Seguire le politiche monetarie degli Stati aiuta nel trading in opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Seguire le politiche monetarie degli Stati aiuta nel trading in opzioni binarie

Qualche cambiamento da un punto di vista di politica monetaria? No, diciamo di no: le aspettative degli operatori restano le medesime ed essi continuano a comprare in barba ai fondamentali e gli istituzionali che perdurano nel loro processo di distribuzione fino a che evidentemente riterranno che i prezzi possano crescere per poi procedere ad ampi alleggerimenti dei propri portafogli.

Questo il caso di questi giorni? Molto verosimile. Storno vero dell’azionario? Su questo ci permettiamo ancora di essere cauti: le condizioni affinchè ciò avvenga non sembrano ancora così vicine, ma non può essere negato che il timing in un’attività come il trading consente di cogliere ampi movimenti di prezzo pure in controtrend. Era però importante osservare le chiusure giornaliere di ieri, per capire se questi ribassi potranno proseguire con veemenza anche nei giorni a venire.

Ebbene, il recupero del S&P500 nel pomeriggio è stato importante ed ha consentito veloci riassorbimenti dell’offerta che hanno di fatto condotto a rotture non confermate dell’area della confluenze grafiche tra 1.960 e 1.950 punti, spiega Dailyfx; indubbiamente la domanda a questi prezzi ha giocato la sua parte fondamentale e ciò sarebbe tanto più vero se assistessimo a superamenti di area 1.970, con prezzi buoni per acquisti e ripresa della tendenza principale dopo che il mercato ha spazzato via i compratori di massimi e riempito di gain i venditori dai punti di massimo. Meno palese questa dinamica sui principali indici europei, dove il clima di apertura potrebbe essere decisamente più interdittorio e le zone di conferma si trovano ben più in alto, vedi 9.750 per il Dax, 20.680 per il Ftse Mib, 6.690 per il Ftse di Londra e 3.180 per l’Eurostoxx.

Il trading in opzioni binarie con poca volatilità

Il mercato sta attendendo. Sta attendendo qualche motivazione valida a sostegno di potenziali movimenti per rimediare a questa situazione di bassa volatilità che rende l’operatività, soprattutto intraday, abbastanza difficile.

L’ex governatore della Bank of Canada Carney, ora passato al timone della Bank of England, si è pronunciato più volte sulla possibilità che l’istituto centrale britannico possa procedere con un rialzo di tassi prima che il mercato se lo attenda (il che significa il primo trimestre 2020).

Questo, oltre al fatto che si sia fatto intendere al mercato che non è tanto importante la questione di quanti basis point si rialzeranno i tassi ma è più critico il momento di azione ed il ritmo di incremento, ha creato delle aspettative all’interno degli operatori, analisti ed investitori, che oggi alle ore 13 potrebbero guardare con occhi diversi le comunicazione del numero uno dell’istituto di Londra e del suo board. Noi, personalmente, ci schieriamo tra coloro che si attendono un nulla di fatto, ma siamo abbastanza navigati per comprendere come il non-evento cui ci potremmo comunque trovare davanti (le reazioni del mercato sono mancate durante tutti gli appuntamenti degli ultimi mesi) potrebbe trasformarsi in aumenti di volatilità da poter sfruttare (o da cui proteggersi in base ad eventuali posizioni che dovessero essere già aperte al momento della comunicazione delle decisioni). Se ragioniamo, spiega Dailyfx, una fetta del mercato si attendeva delle modifiche al piano di QE (riduzione degli acquisti a sostegno dell’economia) o un rialzo di tassi, attese che se rispettate avrebbero presumibilmente sostenuto la valuta inglese.

In Italia il debito pubblico corre veloce

Si è toccato un nuovo record assoluto per il debito pubblico italiano che nel mese di maggio è aumentato di 20 miliardi rispetto al mese di aprile e è arrivato a quota 2.166,3 miliardi. Questo è quanto emerge dal Supplemento conti pubblici al bollettino statistico di Bankitalia. Quindi, dati alla mano, dall’inizio dell’anno il debito pubblico italiano è aumentato di 96 miliardi con una crescita del 4,7%.

L’aumento percentuale dall’inizio dell’anno, in raffronto ad una crescita dell’economia che di certo sarà di minore grandezza, fa prevedere un aumento anche del rapporto Debito-Pil.

L’aumento rispecchia per 5,5 miliardi il necessario delle Amministrazioni pubbliche e per 14,9 miliardi l’aumento delle risorse finanziarie liquide del Tesoro (pari a fine del mese di maggio a 92,3 miliardi; 62,4 nel mese di maggio 2020); l’emissione di titoli sopra la pari, l’apprezzamento dell’euro e gli esiti della rivalutazione dei BTP indicizzati all’inflazione (BTPi) hanno controllato l’aumento del debito per 0,4 miliardi.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Inoltre poi in rapporto alla suddivisione per sottosettori affiora che a pesare sull’aumento è l’evoluzione dei conti delle amministrazioni centrali che hanno fatto registrare una crescita del debito di 20,9 miliardi a fronte di una diminuzione di 0,9 miliardi delle amministrazioni locali è sceso di 0,9 miliardi. Con una lettura di particolare si vede che è sceso il debito delle Regioni e delle Province Autonome, andando da 37,9 a 36,6 miliardi, è stato stabile quello delle province (a 8,4 miliardi) mentre è salito da 47,6 a 48 miliardi il debito dei Comuni. Il debito degli Enti di previdenza è restato in sostanza invariato.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: