chi si sta avvicinando al mondo delle opzioni binarie si trova catapultato in un mondo che a primo impatto può sembrare astruso, incomprensibile, sto parlando del mondo dei grafici a candele. Già in pasato su questo sito ho trattato l’argomento dei grafici a candele come base per chi vuole studiar strategie per negoziare in opzioni

Cosa sono i supporti e le resistenze in analisi tecnica

Alcuni di Voi mi hanno chiesto se potevo spiegare bene il significato di supporti e di resistenze in analisi tecnica. Bene, cercherò di fare del mio meglio in modo che tutti possano capire di cosa si sta parlando soprattutto quando andiamo ad analizzare i grafici del giorno o i video dimostrativi.

Candele giapponesi: significato e lettura di un pattern

Cosa sono le candele giapponesi Le candele giapponesi sono le parole con le quali ci parlano i mercati e per saperle leggere occorre saperle contestualizzare all’interno di un pattern perché altrimenti si corre il rischio di fraintendere il loro significato, e fraintendere un indicazione del mercato equivale a perdere soldi e pertanto dobbiamo imparare soprattutto ad

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: