Zlatan Ibrahimovic dice addio al Paris Saint Germain

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Zlatan Ibrahimovic dice addio al Paris Saint Germain

“Sono arrivato come un re, me ne vado come una leggenda”, nel suo messaggio di addio al Paris Saint Germain c’è tutto il personaggio Ibrahimovic. Schietto, sfrontato, diretto, mai banale; in un mondo in cui dilaga la “diplomazia” e le frasi di circostanza, Zlatan Ibrahimovic è la tempesta perfetta, un calciatore in grado di stupire sempre, in campo e fuori.

Sotto all’articolo la rivelazione dell’attaccante svedese. Vai al fondo dell’articolo!

Questa quello che tutti i giornali sportivi e gli sponsor del Paris Saint Germain non avrebbero mai voluto sentire. Tra cui anche OptionWeb broker di CFD e Forex, sponsor proprio del PSG.

Arrivato a Parigi dal Milan nell’estate 2020, Ibra è diventato in breve la star più mediatica nella storia del club parigino. Per tre volte di seguito è stato votato miglior giocatore del campionato francese (2020, 2020, 2020), per quattro volte ha vinto la Ligue 1. Soltanto quest’anno, 46 gol e 13 assist per lui in 48 incontri; 111 reti in 121 incontri.

La storia del fuoriclasse svedese e la capitale parigina è una storia di successi e di trofei, con il suo arrivo il Psg ha dominato in lungo e in largo in Francia; l’unico cruccio è rimasta la Champions League.

Nonostante la sa classe immensa e il fatto che abbia militato nelle squadre più forti d’Europa Ibrahimovic non si è mai nemmeno avvicinato alla conquista della Coppa dalle grandi orecchie.

Proprio l’eliminazione di quest’anno, in cui le aspettative attorno alla squadra allenata da Blanc erano alte, ai quarti da parte di un Manchester City tutt’altro che irresistibile ha contribuito a deteriorare i rapporti dello svedese con l’ambiente e ha contribuito alla scelta di cambiare aria.

E ora leggiamo cosa ne pensa anche optionweb lo sponsor ufficiale del Paris Saint Germain.

Zlatan Ibrahimovic addio al Paris Saint Germain: Futuro in campo?

Intanto si fanno sempre maggiori le indiscrezioni sul futuro da calciatore di Ibrahimovic. tantissime le squadre interessate all’asso svedese, nonostante il nodo ingaggio freni molte pretendenti.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Attualmente Ibrahimovic percepisce uno stipendio annuo di 12 milioni di euro; nonostante la verosimile riduzione d’ingaggio che accetterà, l’ingaggio da assicurargli sarà superiore a quello di molto colleghi più giovani dell’ormai quasi 35enne capitano della nazionale vichinga.

Le suggestioni della Premier, l’interessamento del Napoli in caso della partenza di Higuaìn, un nostalgico ritorno al Milan; ma anche le remunerative esperienze in Cina o negli Stati Uniti.

Tutto dipenderà dagli stimoli che troverà nel volersi cimentare ancora in un campionato competitivo con la possibilità di provare l’assalto a quella Champions che, assieme al pallone d’oro, rimane l’ultima gemma da aggiungere ad una carriera ricca di soddisfazioni.

Farebbe bene l’Equipe a pensare di tributare Ibrahimovic di un riconoscimento che tutti gli amanti del calcio, ad ogni latitudine, sanno che meriterebbe; anche se non c’è bisogno di un riconoscimento perché lo svedese venga annoverato tra i calciatori più forti dell’epoca moderna.

Zlatan Ibrahimovic: Futuro da dirigente?

Se il futuro da calciatore rimane ancora avvolto nel fumo, molto più chiaro appare quello che attende Ibrahimovic non appena avrà appeso le scarpe al chiodo. “Una volta conclusa la sua carriera, Zlatan Ibrahimovic tornerà nel management della società con una carica di responsabilità”: lo si legge nel comunicato ufficiale con cui il Paris Saint-Germain ha diffuso “la decisione comune di non rinnovare il contratto” con il giocatore.

“Il Psg – si legge sempre nella nota – sarà per sempre profondamente riconoscente a Zlatan per le sue quattro straordinarie stagioni che hanno fatto di lui il più grande cannoniere e uno dei più grandi giocatori della storia del club”.

Nel frattempo, gli amanti del calcio di tutto il mondo sperano che Ibrahimovic decida che non è ancora giunto il momento di dismettere i colorati abiti da calciatore per quelli grigi da dirigente.

Hai mai pensato di ottenere dei profitti extra con il trading binario? Se non l’hai fatto, dovresti seriamente prendere questa opportunità in considerazione. Le opzioni binarie sono uno strumento d’investimento semplificato, e se da una parte questa caratteristica rende indubbiamente più facile l’approccio ai principianti, dall’altra porta spesso molti a sottovalutarne i rischi connessi ad ogni attività di trading.

Per operare con successo sulle opzioni binarie avrai prima di tutto bisogno di affidarti ad un broker regolamentato CONSOB che abbia a cuore la tutela dei tuoi fondi nonché la tua formazione. Operare avendo alle spalle una solida conoscenza delle nozioni fondamentali del trading incrementerà esponenzialmente le tue chance di profitto. Se stai cercando un broker così OptionWeb è il broker che fa per te. Provalo subito qui con in esclusiva un conto demo e un corso gratuito di trading binario.

Ibrahimovic dice addio al Psg

I rumors sono diventati realtà. Zlatan Ibrahimovic saluterà a fine stagione il Paris Saint Germain, con il quale dunque non rinnoverà il suo contratto in scadenza

I rumors sono diventati realtà. Zlatan Ibrahimovic saluterà a fine stagione il Paris Saint Germain, con il quale dunque non rinnoverà il suo contratto in scadenza. Il 34enne fuoriclasse svedese, giunto nella capitale transalpina nel 2020, ha ufficializzato su Instagram quanto ormai era nell’aria da tempo. “Domani sarà la mia ultima al Parco dei Principi. Sono arrivato da re, me ne vado da leggenda”, ha scritto l’attaccante scandinavo, che dunque contro il Nantes disputerà il suo ultimo match con la maglia del Psg, con cui ha scritto pagine indelebili: votato per tre volte (2020, 2020, 2020) miglior giocatore della Ligue 1, l’ex bianconero ha conquistato quattro titoli nazionali, conquistando tre titoli di capocannoniere. In questa stagione, è stato decisivo a 59 volte (46 gol, 13 assist) in 48 partite.

Un ruolino di marcia da autentico ’fenomenò, quello di Ibra, che sarà protagonista con la nazionale svedese agli Europei. Ora che il suo addio al Psg è stato formalizzato, usciranno allo scoperto i club che potrebbero ingaggiarlo: su tutti c’è il Milan dei cinesi, che potrebbero utilizzarlo anche come ’uomo immaginè per la nuova era post-berlusconiana.

Ibrahimovic dice addio al Psg via Twitter:
“Sono arrivato da re, vado via da leggenda”

“La mia ultima partita domani al Parco dei Principi. Sono arrivato da re, me ne andrò da leggenda”: così Zlatan Ibrahimovic ha annunciato su Twitter il suo addio al Paris Saint-Germain. Lo svedese, ex Milan, Inter, Juventus, Ajax e Barcellona, era in scadenza di contratto a giugno 2020.

Arrivato a Parigi dal Milan nell’estate 2020, Ibra è diventato in breve la star più mediatica nella storia del club parigino. Per tre volte di seguito è stato votato miglior giocatore del campionato francese (2020, 2020, 2020), per quattro volte ha vinto la Ligue 1. Soltanto quest’anno, 46 gol e 13 assist per lui in 48 incontri. Recentemente, qualche uscita di Ibrahimovic aveva incrinato il suo rapporto con l’ambiente. In particolare, in occasione della trasferta di Champions a Londra contro il Chelsea, aveva dichiarato: «Con tutto il rispetto, al Psg la storia è cominciata con l’arrivo degli emiri del Qatar».

IL PSG: GRAZIE IBRA, A FINE CARRIERA RUOLO DA DIRIGENTE «Dopo un confronto tra il Paris Saint-Germain e l’agente di Zlatan Ibrahimovic il club e il giocatore hanno deciso di comune accordo di non rinnovare il contratto che si concluderà il 20 giugno. Le parti si sono trovate d’accordo nel decidere che al termine della carriera tornerà a Parigi per dare il suo contributo come dirigente». È la nota ufficiale del Psg nel commentare l’addio a fine stagione di Ibrahimovic al club.

A ringraziare lo svedese è stato lo stesso presidente Nasser Al-Khelaifi: «In soli 4 anni Zlatan ha contribuito in maniera importante alla storia e al prestigio del club così come alla crescita della notorietà del calcio francese. Ibra è un grande uomo dentro e fuori dal campo. Grazie al suo incredibile talento e carisma ha conquistato il cuore dei tifosi, tutti i trofei conquistati e record raggiunti e i bellissimi gol resteranno per sempre nella nostra memoria. Ora guardo avanti al progetto di lavorare di nuovo assieme al termine della sua carriera. Il Psg sarà sempre casa sua». Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Aprile 2020, 11:39

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Come scegliere un broker di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: