Strategie con l’indicatore SAR parabolico in opzioni binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategie con l’indicatore SAR parabolico in opzioni binarie

In questo articolo parleremo di uno degli indicatori più utilizzati dai trader che amano investire seguendo l’andamento dei mercati, il suo nome è SAR Parabolico, un indicatore di Momentum molto facile da usare in quanto ci mostra le probabilità di inversione di un trend.

Il SAR parabolico viene posizionato al di sopra o al di sotto delle candele giapponesi presenti sul grafico. Viene usato essenzialmente in un mercato in tendenza per settare lo Stop Loss. In sostanza il SAR Parabolico (in cui l’acronimo SAR sta per Stop and reverse) è un algoritmo che, a differenza di ciò che accade con le medie mobili, conteggia i periodi più velocemente.

Come abbiamo visto in precedenza l’indicatore SAR Parabolico è molto semplice da applicare o utilizzare, per questo motivo il suo utilizzo è apprezzato anche dai nuovi investitori che operano in opzioni binarie o nel forex.

Nel grafico qui sotto puoi vedere l’indicatore in azione. Il SAR Parabolico è rappresentato da una serie di puntini che si collocano sopra le candele quando la tendenza è orientata al ribasso o sotto le candele quando la tendenza è rialzista. I puntini, nel tempo, disegnano una traiettoria parabolica che intercetta i prezzi open e close delle candele. L’andamento della curva definisce quindi il “trailing stop level” ossia il livello che, quando tocca la candela, ci avvisa di chiudere o invertire la nostra posizione. La vicinanza dei puntini alla candela indica il raggiungimento di un nuovo minimo o un nuovo massimo, a seconda del trend del momento.

Indicatore SAR parabolico in azione nelle opzioni binarie

Strategia con l’indicatore SAR Parabolico

Ora che abbiamo capito il funzionamento di questo indicatore di tendenza, possiamo iniziare ad utilizzarlo. Anche se si rivela utile in qualsiasi tipo di time frame, trova maggiormente applicazione sul trading di breve periodo mentre il suo impiego andrebbe evitato nei casi di assenza di tendenza sul mercato.

L’efficacia del sistema parabolico si manifesta dunque in modo particolare quando è presente una tendenza sui mercati, ed in tali condizioni offre un grande aiuto ai trader nella individuazione, relativamente tempestiva, di nuove tendenze. Qualora la nuova tendenza dovesse rivelarsi errata, vedremo la parabola spostarsi velocemente da un lato del prezzo all’altro e contemporaneamente verrà generato un segnale stop and reverse. Quando si verifica tale situazione occorre chiudere subito la posizione oppure aprirne una opposta.

CALL: per comprare posizioni dovremo attendere che la parabola vada a posizionarsi al di sotto del prezzo (sotto la candela) e, una volta che ciò si è verificato, attendere che la candela successiva prosegua il trend.
Nota: se la candela successiva non conferma il trend, non bisogna comprare.

PUT: puoi vendere solo quando l’indicatore mostrerà i punti della parabola che superano il prezzo, ciò indica che la tendenza è passata dall’essere rialzista a ribassista. Anche in questo caso è obbligatorio rispettare la regola di cui sopra e vendere posizioni solo quando si avrà la conferma che il trend rimarrà ribassista.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strumenti di supporto all’indicatore SAR Parabolico

Per poter disporre di una maggiore quantità di dettagli, sempre utili per fare le scelte migliori, possiamo utilizzare qualche altro indicatore unitamente al SAR Parabolico. Ce ne sono diversi ed avremo solo l’imbarazzo della scelta tra MACD, RSI, e altri oscillatori in grado di analizzare la forza del mercato o di suggerire i momenti e gli asset migliori per comprare o vendere.

Abbinando per esempio il MACD col SAR potremo fruire di un segnale di vendita che verrà generato insieme all’indicazione del punto di uscita del nostro trade. Un altro particolare che noterete dall’abbinamento dei due indicatori è una riduzione dei segnali di acquisto. Anche se potete sfruttare i segnali intermedi, considerate che in questa condizione il livello di rischio è elevato a causa delle rapide variazioni dei prezzi.

SAR parabolico, indicatore per il breve termine

Per coloro che si affacciano al mondo del trading di breve termine ci sono un’ampia quantitá di indicatori che possono essere utili ad effettuare operazioni in modo profittevole, tra di essi spicca il Parabolic SAR (lett. SAR Parabolico).

Il SAR parabolico è usato infatti per determinare la direzione del momentum di un prezzo e l’istante in cui il momentum ha una probabilità maggiore di cambiare direzione.

A volte questo sistema è conosciuto anche come “stop e inverti”. Il SAR parabolico è stato sviluppato dal famoso tecnico Welles Wilder che ha anche creato l’indicatore RSI.

Il SAR si presenta come una serie di punti disposti sopra o sotto della linea del prezzo su di un grafico. Il fatto che il punto sia piazzato sopra o sotto determina infatti un segnale di per il trader.

Se un punto è piazzato sotto il prezzo allora indica un segnale di trend crescente, quindi presuppone che il trader confidi in un consolidamento della crescita del prezzo
Viceversa, se il punto è piazzato sotto indica un segnale di debolezza del prezzo, di conseguenza il trader dovrà aspettarsi una direzione negativa del trend.

Il SAR è molto utile per indicare i punti di entrata. Infatti se la linea del prezzo attraversa il più recente punto di massimo, il SAR viene piazzato nel più recente punto di minimo (e viceversa in caso contrario).
Quando il prezzo di un cross sale, i punti piazzati sotto saliranno da prima lentamente per poi prendere velocità ed avvicinarsi alla linea del prezzo.
Questa accelerazione permette al trader di controllare lo sviluppo del trend, fino al consolidamento dello stesso. Il SAR infatti si muove sempre più velocemente (ovvero i punti si avvicinano sempre di più ai prezzi) mano a mano che un trend si sviluppa.

Strategie con l’indicatore SAR parabolico in opzioni binarie

Le migliori strategie per fare soldi con le opzioni binarie. Strategie per tutti i livelli, principianti, intermedio e strategie avanzate opzioni binarie.

Scalping con le bande di Bollinger

Ecco alcune strategie più tecniche utilizzate da trader professionisti di opzioni binarie. Queste strategie sono state anche utilizzate per il Forex.

Indice Vix, opzioni binarie e la strategia della “gabbia”

L’indice VIX rappresenta il rischio che i trader investitori sono disposti a sostenere per negoziare diverse tipologie di opzioni sui mercati finanziari…

Strategia: Media mobile a 50 periodi

La media mobile è uno degli indicatori di trading più affidabili nelle opzioni binarie. Vediamo come sfruttarla al meglio riducendo i rischi d’investimento.

Strategia con oscillatore stocastico in opzioni binarie

Nel trading con le opzioni binarie, si sente spesso parlare della strategia del trading stocastico e oscillatore scolastico. Di cosa si tratta, esattamente?

Strategia Rottura Resistenza Del Triangolo in opzioni binarie

Il metodo della rottura del triangolo è giudicato essere la migliore strategia ad oggi utilizzata. Vediamo nel dettaglio questa strategia per opzioni binarie.

La strategia straddle nelle opzioni binarie

La strategia straddle, se adoperata con criterio e costanza in opzioni binarie, può portare al raggiungimento di ottimi profitti in pochissimo tempo.

La strategia Pinocchio in opzioni binarie

La strategia Pinocchio in opzioni binarie è una delle strategie più semplici e intuitive, adatta ai principianti ma usata anche dai trader professionisti.

Strategia dei livelli per opzioni binarie

La strategia dei livelli orizzontali costituisce una delle tecniche più chiare utilizzate nel trading di Forex in opzioni binarie. Ecco come funziona.

Strategie con l’indicatore SAR parabolico in opzioni binarie

Scopriamo il SAR Parabolico, un indicatore di Momentum in opzioni binarie molto facile da usare in quanto mostra le probabilità di inversione di un trend.

Strategie opzioni binarie: il rintracciamento di Fibonacci

Scopriamo la strategia relativa al rintracciamento di Fibonacci che combina analisi tecnica, statistica e intuito per un buon trading in opzioni binarie.

Strategia multi-time frame per prevedere l’esito delle operazioni

La strategia multi-time frame, partendo dal Forex, è approdata anche nel mondo delle opzioni binarie con gran successo. Scopriamo di cosa si tratta.

Strategie per opzioni binarie: il metodo Boundary

La strategia Boundary sfrutta le peculiarità delle opzioni binarie di ritrovarsi in o out the money considerando il trend del prezzo di un bene sul mercato.

Strategie opzioni binarie: la tecnica Three Ducks

Il Three Ducks Trading permette di avere un quadro accurato sulle chances di investimento: ecco i punti chiave di questa strategia per opzioni binarie.

La Double Red per ottenere maggiore profitto

Il Double Red è l’alternativa più adatta per chi ha esperienza nelle opzioni binarie e sa muoversi con disinvoltura tra diverse tipologie di trade.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: