Strategia delle cuspidi del MACD

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategia delle cuspidi del MACD

Strategia delle cuspidi per opzioni binarie con scadenza a 60 secondi.

Abbiamo trattato nell’articolo precedente la strategia basata sull’indicatore del MACD con le bande di Bollinger sulla media . Osservando con attenzione questa strategia ho notato che un altro segnale molto forte per entrare nel mercato lo si ha quando si verificano delle cuspidi così come mostrato nella figura qui sotto.

La costruzione di questo grafico è esattamente la stessa fattanell’articolo su indicato. Nella parte alta c’è il grafico a candele con time-frame a 1 minuto e nella parte bassa ci sono gli indicatori MACD con la media mobile a 9 periodi e le bande di Bollinger. L’unica cosa che abbiamo aggiunto è l’evidenziatore nelle cuspidi (con vertice in alto) che si trovano al di fuori delle Bande di Bollinger. Come potete osservare, il segnale che si ha in questi casi è un segnale bellissimo. Infatti in tutti e tre i casi si osserva che subito dopo che si è avuta la cuspide, che corrisponde ovviamente ad una candela ribassista ( rossa ) ce ne è almeno una altra rossa ( in genere altre due ). Questo ci spinge quindi a provare l’investimento a 60 secondi aprendo una posizione PUT proprio a chiusura della prima candela rossa che genera la cuspide.

Che ne pensate? Ci tengo a precisare che si tratta di una strategia e non di una certezza. Ma consapevoli del fatto che nel trading certezze non ce ne sono avere una buona strategia che spesso porta risultati utili non è affatto male.

Per esercizio Vi invito a controllare per esempio in una giornata quante volte questo tipo di circostanze danno luogo ad un risultato utile.

Aggiornamento: Questa strategia diventa tanto più efficace quanto più la chiusura del secondo lato della cuspide è sul contorno della banda di Bollinger o addirittura al suo interno

Come richiesto qui nei commenti aggiungo un video che mostra come è possibile operare con questa strategia.

Su dispositivi mobile come iPad le annotazioni presenti nel video possono essere ignorate. Consigliamo di vedere questo video con PC, portatili o MAC.

Strategia di trading: Bande di Bollinger e MACD

La strategia Bande di Bollinger e Macd è una delle più facili da utilizzare nel trading online: viene utilizzata sia per il trading forex sia in generale per i CFD. Questa strategia di trading si basa sull’utilizzo di due indicatori dell’analisi tecnica per ottenere una maggiore affidabilità nel rilevare segnali per fare trading. Si tratta delle Bande di Bollinger e del MACD, due indicatori molto famosi tra i trader, che spesso vengono implementati in differenti strategie di trading.

�� Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Trading in sicurezza, e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

Prima di passare alla strategia Bande di Bollinger e MACD è bene introdurre questi due indicatori dell’analisi tecnica, spiegando brevemente come funzionano.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Le Bande di Bollinger

Le Bande di Bollinger sono uno degli indicatori più facili da comprendere, specialmente per i trader alle prime armi. Come potete vedere dall’immagine sottostante, le bande di bollinger sono composte da tre linee differenti:

  • Banda superiore
  • Linea centrale
  • Banda inferiore

Le bande di bollinger seguono l’andamento dei prezzi: in poche parole, i prezzi si muovono principalmente all’interno delle bande di bollinger, quasi fossero una sorta di canale di trading. I segnali per investire si ottengono quando i prezzi raggiungono una delle due bande.

Il funzionamento delle bande di bollinger è semplice:

  • Quando i prezzi toccano la banda inferiore e passano al di sotto, si ottiene un segnale rialzista; significa che i prezzi presto torneranno al di sopra della banda inferiore: in questo caso bisogna investire al rialzo.
  • Viceversa, quando i prezzi toccano la banda superiore e passano al di sopra, si ottiene un segnale ribassista; significa che i prezzi presto torneranno al di sotto della banda superiore.

La linea centrale invece può essere vista come un aiuto per identificare il trend in corso, oltre a rappresentare un livello da tenere sotto controllo quano viene tagliato dal movimento del prezzo (un taglio in rialzo potrebbe suggerire l’aumento del prezzo fino a toccare la banda superiore; un taglio in ribasso potrebbe suggerire il calo del prezzo fino a toccare la banda inferiore).

Le bande di bollinger ci danno anche informazioni riguardo la volatilità corrente dell’asset: quando le bande si espandono, ingrandendosi, significa che ci troviamo in una fase di alta volatilità (il prezzo quindi compierà forti movimenti, in rialzo o ribasso). Quando invece le bande si contraggono, significa che ci troviamo in una fase di bassa volatilità (il prezzo quindi tenderà a compiere piccoli movimenti, dato che si trova probabilmente in un trend laterale momentaneo).

Indicatore MACD

L’indicatore MACD è un indicatore di momentum, il cui acronimo significa “Moving Average Convergence-Divergence”. L’indicatore MACD viene utilizzato per identificare il trend in cui ci si trova attualmente ed è formato da differenti componenti:

  • Un istogramma: prende il nome di central line, rappresentato da delle barrette (di colore verde nel grafico qui sotto).
  • Fast line: media mobile che viene tracciata calcolando la differenza tra una EMA (Exponential Moving Average) a 12 periodi e una EMA a 26 periodi (linea blu sul grafico qui sotto).
  • Signal line: media mobile esponenziale a 9 periodi (rappresentata da una linea rossa tratteggiata nel grafico qui sotto).

Le due medie mobili, Fast line e Signal line, oscillano intorno alla linea dello zero rappresentata dalla central line. I segnali di trading si ottengono come segue:

  • Quando la Fast line taglia in rialzo (passando da sotto a sopra) la signal line, abbiamo un segnale di acquisto (di rialzo).
  • Quando la Fast line taglia in ribasso (passando da sopra a sotto) la signal line, abbiamo un segnale di vendita (di ribasso).

Strategia Bande di Bollinger e MACD

Adesso che sappiamo come utilizzare i due indicatori, andiamo a vedere come funziona la strategia.

La strategia Bande di Bollinger e MACD utilizza l’indicatore MACD per identificare il trend in cui ci troviamo e le bande di bollinger per ottenere segnali di trading. Le impostazioni dei due indicatori sono:

  • Bande di bollinger: Deviazione standard 2 // Media mobile a 12 periodi
  • MACD: 26 periodi per la media mobile veloce e 12 per la media mobile lente // 9 periodi per la Signal line.

Con queste impostazioni, otteniamo un segnale di acquisto quando:

  1. Il MACD si trova al di sopra della Signal line e della Center line (quindi al di sopra dello zero).
  2. Bisogna poi piazzare un Buy Stop Order (cioè il livello a cui comprare l’asset ed entrare a mercato) all’altezza della banda di bollinger superiore.

Invece, otteniamo un segnale di vendita quando:

  1. Il MACD si trova al di sotto della Signal Line e della Center Line (quindi al di sotto dello zero).
  2. Bisogna poi piazzare un Sell Stop Order (cioè il livello a cui vendere l’asset ed entrare a mercato) all’altezza della banda di bollinger inferiore.

Vediamo la strategia bande di bollinger e MACD in azione con un semplice esempio. Diamo un’occhiata al grafico qui sotto.

  1. Nel punto 1 sul grafico possiamo vedere un netto rialzo nei prezzi, infatti è stato raggiunto un livello massimo superiore a quello precedente. Però nell’indicatore MACD è stato raggiunto un livello di massimo inferiore: in questo caso ci troviamo di fronte ad una bearish divergence, che ci indica un potenziale ribasso in avvicinamento.
  2. Nel punto 2 sul grafico possiamo vedere che il MACD scende al di sotto della Central line (dello zero) e al di stto della Signal line. Ecco qui il nostro segnale ribassista: piazziamo quindi il nostro sell stop order, ovvero l’ordine di entrare a mercato, proprio al livello della banda inferiore di bollinger.
  3. Nel punto 3 sul grafico possiamo vedere come vi sia stato un ultimo movimento rialzista da parte dei prezzi, per poi cedere e dare via al trend ribassista, che ci ha portato ad ottenere un ottimo guadagno.

Apri un conto trading su 24 Option!

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Strategia delle cuspidi del MACD

[box type=”info” align=”alignleft” width=””]Impara subito la nostra migliore strategia per tasso di successo, numero di opportunità quotidiane e semplicità d’uso. Vai alla strategia Heikin Ashi e guarda il video tutorial.[/box] Cari lettori, volevo parlarvi di uno dei più utilizzati charts gratuiti freestockcharts ottimo per fare analisi tecnica anche per le opzioni binarie. Freestockcharts permette

Perché un Hammer molto spesso indica un inversione del trend

Chi si sta avvicinando al mondo delle opzioni binarie si trova catapultato in un mondo che a primo impatto può sembrare astruso, incomprensibile, sto parlando del mondo dei grafici a candele. Già in pasato su questo sito ho trattato l’argomento dei grafici a candele come base per chi vuole studiar strategie per negoziare in opzioni

Nuovo indicatore 24option 9 successi su 10

Siamo lieti di fare a tutti i nostri lettori un vero e proprio regalo di Natale. La piattaforma 24option ha messo a disposizione di tutti gli utenti che si registreranno tramite i link presenti su Opzionibinarie60.com un servizio davvero esclusivo: il nuovo indicatore 24option. Un immagine di sicuro è migliore di mille parole pertanto Vi

Strategia opzioni binarie 17 dicembre 2020

Oggi ho pubblicato una strategia di negoziazione in opzioni binarie chiamata “strategia opzioni binarie a 15 minuti” che si sta rivelando davvero molto soddisfacente. Alcuni lettori mi hanno chiesto a supporto della spiegazione fornita anche un video nel quale mostro la mia operatività. Detto fatto! Ricordo che tutti i video delle mie negoziazioni li potrete

Strategia opzioni binarie a 15 minuti

Gentili lettori di opzionibinarie60.com questa volta voglio mostrarvi una strategia che utilizzo per negoziare in opzioni binarie non a 60 secondi bensì in opzioni binarie standard con apertura della posizione intorno a 10-15 minuti dalla scadenza. Questa strategia si è rivelata più volte soddisfacente e pertanto ritengo sia il caso di proporvela. Come al solito

Strategia opzioni binarie – caccia al retest

Cari lettori di Opzionibinarie60.com, voglio parlarvi di questa strategia per opzioni binarie a 60 secondi che riguarda il retest. Il retest è praticamente quel test che il livello di prezzo fa ripetutamente in determinati valori. Questa strategia senza la conoscenza delle precedenti strategie riportate sull’individuazione dei supporti e delle resistenze e senza conoscere in modo

Analisi tecnica opzioni binarie 13 novembre 2020

Buongiorno, volevo rendervi partecipi dei miei investimenti di stamattina commentando le immagini di seguito riportate. Piattaforma: 24option Grafico: freestockcharts.com Asset: EUR/USD Operatività: opzioni binarie a 60 secondi Strategia: supporti, resistenze e individuazione del trend + cuspidi sul MACD

Segnali live 9 novembre 2020

Alle ore 10:30 inizierà un nuovo test di segnali live. Vi indicherò in tempo reale nei commenti qui sotto le posizioni da aprire qualora il livello del prezzo dovesse raggiungere determinati valori. Opzioni binarie strategia: a 60 secondi con analisi tecnica Piattaforma: 24option Segnali live: indicati nei commenti qui sotto ( aggiornare la pagina )

Segnali live del 8 novembre 2020

Oggi vorrei provare a testare questa nuova sezione nella quale sfruttando l’analisi tecnica con i supporti e le resistenze da me impostate fornirò segnali in tempo reale per operare a 60 secondi. Sarebbe impossibile per me indicarvi il segnale proprio mentre sto investendo. Pertanto quello che indicherò sono i livelli di supporto e di resistenze

Opzioni binarie successi del 8 novembre 2020

Carissimi lettori di Opzionibinarie60.com voglio mostrarvi le operazioni di oggi con la relativa strategia utilizzata. Ho individuato come asset il GBP/USD. Perché? Perchè il suo andamento nel grafico qui di sotto mostrato mi porta all’occhio un andamento piuttosto ciclico in alcune fasi. Vediamo di capire in che modo.

Cosa sono i supporti e le resistenze in analisi tecnica

Alcuni di Voi mi hanno chiesto se potevo spiegare bene il significato di supporti e di resistenze in analisi tecnica. Bene, cercherò di fare del mio meglio in modo che tutti possano capire di cosa si sta parlando soprattutto quando andiamo ad analizzare i grafici del giorno o i video dimostrativi.

Negoziazione opzioni binarie 60 secondi AUD/USD del 06 novembre 2020

Alcuni di Voi mi hanno chiesto di postare un video nel quale si dimostra come operare con la strategia delle cuspidi sul MACD. Questo video lo ho realizzato questa mattina e lo ho reso subito disponibile sia nella sezione dove viene spiegata la strategia delle cuspidi sul MACD sia qui per completezza.

Opzioni binarie – rimbalzi del prezzo del 2 novembre 2020

Oggi, con soli due interventi in due minuti, porto a casa un discreto profitto.

Opzioni binarie – rimbalzi del prezzo del 31 ottobre 2020

Cari lettori di Opzionibinarie60.com oggi 31 ottobre 2020 volevo invitarvi ad osservare il grafico di EUR/USD qui sotto riportato. Le linee verdi che vedete sono i massimi e minimi della settimana scorsa. Guardate come i prezzi vanno a rimbalzare proprio sui livelli impostati la settimana scorsa. Si passa con un trend bullish da 1.29565 a

Opzioni binarie – rimbalzi del prezzo del 26 ottobre 2020

Ottimo trend bullish dalle 13.00 alle 16.00 per l’asset Eur/USD con forti segnali per entrare sia in put che in call con opzioni binarie a 60 secondi. Tutta l’operatività è illustrata nella seguente immagine nella quale ho inserito tutti i punti di ingresso nel mercato.

Strategia per opzioni binarie a 60 secondi – segnali da supporti e resistenze

Ho potuto osservare con molto piacere che anche per le opzioni binarie a 60 secondi l’analisi tecnica e quindi l’individuazione di supporti, resistenze e lo studio dei trend può portare ad ottenere dei validissimi segnali operativi.

24option regala ai nostri utenti un iPhone 5

Si amici di opzionibinarie60.com, 24option, la piattaforma che consigliamo a tutti i nostri lettori in via del tutto esclusiva regala un iPhone5 a tutti coloro che aprono tramite il nostro sito un conto GOLD.

24option la tua piattaforma per opzioni binarie

Scegliere la piattaforma giusta per operare con le opzioni binarie è il primo ed importantissimo passo da compiere. Questo sito come molti altri siti del settore potrebbe promuovere moltissime piattaforme, ce ne sono davvero tante, ma il nostro compito primario è cercare di guadagnare con le opzioni binarie e non con le sponsorizzazioni pertanto qui

Strategia delle cuspidi del MACD

Strategia delle cuspidi per opzioni binarie con scadenza a 60 secondi. Abbiamo trattato nell’articolo precedente la strategia basata sull’indicatore del MACD con le bande di Bollinger sulla media . Osservando con attenzione questa strategia ho notato che un altro segnale molto forte per entrare nel mercato lo si ha quando si verificano delle cuspidi così come

Strategia opzioni binarie con indicatori MACD e Bollinger sulla media

Oggi voglio spiegarvi una strategia per operare con opzioni binarie a 60 secondi che stiamo testando con grande successo la quale si basa sull’analisi del grafico a candele giapponesi nel quale abbiamo aggiunto l’indicatore MACD 12-26 con media mobile a 9 periodi alle quali abbiamo applicato le bande di Bollinger. Cosa è il MACD Prima

Segnali analisi tecnica del 5 ottobre 2020

Vediamo quali sono i supporti e le resistenze per le principali coppie di valute di oggi 5 ottobre 2020. EUR/USD resistenza a 1.3065 | supporto a 1.3030 GBP/USD resistenza a 1.6200 | supporto 1 1.6160 USD/CHF resistenza a 0.9325 | supporto a 0.9295 USD/JPY resistenza a 78.70 |

Segnali di analisi tecnica 2 ottobre 2020

Eur/Usd Per assistere ad una rottura a rialzo dobbiamo aspettare il superamento di 1.2960.

Analisi fondamentale del 2 ottobre 2020

Ore 10:30 GBP Tra meno di 15 minuti sarà disponibile il dato sul PMI del settore inglese che andrà ad influire sull’andamento del GBP. I dati precedenti indicano un valore di 49.0 mentre i dati previsti indicano un valore di crescita intorno al 50.0.

Analisi fondamentale del 28 settembre 2020

14:30 CAD – PIL (Prodotto Interno Lordo) è un indicatore chiave dello stato di salute di un’economia. Tenere d’occhio questo indicatore. Il risultato precedente è dello 0.2%, il previsto è 0.1%.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: